La community di Tramedibeautiful.com

Pagina 857 di 857 PrimaPrima ... 357757807847855856857
Risultati da 12,841 a 12,853 di 12853

Discussione: [LIBRI] Che libro state leggendo ora?

  1. #12841
    Riserva di caccia dell'imperatrice L'avatar di Vaniglia
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Un attico a San Francisco
    Messaggi
    127,583

    Predefinito

    Beh sto finendo il terzo, magari aspetto di averli conclusi anche perché per ora non ho niente di particolare da dire

    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

  2. #12842
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    35
    Messaggi
    76,539

    Predefinito

    non mi aspettavo che fossi così avanti

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  3. #12843
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Chetenefrega Visualizza Messaggio
    Finito! Molto più carino e scorrevole del precedente che ho letto di questa saga,anche se il finale sembra scritto un po' in maniera troppo veloce.
    Ora inizio "Chi perde paga" di King.
    Finito anche il libro di King... mi è piaciuto il tema,anche se trovo sia un po' lento per i miei gusti.
    Domani,nuova puntatina in biblioteca e penso che tra i libri che prenderò ci sarà anche il libro volume della saga di HP, perché ne state parlando talmente tanto in questa sezione del forum che mo' sono curiosa.

  4. #12844
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Semi-breve storia triste: dando a mio fratello la lista dei libri,ne ho messi due che non ricordavo di aver già letto.

    Quelli invece nuovi nuovi sono: "L'analfabeta" di Agota Kristof, "il libro dei Baltimore" di Joel Dicker e "l'isola del dottor Moreau" di H.G. Wells.
    Quello di Dicker è un giallo quindi,nonostante la mole,penso/spero sarà scorrevole,mentre gli altri due sono molto piccoli,in un ora o anche meno li divoro,come mi ha detto mio fratello,così posso rispedirlo di nuovo in biblioteca a prendermi qualcosa di qualche autore sudamericano (di cui stranamente ho voglia all'improvviso... e HP).

  5. #12845
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Ieri prima di cena in una mezz'oretta mi sono letta L'analfabeta della Kristof: libricino brevissimo e autobiografico ma molto interessante per il tema che tratta (specie per una come me,che parla tranquillamente una lingua di cui non sa scrivere un'acca,eppure l'alfabeto della mia lingua d'origine me l'hanno insegnato,per cui vedendo i vari segni dell'alfabeto arabo li riconosco e so quali sono.... lo so,sembra strano).
    Oggi inizio L'isola del dottor Moreau di H.G. Wells.

  6. #12846
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    35
    Messaggi
    76,539

    Predefinito

    Ho letto velocemente Il ladro gentiluomo di Alessia Gazzola, appena uscito. Solita lettura di puro intrattenimento usa e getta, ma irrinunciabile.
    Proseguo a rilento con Ti prendo e ti porto via, che rimane un grande boh.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  7. #12847
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Ho finito ieri a mezzanotte "La paura di Montalbano",che mi sono trascinata dietro per quattro mesi circa alla fine.
    I primi racconti non sono un granché,ma via via che si prosegue diventano più interessanti e dopo non averlo degnato di uno sguardo due mesi,negli ultimi tre giorni me lo sono divorata.
    Oggi ho iniziato "il libro dei Baltimore" di Dicker.

  8. #12848
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Mi sono letta in po' più della metà del libro dei Baltimore oggi,e quindi penso che tra domani e dopodomani lo finisco.... mi ha tenuta praticamente incollata alle pagine,da quanto è scorrevole!

  9. #12849
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Finito il libro dei Baltimore: molto bello! Una saga familiare sempre ambientata in America che parla del profondo legame tra tre cugini.
    In alcuni punti si capisce in anticipo dove autore voglia andare a parare prima che vengano rivelato importanti sviluppi di trama,ma nonostante ciò io l'ho trovato molto bello!

  10. #12850
    Utente registrato L'avatar di Sheila Carter
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    19,895

    Predefinito

    Sto leggendo un fantasy ambientato in Giappone trovato ad una fiera del libro, Akiko di Michela Cavaliere.
    Ultima modifica di Sheila Carter; 21-10-2018 alle 18:18
    Abbasso Brokka ed Hoppa
    Puntata 5837: Broccolaccia annuncia ufficialmente la sua menopausa, ma NON è vero!
    Puntata 6275: Oppaccia scongela la patata in mondo-visione

  11. #12851
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    22,023

    Predefinito

    Ecco il nuovo bottino:
    - L'animale morente di Roth
    - Di seta e di sangue di Qiu Xiaolong
    - La ballata di Adam Henry
    - Cronaca di una morte annunciata di Marquez
    - Il paradiso è altrove di Vargas Llosa.

    Sono pure riuscita a prenotare Shantaram,per cui direi che posso ritenermi assai soddisfatta,ho fatto la mia buona dose di danni del mondo .

  12. #12852
    Moderatore Jolly L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,926

    Predefinito

    Sto leggendo Foto/grammi dell'anima di Massimo Bisotti. In questi giorni ho l'animo romantico e lo sto letteralmente divorando.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

  13. #12853
    Moderatore Jolly L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,926

    Predefinito

    Già finito. Il genere deve sicuramente piacere... A me che sono un po' filosofo ed ermetico è piaciuto tanto. Una sequenza di favole che ti fa fare un viaggio introspettivo nei tuoi sentimenti e non poteva essere altrimenti visto che amo le sdolcinate citazioni dell'autore.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di grey21; Ieri alle 23:34

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

Tag per Questa Discussione

alla fine mica si capusce, aspettate iio ce l'ho fresco, avresti potuto divorare anche l'uccello, azz.... gli einauidi!!!!, beh ma ci sono quelli multicoso che fanno un sacco di cose, di privato avevo il gazzoni, e poi c'è follie di brook(lin) che ce lo stiamo facendo tutte, ero andata al cinese x capodanno e la cassiera disse lile o eulo?, fremo per iniziare l'uccello, ha 10 tailleur modello austen e cambia solo la spilla, ho letto maigret. maipiù, i campiello mi piacciono inzuppati., il giorno che titti avrà letto porknoy potrò dire di aver compiuto la mia missione su questa terra, il punto è che costano uno stonfo, in libreria invece ho preso l'uccello, insomma leggi solo gente morta, io col cellu nuovo prendo molto meglio, io ho già dato col pacco, io li prendo già del formato giusto, l'omino imbustato sta per finire cestinato, la dimensione mi spaventa fino a un certo punto- l'importante è che scorra bene, ma non è così lungo da non poter essere divorato., mentre se la fa con thomas mann esclama all'improvviso oooohhh jane!, mi sono divorata un tram, non è detto che grosso voglia dire anche indigesto, non mi sarebbe piaciuto questo blu vicino al nero perchè nero e blu veste zulù. seratitti, on mi è mai capitato di aver bisogno di qualcosa di corto dopo qualcosa di lungo, per ora è deludente ruspetto al solito mccarthy., però pure l'uccello ha dentro un paio di autentiche chicche, qualcuno volò sul nido del cculo, se invece leggerà dumas (padre e figlio) le daremo della brookista, sei anche taylorista perchè spesso ti fai quelli che mi sono già fatta io, sono sopravvissuta alle figressioni, tela diamo tutti anche stefo, telo manfo, trippa advisor, vani invece sto pensando di prendere l'uccello, werther avrebbe fatto meglio ad usare un po' il walter

Visualizza Nuvola Tag

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •