La community di Tramedibeautiful.com

Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 135

Discussione: Archivio completo y&r 1973-oggi

  1. #16
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Insomma, un bell'anno ricco di avvenimenti con ben 4 storyline attive (1 Chris / Snapper / Sally....2 Leslie / Lorie / Brad..... 3 Greg / Gwen.... 4 Katherine / Jill / Phillip...). Devo dire che mi sto appassionando!


    Edit: nel primo post di questo 3d metto un indice in cui è possibile ritrovare i vari anni...;-)
    Ultima modifica di alexb86; 10-12-2012 alle 17:15
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  2. #17
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Entro domani il terzo capitolo della seconda Soap più bella dopo B&B :-)
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  3. #18
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    FEBBRE D’AMORE 1975






    "La partenza di Sally, il ricongiungimento tra Chris e Snapper"
    CHUCKIE - SALLY - SNAPPER - CHRIS
    Dalla nascita di Chuckie, il matrimonio tra Chris e Snapper era scivolato in una profonda crisi. Chris aveva lasciato la loro casa, decisa a permettere a Snapper di poter avvicinarsi a Sally per crescere il loro figlio insieme e soprattutto volonterosa di fare il punto della situazione circa la sua vita ed i suoi veri sentimenti. Snapper aveva tentato in ogni di rassicurare la donna circa il proprio amore e che nulla avrebbe potuto separarli, ma era evidente che Chuckie avrebbe irrimediabilmente influenzato la loro unione. A soffrire maggiormente di questa situazione è però la stessa Sally, ancora addolorata per la morte di Pierre ed ormai rassegnata a non ricevere l'amore di Snapper. Avendo quindi compreso che vi sia solamente un modo per mettersi tutto alle spalle e rendere tutti più felici, Sally informa un deluso Snapper di aver deciso di partire a lasciare la città; solo così, infatti, Sally avrebbe potuto dimenticare l'uomo e concentrarsi a crescere suo figlio, dando inoltre la possibilità a Chris e Snapper di vivere felicemente il loro matrimonio. Nonostante i tentativi dell'uomo di far desistere Sally dalla decisione, questa si mostra fortemente convinta e va via da Genoa City. Le cose tra Chris e Snapper, evidentemente, non si aggiustano subito; tuttavia, con il passare del tempo, la partenza diSally contribuisce non poco a rassicurare una pur sempre innamorata Chris sull'impegno del marito nel voler far funzionare il loromatrimonio, e così la donna decide di tornare a vivere insieme a Snapper per onorare la loro unione. Ben presto, la coppia si ritrovapiù unita che mai.




    "La rottura con Lorie, il riavvicinamento tra Jed e Betty"
    BRAD - LORIE - JED - BETTY
    L'unico volto cupo al matrimonio tra Leslie e Brad era, evidentemente, quello di Lorie. La donna, infatti, è costretta ad ammettere a se stessa di amare ancora Brad e di non riuscire a dimenticarlo, nonostante i suoi tentativi di farlo iniziando nuove avventure amorose. La relazione con Jed,oltretutto, si faceva sempre più problematica per la ragazza, dal momento che l'uomo cerca in tutti i modi di evitare di uscire pubblicamente con la ragazza e di aprirsi con lei. Ignara del fatto che Jed abbia una moglie ed un matrimonio, Lorie resta molto delusa quando Jed decide di non venire al matrimonio tra Brad e Leslie; convinta ad ottenere una spiegazione dall'uomo, alla fine una scioccata Lorie scopre tutta la verità su Jed e decide immediatamente di rompere la loro relazione. Inutile è così il tentativo di Jed di cercare di convincere la ragazza che il suorapporto con Betty è ormai al capolinea e che è innamorato solamente di lei: Lorie, infatti, non ne vuole assolutamente sapere ed anzi si concentra nel togliersi di mezzo dal loro matrimonio cercando inoltre di favorire la rinascita di un sentimento tra i due. Lorie così fa amicizia con Betty, naturalmente senza rivelargli lasua identità, e non manca di dispensarle consigli su come riaccendere la passione tra lei ed il marito, convinto ormai sempre di più dalla donna a dimenticarsi di lei per concentrarsi sulla sua famiglia. Alla fine, così, Jed e Betty ritrovano l'amore, e Lorie,felice per aver donato amore e gioia ad una coppia in crisi, decide di proseguire la sua vita, ottimista sul fatto che anche lei, prima opoi, troverà il suo vero amore.




    "L'arrivo di Barbara, la notizia della gravidanza e l'aborto"
    LESLIE - BRAD - BARBARA
    La vita felice di Brad e Leslie viene nuovamente interrotta dal ritorno dei fantasmi legati al passato di Brad. Quest'ultimo, infatti, è sorpreso di rivedere Barbara nuovamente a Genoa City, ed è ancora più preoccupato quando la donna gli dice di avere qualcosa di importante da comunicargli. Uno scioccato Brad, così, viene a conoscenza del fatto che Barbara aspetta un figlio da lui concepito nella loro notte d'amore a Chicago qualche mese prima; la donna, a questo punto, spera in un possibile ricongiungimento con l'uomo, che tuttavia è incerto sul da farsi e non vuole ferire nuovamente Leslie, che viene naturalmente tenuta all'oscuro di tutto. Barbara, però, nel frattempo si fa sempre più insistente con Brad, che però non vuole rinunciare alla sua vita a Genoa City. Alla fine, è come sempre il corso degli eventi, indipendentemente dalle decisioni delle persone, a decidere i destini di ognuno; e così, quando una sempre più ansiosa Barbara sviene e viene ricoverata in ospedale, la donna è addolorata nel sapere che è stata costretta all'abordo in seguito al trauma della caduta. Ferita, disperata e scioccata, Barbara informa così Brad dell'accaduto e decide di tornare a Chicago, rassicurando ancora una volta l'uomo che Leslie non saprà mai nulla dell'accaduto.




    "Il percorso di Katherine negli Alcolisti Anonimi, l'incoraggiamento di Vivian e Brock"
    VIVIAN - KATHERINE - BROCK - JILL - PHILLIP
    In casa Chancellor tutti sono felici quando Katherine inizia a frequentare gli alcolisti anonimi per risolvere la sua dipendenza dall'alcool. Nonostante il suo orgoglio e il suo carattere deciso e duro, infatti, la donna aveva accettato le pressioni di Jill e Phillip affinché essa potesse smettere di autodistruggersi per iniziare una nuova vita. E' stato però il ritorno di Brock e la riappacificazione con il figlio, a fungere da scintilla in grado di far scattare nella donna la voglia diricominciare. E che il cammino di Katherine sarebbe stato lungo e pieno di insidie lo sapeva benissimo anche Brock, che non mancò mai disupportarla e di consigliarle di entrare nell'associazione, affinché avessero potuto aiutarla anche degli specialisti. Durante le sedute, Katherine inizia a conoscere così nuove persone, tra cui Ralph Olson, con il suo stesso problema ed alle prese con il primo ma importante passo della riabilitazione: ammettere la propria dipendenza. Inizialmente Katherine fatica ad integrarsi, non volendo essere trattata come unamalata o un problema, ma le parole sincere di Vivian Anders, la volontaria che segue il gruppo della donna, colpiscono Katherine e la spingono ad ammettere sinceramente il suo problema ed a far uscire tutte le frustrazioni, la rabbia e le sofferenze che aveva dentro.




    "Il matrimonio tra Leslie e Brad, il lavoro di Gwen al The Allegro"
    STUART - JENNIFER - LESLIE - BRAD - LORIE - CHRIS - SNAPPER - GREG - GWEN
    La relazione tra Brad e Leslie, nel frattempo. prosegue a gonfie vele. I due, avendo finalmente superato tutti i loro problemi legati a Lorie ed al passato di Brad, decidono finalmente di sposarsi. Un felicissimo Brad, così, annuncia a tutti che le sue nozze con Leslie sono ormai imminenti. La notizia fa felice Stuart e Jennifer, felici di vedere finalmente la loro Leslie serena e gioiosa. Sotto gli sguardi commossi di tutta la famiglia Brooks, così, i due fidanzati si scambiano amore eterno ed iniziano la loro vita insieme. Al matrimonio, Greg presenta a tutti la sua nuova fidanzata Gwen,accolta con grande amore ed ammirazione per la forza dimostrata nelmettersi alle spalle la sua vita di violenze. Proprio durante il matrimonio, Greg strappa una promessa a Stuart di non rivelare il nome di Gwen in una inchiesta che il suo giornale ha intenzione difare sul mondo della prostituzione, ed inoltre fa amicizia con Leslie e Brad, che offrono ad una felice Gwen un lavoro al The Allegro.




    "L'arrivo di Mark, la crisi con Stuart, il divorzio con Regina e l'amore tra Jennifer e Bruce"
    LIZ - MARK - REGINA - BRUCE - JENNIFER - STUART
    Con l'inizio dell'anno vi è un nuovo interessante arrivo a Genoa City. Si tratta di Mark Henderson, figlio di Bruce e nipote quindi di Liz. Mark è un giovane ma già affermato medico che ha trovato lavoro al Genoa City Hospital e in una lettera Bruce scrive a Liz sperando di poter accogliere suo figlio in famiglia, nonostante tra i due, Bruce e Liz appunto, non vi sia mai stato un ottimo rapporto. Liz, felice dell'arrivo di Mark,lo accoglie con tutto il suo amore in famiglia, mostrandosi molto orgogliosa di come sia diventato un uomo importante suo nipote. L'arrivo di Mark in città viene naturalmente notato da Jennifer, da sempre innamorata di suo padre Bruce; in un loro incontro, così,Mark informa Jennifer del fatto che Bruce e sua madre, Regina, non stanno vivendo un bel periodo e sono ormai prossimi al divorzio. La notizia scatena naturalmente subito l'interesse della donna, convinta sempre di più a lasciare Genoa City per ricongiungersi a Chicago con il suo amore di sempre Bruce. Il rapporto tra Stuart e Jennifer, infatti, è ormai sempre più logoro. La donna non sopporta gliscatti d'ira del marito, che non manca di trascurarla continuamente; comportamento di Stuart, d'altronde, che è giustificato dal fatto che l'uomo è consapevole che il cuore di sua moglie è solo per Bruce. Quando Bruce chiama Jennifer per informarla di aver divorziato, quindi, la scintilla tra i due non ci mette molto a scattare e Jennifer promette così all'uomo che divorzierà da Stuart e lo raggiungerà a Chicago.




    "Gli sforzi di Brad per incoraggiare la fiducia di Leslie e la nuova carriera da musicista"
    BRAD - LESLIE - ERNESTO
    Il matrimonio tra Leslie e Brad ha portato nuova felicità alla donna, ma Brad sapeva che c'era qualcosa che non andava. Quando Leslie chiede al marito sevoglia tornare a Chicago per riprendere la sua professione di medico, l'uomo rifiuta fermamente assicurando la moglie che la sua vita èormai a Genoa City al suo fianco. Tuttavia ciò crea la convinzione nell'uomo di dover fare qualcosa per rendere felice Leslie, preoccupato che la vita matrimoniale non appaghi completamente la moglie. Brad pensò molto a cosa fare per rendere completa la vita di Leslie e ben presto capì che la donna non avrebbe mai potuto fare ameno di riprendere la sua carriera di pianista. Brad capì di aver colto nel segno quando suggerì alla moglie di riprendere i concerti con il Maestro Fautsch; Brad legge infatti negli occhi della donna la voglia di suonare, nonostante Leslie rifiuti di tornare sul palco, impaurita che ciò possa ricordargli il suo crollo nervoso. Brad allora decide di organizzare la sua luna di miele a Pal Springs, dove all'insaputa della moglie era in programma un concerto della Mid-America Symphony. D'accordo con il maestro Ernesto Fautsch, Brad organizzò così un'esibizione di Leslie, che con suo grande stupore raccolse un clamoroso successo, cosa che convinse la donna a promettere a Brad che ci sarebbe stato un secondo concerto. Per far ritrovare la completa fiducia a Leslie, però, Brad sapeva che avrebbe dovuto far in modo che la moglie possa dimostrare a se stessa di suonare anche in sua assenza. D'accordo con Ernesto, Brad allora comunica ad una impaurita Leslie di non poter essere presente al suo prossimo concerto a Buffalo; la donna inizialmente rifiuta di esibirsi ma poi, convinta da Ernesto, decide di provare ugualmente ad eseguire il concerto, suscitando nuovamente l'entusiasmo del pubblico. E' solo a fine concerto, così, che Brad si presenta davanti alla moglie, soddisfatto per avergli dimostrato di essere capace di suonare anche in sua assenza e di aver superato ormai tutte le sue paure. Leslie ringrazia così suo marito ed ammette di aver finalmente ritrovato la gioia e sconfitto tutte le sue paure. I due,così, si ritrovano più innamorati e felici che mai.




    "La relazione tra Jill e Phillip, e la tentazione dell'alcool di Katherine"
    KATHERINE - BROCK - JILL - PHILLIP
    Phillip non manca di manifestare a Katherine il suo orgoglio nei confronti della donna per l'impegno che sta di mostrando nel suo tentativo di cambiare vita. Tuttavia, l'uomo dentro di sé è sempre più combattuto a causa dei sentimenti che ormai prova per Jill e che non riesce più a nascondere. Phillip confessa così alla giovane donna di essere sempre più confuso circa quello che prova e i due si scambiano clandestinamente molti baci pieni di passione. Quando Brock vede i due, Jill prova a spiegargli la situazione, ma il ragazzo è molto sconcertato ed intima i due di smetterla immediatamente e non proseguire con questa cosa, dal momento che Katherine sta affrontando un percorso già di per sé difficile e non sarebbe in grado di andare avanti con la sua personale battaglia all'alcool. E così,nonostante Jill comprenda perfettamente la situazione, un Phillip ormai completamente preso dalla ingenua e bellissima ragazza non riesce più a frenare il suo amore. Del resto, anche Jill, pur non riuscendoad ammetterlo, è sempre più legata all'uomo. Inevitabilmente, quindi, Katherine finisce per scoprire la loro relazione clandestina; pur senza dire nulla a Phillip, questi comprende che la moglie ha scoperto tutto e quando un'apparente calma Katherine gli chiede spiegazioni, l'uomo non si mostra in alcun modo pentito nel provare amore sincero nei confronti di Jill. Katherine comprende di aver ricevuto in cambio solamente quello che lei per anni ha portato avanti con i suoi tradimenti, ma nonostante questo il dolore per aver compreso che il marito non la ama più è talmente forte da gettarla nuovamente nel tunnel dell'alcool.




    "L'infarto di Stuart e la difficile decisione di Bruce e Jennifer di rinunciare al loro amore"
    LESLIE - CHRIS - LORIE - JENNIFER - BRUCE - STUART - SNAPPER - BRAD - MARK
    Una ormai convinta Jennifer informa le sue figlie di aver deciso di divorziare dal loro padre per andare a vivere a Chicago con Bruce. Sia Leslie che Chris e Lorie restano scioccate dalla decisione della madre e tentano in ogni modo di convincerla a non divorziare con il loro padre; Jennifer,tuttavia, è più convinta che mai. Proprio nel momento in cui Jennifer si sta recando da Stuart per renderlo al corrente della sua volontà, però, Stuart viene colpito da un arresto cardiaco. Stuart viene immediatamente portato in ospedale da Brad, dove trova Snapper che salva letteralmente la vita al suocero praticandogli un massaggio cardiaco e facendogli una iniezione diretta al cuore. All'arrivo dell'intera famiglia in ospedale, Leslie e Chris ringraziano i loro rispettivi mariti per aver salvato loro padre, mentre una confusa Jennifer è in preda ai sensi di colpa per la sua decisione di divorziare dall'uomo. Ironia della sorte, inoltre, Stuart, ancora in condizioni gravissime, chiede ai familiari di far venire in città lo stesso Bruce Henderson per operarlo, essendo questi uno dei più affermati cardiologi di Chicago. Bruce accetta di buon grado il difficile compito di salvare Stuart, sotto gli sguardi minacciosi di Chris e Leslie che, sapendo dell'amore tra la loro madre e Bruce, lo intimano a stare lontano da Jennifer e di adoperarsi piuttosto a salvare la vita al loro padre. L'operazione di Stuart per fortuna va per il meglio, ma è lo stesso Bruce ad avereuna sensibilità tale da rendersi conto che il cuore dell'uomo non potrebbe resistere ad uno shock emotivo. Bruce informa così Jennifer della sua decisione di tornare a Chicago ed interrompere la relazione con lei, dovendosi la donna, ora, occupare di suo marito. Con il cuore infranto, anche Jennifer comprende che questa sia almomento la cosa più giusta da fare. Ancora una volta, i due sono costretti così ad essere divisi dal destino, nonostante la loro speranza di un futuro insieme resta immutata.




    "La decisione di Phillip, i sensi di colpa di Jill e l'offerta di Katherine"
    KATHERINE - SNAPPER - LIZ - JILL - PHILLIP
    Un infuriato Brock fa quasi a pugni con Phillip quando Vivian lo avverte che Katherine non sta andando più alle sedute degli Alcolisti Anonimi. Phillip però, ora che è venuta a galla la sua relazione con Jill, non ha più intenzione di nascondere i suoi veri sentimenti, annunciando al ragazzo di avere intenzione di divorziare da Katherine per stare con Jill. Tocca a Brock, quindi, occuparsi dei problemi della madre, tornata ormai a bere senza freni ed gettarsi in uno stato di commiserazione. Brock la incita a lottare per il suo matrimonio ed a tornare negli Alcolisti Anonimi, essendo quella l'unica via per riuscire a raddrizzare la sua vita. Intanto Jill non manca di manifestare i suoi sensi di colpa per tutto quello che sta succedendo. Katherine l'accusa di essere una rovina famiglie, e la ragazza dopotutto non riesce a controbattere alle accuse della donna, nonostante sia convinta che il suo amore con Phillip sia davvero genuino. Katherine nel frattempo fa visita a Liz, sua vecchia amica e ora dipendente presso la stessa azienda che la donna possiede, per informarla del fatto che la figlia sta distruggendo il suo matrimonio. Liz prega così la figlia di lasciare che Phillip e Katherine risolvano i loro problemi, convinta che la figlia non debba cercare la sua felicità sulle disgrazie altrui; alla fine la ragazza si decide di smettere di vedere Phillip, nonostante questi le confessi di non poter più vivere senza di lei. E' Katherine allora, a fare una proposta Jill per convincerla a lasciare Genoa City ed allontanarsi da Phillip; la donna, infatti, offre alla ragazza di pagare gli studi per lei in uno dei college migliori degli Stati Uniti. Tuttavia Jill, nonostante Snapper la incitasse ad accettare, alla fine rifiuta l'offerta di Katherine.




    "Il ritorno di Bill, il cancro e la riappaficicazione con Liz e le incomprensioni con Snapper"
    SAM - LIZ - BILL - SNAPPER - GREG - JILL

    Le vicende della famiglia Foster, come sempre, erano legate ai problemi economici. La relazionetra Jill e Phillip mettevano a rischio il posto di lavoro alla Chancellor Industries di Liz, preoccupata ora di non riuscire a far fronte alle spese. E' in questa situazione che cresce la rabbia di Snapper nei confronti del padre Bill, che li aveva abbandonati nove anni prima in una situazione davvero difficile. E se nel frattempo Liz sembrava aver ritrovato la serenità affettiva con Sam, la stabilità economica faticava ad arrivare. E così, quando giunge il momento di pagare anche l'assicurazione lasciata in sospeso da Bill, è un furioso Snapper, d'accordo con Greg e Jill, a proporre a Liz di dichiarare morto loro padre, chiudendo definitivamente quel capitolo della loro vita. La donna, che dopotutto ha sempre sperato in un ritorno dell'uomo, alla fine accetta di dichiarare morto Bill anche su pressione di Sam, voglioso di ufficializzare la sua unione con Liz con un matrimonio. E' proprio in questo momento, però, che arriva inaspettatamente una lettera con il timbro postale recante il codice di Chicago: era Bill. Nella lettera, l'uomo confessa di essere gravemente malato terminale di cancro e di voler trascorrere gli ultimi giorni della sua esistenza con la sua famiglia. Greg e Snapper, legatissimi alla loro madre quanto adirati con il padre, cercando di convincere Liz a non rispondere alla richiesta di Bill. Questa, però, non riesce a dire di no al suo vero unico amore dellasua vita e decide comunque di accoglierlo nella loro casa, in un ultimo gesto di amorevole pietà e carità. Giunto a casa, Bill chiede perdono alla sua famiglia per la debolezza dimostrata in tutti questi anni, debolezza interpretatada Greg e Snapper come menefreghismo e tradimento nei confronti dell'unica sua famiglia. Alla fine, però, Bill riesce a convincere sia sua moglie Liz che i figli Greg e Jill a concedergli qualche momento di gioia, prima che l'enfisema al polmone lo avrebbe portato alla morte. L'unico a non accogliere in famiglia il padre, così, è Snapper, furioso per averli abbandonati tutti questi anni.





    "Il piano di Katherine, il matrimonio tra Jill e Brock"

    KATHERINE - VIVIAN - BROCK - JILL - PHILLIP - SNAPPER - LIZ - GREG
    Vivian, informata da Brock, si mette in contatto con Katherine e la convince a non mollare la sua personale battaglia contro l'alcool. Katherine accetta di buon grado il consiglio della donna, essendo già decisa nel voler cambiare la sua vita per riottenere suo marito. Katherine in questo difficile periodo trova conforto nella Bibbia e con il passare delle settimane si mostrava sempre più gentile nei confronti sia di Phillip che di Jill, in preda sempre più ai sensi di colpa nei confronti della donna. Le preghiere di Liz e Snapper a dimenticare Phillip, del resto, stavano avendo i loro effetti, dal momento che nonostante le insistenze dell'uomo e la loro evidente travolgente passione, Jill era ormai decisa nel voler smettere di vedere Phillip. Katherine nel frattempo non manca di notare un interesse di Brock per Jill, e così incita i due ragazzi a iniziare a frequentarsi. Decisa nel voler dimenticare Phillip, Jill accetta così di uscire con Brock, che a sorpresa chiede subito a Jill di sposarsi. Questa, vogliosa di mettersi alle spalle Phillip e dimenticarlo al più presto, accetta senza riflettere molto, la proposta di Brock e in breve tempo le nozze, con l'aiuto non disinteressato di Katherine, vengono organizzate. Liz e Snapper, felici per la decisione di Jill, presenziano così al matrimonio della ragazza con un emozionato Brock. Dagli sguardi con Phillip, è evidente che il loro amore non è affatto spento; tuttavia, è lo stesso Phillip ad accettare che la ragazza abbia preso una decisione così dolorosa per il bene di tutti e si rassegna a raddrizzare il suo matrimonio con Katherine.




    "La fuga di Jennifer a Chicago da Bruce, e il feeling tra Lorie e Mark"
    STUART- JENNIFER - BRUCE - REGINA - MARK - LORIE - CHRIS - SNAPPER
    Nel frattempo, Stuart sistava riprendendo dall'infarto e la sua guarigione procedeva nel migliore dei modi. Tuttavia, l'uomo non ha potuto di fare a meno dinotare la lontananza di sua moglie, Jennifer, che nonostante tutte lesue cure materiali non esprimeva alcun amore nei suoi confronti. L'uomo, allora, decise di affrontare la situazione con la donna, che a questo punto esplode e dichiara al marito che aveva intenzione di divorziare con lui per poter stare finalmente con Bruce proprio poco prima che avesse l'infarto. Chris e Leslie sono deluse dalle dichiarazioni della madre, preoccupate che loro padre possa soffrirne ed essere colpito da un nuovo infarto, nonostante Lorie questa volta appoggi la decisione della madre. Jennifer dichiara di non essere più disposta a nascondere i propri sentimenti e ad anteporli ai bisogni altrui; e quando Stuart la informa che è libera di andarsene se è questo quello che vuole, Jennifer decide così di realizzare finalmente il suo desiderio di raggiungere un entusiasta Bruce a Chicago, che nel frattempo aveva ufficializzato la sua separazione con Regina. La notizia dell'imminente divorzio tra Bruce e sua moglie non fa certamente felice Mark, che trova consolazione in Lorie,delusa dalla stessa situazione nella sua famiglia. I due si rendono conto che entrambe le loro famiglie sono state distrutte dall'amoredei propri genitori, o meglio dalla madre di Lorie e dal padre di Mark. Uniti da questa singolare situazione, Lorie e Mark diventano molto amici ed iniziano a frequentarsi.




    "La gravidanza di Jill, l'annullamento delle nozze con Brock"
    KATHERINE - BROCK - JILL - PHILLIP
    Un matrimonio nato più per interesse e per nascondere un amore e genuino, evidentemente, non poteva funzionare. E' naturalmente il caso di Jill e Brock per i quali, nonostante la cerimonia, il matrimonio non poteva certamente considerarsi tale. Jill, ancora fortemente innamorata di Phillip, non ebbe infatti la forza di consumare il matrimonio con Brock, che era evidentemente deluso dalla cosa ma ben consapevole della situazione. Katherine insisteva con suo figlio affinché non si perdesse d'animo e convincesse piuttosto Jill a concedersi, ma tutti i tentativi erano vani nonostante fosse la stessa Jill a non destare alcun sospetto per non far nascere nuove speranze in Phillip e rovinare così tutti i suoi sacrifici. Il destino, tuttavia, aveva deciso di muoversi in tutt'altra direzione. Con grande stupore, infatti, Jill si rese ben presto conto di essere incinta di Phillip; alla notizia, lo stesso Brock capisce immediatamente di chi sia la paternità del bambino non avendo egli avuto modo di fare l'amore con la donna. Nonostante il disperato tentativo di Katherine di convincere il ragazzo a proseguire nel suo matrimonio e crescere nonostante tutto il bambino di Phillip e Jill, alla fine è lo stesso Brock a cedere ed a lasciare libera Jill di divorziare. Non essendo stato consumato il matrimonio, inoltre, è lo stesso Brock ad offrire la possibilità alla ragazza di annullare il matrimonio, avendone lei la possibilità ed il diritto di farlo. A queste parole, tutti gli sforzi che Jill aveva fatto sino ad ora persero significato, e felicissima di poter finalmente esternare i propri veri sentimenti, corre da un felicissimo Phillip che non crede alle parole di Jill circa l'annullamento del matrimonio con Brock ed alla sua paternità del bambino. I due, ritrovatisi uniti nonostante tutto, si dichiarano così amore eterno.





    "L'impotenza di Mark ed il fidanzamento con Lorie"
    MARK - LORIE - BROCK
    L'interesse di Lorie nei confronti di Mark non impiegò molto tempo a manifestarsi. I due, infatti, si trovavano sempre più spesso ad uscire insieme e Lorie non ci mise molto tempo ad invaghirsi di lui. Spinta inoltre dall'amico Brock, Lorie era ormai decisa a conquistare l'uomo. Tuttavia, nonostante Mark dimostrasse di apprezzare la compagnia della donna, non sembrava disposto ad accettare una relazione con lei, dal momento che egli rifiutava in modo deciso ogni tentativo di seduzione da parte di Lorie. Lorie non riesce a comprendere il motivo delle resistenze del ragazzo, soprattutto quando questi conferma a Lorie di piacerle. Quando Lorie chiede così chiarimenti al ragazzo circa le sue intenzioni, Mark confessa a malincuore a Lorie di essere evidentemente diventato impotente non provando alcuna attrazione sessuale nei suoi confronti nonostante i suoi sentimenti d'amore. Mark, così, afferma di non voler iniziare una relazione con lei facendola soffrire. Lorie, allora, dimostra tutto il suo amore per Mark quando afferma che per lei è molto più importante stare in compagnia con lui che con qualunque altro uomo; inoltre, gli promette di aiutarlo a risolvere il problema conoscendo una efficace tecnica sensoriale appresa a Parigi. I due, più innamorati che mai, decidono così di fidanzarsi, nonostante non riescano ancora a fare l'amore.




    "L'allontanamento di Sam e la ritrovata unione tra Bill e Liz"
    SAM - LIZ - BILL - SNAPPER - GREG - JILL
    L'evoluzione degli eventi mella famiglia Foster costringono Sam a fare un passoindietro nella sua relazione con Liz. Sam comprende di dover lasciarespazio a Bill ed al suo ritorno a Genoa City, comprendendo di doverinterrompere la sua relazione con Liz almeno fino alla morte di Bill. Liz rassicura il suo amore per Sam, e così questi le promette diaspettarla per tornare con lei. Nel frattempo, però, Bill riesce pian piano a riconquistare la fiducia della sua famiglia, e Greg e Jill vivono momenti felici con il loro padre. Liz è felice dipoter riavere in casa suo marito, nonostante ciò sia stato causato dalla malattia di Bill; e ben presto la donna è costretta a dover ammettere di non aver mai smesso di amare l'uomo, che comunque ribadisce più volte di non voler intromettersi nella relazione tra Sam e Liz, incitando la donna a non rinunciare ai suoi sentimenti. Liz, però, è ormai convinta della sua decisione di lasciare Sam, sentendosi lei ancora sposata con Bill. La cosa non facertamente piacere a Sam, che chiede nuovamente conferma a Liz del suo impegno; e quando Liz non risponde ad una sua proposta di matrimonio, l'uomo decide di non poter essere la seconda scelta della donna e decide di partire per un lavoro a Kansas City, intenzionato adimenticare la donna.




    "Il divorzio con Katherine, il volo in Repubblica Dominicana di Phillip"
    KATHERINE - JILL - PHILLIP
    La notizia della gravidanza di Jill ha gettato nuovamente nella disperazione Katherine, ritrovatasi ben presto scivolare ancora una volta nella sua dipendenza dall'alcool. E' proprio in un momento di poca lucidità della donna che irrompe Phillip, deciso ad ottenere il divorzio della donna per poter stare con la donna che ama e per poter crescere insieme il loro bambino. Inizialmente la pretesa di Phillip fa infuriare Katherine che si scaglia contro il marito per poi scoppiare in lacrime; tuttavia alla fine la donna, stufa di lottare per una causa ormai persa, accetta di firmare le carte del divorzio, informando poi l'uomo di voler anche rinunciare anche ad ogni richiesta sulle le sue proprietà, non volendo privare né Jill né il nascituro di alcuna comodità. Un felicissimo Phillip, così, decide di volare nella Repubblica Dominicana per accelerare le pratiche del divorzio, potendosi in quello Stato ottenere divorzi in poche ore, e sposare subito Jill.




    "Il nodulo al seno di Jennifer, la mastectomia e l'allontanamento da Bruce"
    BRUCE- JENNIFER - STUART - MARK - LORIE
    Il destino spesso si accanisce in tutti i modi contro il volere delle persone. E' probabilmente quello che accade a Jennifer, che a poche settimane dal suo arrivo a Chicago a fianco di Bruce scopre di avere dei noduli maligni al seno. L'uomo mostra a Jennifer tutto il suo amore accompagnandola alle visite mediche, che purtroppo per la donna non vanno come sperato. La gravità del cancro, infatti, costringe la donna ad una dolorosa mastectomia, ossia alla rimozione del seno, che provocano in Jennifer una profonda crisi psicologica. Non vedendosi più attraente e convinta di non piacere a Bruce, né di essere accolta nuovamente da Stuart, Jennifer decide di andare ad abitare da sola, nonostante le resistenze di Bruce che vorrebbe continuare a starle accanto. In questo difficile momento per Jannifer, è Lorie astare accanto alla madre, che viene convinta a stare in ospedale finché la sua salute non si fosse rimessa. Le due donne, che non hanno mai avuto buoni rapporti, si scoprono in questo frangente molto amiche, e Jennifer non manca di ringraziare la figlia per l'appoggio datole nella sua relazione con Bruce, che nel frattempo si reca spesso in ospedale a trovare cercando di convincerla a tornare a vivere insieme. Nonostante l'assenso dei medici, infatti, Jennifer non vuole essere dimessa dall'ospedale, convinta che risulterebbe solamente un peso per Bruce.




    "La vocazione di Gwen e la fine del rapporto con Greg, l'entrata nel convento come suor Magdalene"
    GWEN - GREG - THERESA
    Proprio quando tutto sembrava andare per il meglio nella relazione con Gwen, e Greg iniziava ad ipotizzare un possibile loro matrimonio, il rapporto tra i due si interrompe bruscamente. Costretta a rifugiarsi in convento, accolta dalla madre superiora Theresa Bellamy, quando alcuni delinquenti la cercano per riportarla sulla strada, l'esperienza in convento segna profondamente la donna. Una sempre più confusa Gwen, ritornata in città, è così costretta ad ammettere a Greg di aver sentito, dentro di sé, il suo cuore indicargli una strada diversa. Greg, convinto che vi fosse un altro uomo nella vita di Gwen, viene tranquillizzato in merito; tuttavia, Gwen gli spiega di aver sentito la chiamata di Dio e di doverla seguire. Gwen, infatti, ha ricevuto la vocazione del Signore ed è decisa nel volerla seguire perseguendo il suo desiderio di diventare una suora. Uno stupito Greg è così costretto a mettere da parte tutti i suoi sogni di trascorrere la vita con la donna, pur mostrandosi pienamente comprensivo per questa scelta. In un commovente ultimo incontro, così, Greg augura alla donna di trovare se stessa e vivere una vita serena e piena di gioie, prima di archiviare non senza delusione questa relazione che riteneva davvero importante e concentrarsi sul suo lavoro nello studio legale. Qualche tempo dopo, Gwen torna a far visita a Greg sotto le vesti di suor Magdalene, ed entrambi ridono sulla loro curiosa vicenda, un ricordo che entrambi porteranno per sempre positivamente nel loro cuore.




    "La confessione di Jennifer a Mark sulla paternità di Lorie, la dolorosa separazione ed il libro su Leslie"
    JENNIFER- MARK - LORIE - LESLIE - STUART - BRAD
    Lorie confessa di essere felice e di aver trovato finalmentel'amore; Jennifer è felice per la figlia e vorrebbe un giorno conoscere il ragazzo. Intanto è proprio Lorie a chiedere a Mark dipoter trascorrere in ospedale un po' di tempo con la madre, preoccupata per la sua salute. Tuttavia, Mark non poteva immaginare che quella notte gli avrebbe cambiato la vita. Quando infatti Mark confessa a Jennifer di essere il ragazzo di cui Lorie gli aveva parlato, una scioccata Jennifer chiede fermamente a Mark di interrompere la relazione con la ragazza, tirando un sospiro di sollievo quando un imbarazzato Mark ammette di non esser ancora riuscito a fare l'amore con lei. Alla richiesta di spiegazioni del ragazzo, Jennifer allora risponde che Lorie non è figlia di Stuart come tutti credono, ma di Bruce. Lorie e Mark, pertanto, sono fratello e sorella. Lorie è delusa quando Mark rifiuta la sua proposta di nozze; tuttavia, la ragazza è a dir poco devastata quando Mark le confessa di non poter stare più con lei e di voler partire per andare via da Genoa City per dimenticarla. La rabbia di Lorie, incredula alle parole di Mark, lasciano inerme il ragazzo, pur consapevole di fare la cosa giusta mantenendo il segreto sulla sua paternità. Lorie, così, si ritrova nuovamente sola e con il cuore spezzato per l'ennesima volta. Il dolore della ragazza, questa volta si concentra su quella che a dire di Lorie è la vera e unica causa delle sue disgrazie: Leslie. Lorie, così, si dedica alla stesura di un suo romanzo, intitolato “All'ombra di mia sorella”, dall'aria molto autobiografica in cui Leslie veniva descritta come la causa scatenante dei suoi problemi, includendo dettagli di vita privata molto riservati. La pubblicazione del libro feriscono molto Leslie e fanno letteralmente infuriare Stuart, che rimprovera duramente Lorie. Brad, preoccupato per un nuovo possibile crollo nervoso della moglie, decide allora di affrontare insieme a lei il suo passato recandosi a New York nell'ospedale in cui venne ricoverata. Grazie al supporto di Brad, Leslie riesce completamente a superare il suo trauma ed a legarsi ancora di più all'uomo, a cui è eternamente grata per essere l'unico in grado di capirla pienamente.




    "L'incidente in auto, il matrimonio con Jill e la morte di Phillip"
    KATHERINE - JILL - PHILLIP - BROCK - FRANK
    Di ritorno dall'isola, è Katherine che va a ad aspettare l'ormai ex marito in aeroporto. Katherine confessa infatti a Phillip di aver riflettuto molto nei giorni della sua assenza e di aver deciso di chiedere all'uomo una seconda possibilità; quando Phillip però mostra di non avere alcuna intenzione di avere ripensamenti, la discussione scivola ben presto in un furioso litigio incentrato soprattutto sull'accusa di Katherine a Phillip di aver approfittato del suo stato per ottenere la sua firma. Durante il viaggio di ritorno, così, una disperata Katherine, non in perfette condizioni per mettersi alla guida del volante, sfoga contro Phillip tutta la sua rabbia prima di sbandare con l'auto e termine la sua folle corsa in un burrone. Una disperata Katherine, infatti, tenta di uccidersi assieme allo stesso Phillip, ma ad avere la peggio nell'incidente è solamente Phillip, che viene portato d'urgenza in ospedale in condizioni critiche. Al capezzale di Phillip è Jill ad accorrere per prima; la ragazza si dispera per le condizioni dell'uomo e non nasconde la sua rabbia nei confronti di Katherine, accusata di essersi messa al volante in stato d'ubriachezza, nonostante la donna neghi fermamente. Un Phillip che giace ormai morene sul letto d'ospedale, chiede intanto al cappellano di realizzare il suo ultimo desiderio e di dichiarare marito e moglie lui e Jill, in modo da poter far beneficiare la ragazza ed il nascituro delle sue eredità. Una commossa Jill accetta così di sposare l'uomo che ama, anche se nel modo che mai avrebbe voluto, prima di dirgli addio. Phillip, così, muore davanti ad una disperata e inconsolabile Jill. Inizia così la rivalità tra Jill e Katherine, con la prima che accusa Katherine accusa di aver ucciso il suo unico vero amore, e quest'ultima che non smette invece di accusare Jill di averle rubato la sua vita. Le successive indagini del detective Frank Whittaker sulla morte di Phillip non portano alla responsabilità di Katherine, nonostante Jill invochi la sua colpevolezza.








    Ultima modifica di alexb86; 04-05-2014 alle 01:32
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  4. #19
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Bene, ho finalmente terminato la stesura di questo intensissimo 1975. Segnalo anche che nel 1974 ho inserito qualche riga circa la relazione tra Lorie e Jed...

    A presto per il 1976!
    Ultima modifica di alexb86; 28-04-2014 alle 01:09
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  5. #20
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Si inizia con il 1976...entro oggi arriva!

    Edit: informo poi che ho inserito una minitrama nel 1975...quella di Barbara e Brad
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  6. #21
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    FEBBRE D’AMORE 1976




    "L'invalidita del matrimonio con Phillip, e il processo tra Katherine e Jill per la tenuta dei Chancellor"
    LIZ - BILL - GREG - JILL - KATHERINE - MITCHELL
    Ora che Jill era la signora Chancellor, e aveva accesso a tutto ciò che apparteneva al suo defunto marito Phillip, tra cui il suo patrimonio finanziario e la tenuta dei Chancellor. Adirata ancora con Katherine per la morte delmarito, Jill, con poca delicatezza e senza pensarci su due volte,caccia così Katherine fuori della villa dei Chancellor. Tutta la famiglia Foster, così ben presto si trasferisce nella villa. Inizialmente, la famiglia di Jill si sentiva a disagio, non essendo abituati a quel lusso e ad essere curati da servitori; alla fine però incominciano ad abituarsi all'idea di godersi la loro vita nella nuova comoda abitazione. Bill era molto felice di poter trascorrere serenamente gli ultimi mesi della sua vita fra le attenzioni e l'amore a cui per anni aveva rinunciato, e Jill era soddisfatta per il poter assicurare al bambino che aveva in grembo una vita agiata. Nel frattempo però Katherine, convinta inizialmente a tornare nel New Jersey, da dove la sua famiglia era originaria, ben presto cambiai dea, decisa a riconquistare la sua casa. Con questo obiettivo in mente, Katherine è pronta così ad iniziare un anno di dure battaglie legali nei confronti della sua acerrima nemica Jill. Con il supporto del suo avvocato Mitchell Sherman, fratello di Gwen e conoscente di Greg essendosi molte volte incontrati in tribunale, il primo passo di Katherine fu quello di dimostrare che Phillip e Jill non si erano legalmente sposati. Katherine, davanti al giudice, testimonia così che è stata costretta a firmare le carte del divorzio mentre era sotto l'influenza di alcool, nonostante l'opposizione di Jill e il tentativo di Greg di parlare con Mitchell affinché convincesse Katherine a ritirare la causa. Alla fine, il giudice ha dato ragione a Katherine, dichiarando nullo il matrimonio tra Jill e Phillip e rendendo possibile a Katherine di rientrare in possesso dell'eredità di Phillip. Jill e la sua famiglia sono stati così sfrattati dalla villa, dove avevano vissuto dopo la morte di Phillip, e costretti a tornare a vivere nella loro vecchia ed umile casa.




    "I problemi familiari di Peggy, l'infatuazione per il professor Jack e lo scandalo al liceo"
    JENNIFER - STUART - PEGGY - JACK
    La rottura tra Stuart e Jennifer ferisce molto la più giovane delle figlie della coppia, Peggy. La ragazza, che vive il delicato periodo tra l'adolescenza e l'età adulta, è probabilmente la più fragile fra tutte le sorelle Brooks e soffre più delle altre per la decisione di Jennifer di andare a vivere con Bruce. Peggy non riesce infatti a perdonare la madre ed è alla ricerca di qualcuno con cui sfogarsi. Sentendosi lontana sia dal padre Stuart, con cui non ha mai avuto un grande rapporto a livello di comunicazione, che dalle sorelle, divenute ormai donne e prese dai loro matrimoni e vicende personali, è naturale allora che Peggy abbia cercato un conforto nella figura per lei più rassicurante, il suo professore di liceo Jack Curtis. Da sempre ammirata dalla cultura e dal carattere calmo e rassicurante dell'uomo, Peggy si affida così ai consigli di Jack, che l'ascolta e la sostiene in questo difficile momento. Con Jack, Peggy riesce infatti a parlare ed a spiegargli tutti i suoi problemi e le sue paure, convinta che l'uomo abbia a cuore i suoi interessi. Il rapporto tra i due, ben presto, cresce senza che i due possano rendersene conto e senza che né Peggy né Jack si accorgano di come i loro sentimenti reciproci stiano cambiando e inevitabilmente vadano ad influenzare le loro vite. Nel campus che frequenta Peggy, intanto, le voci tra una loro scandalosa relazione segreta circolano sempre più insistentemente e non ci vuole molto tempo prima che i due siaccorgano delle implicazioni pericolose del loro rapporto. Jack, un uomo stimato ben più maturo e con un'età molto maggiore della ragazza, si ritrova così al centro di problemi legati al reato presunto di scambi sessuali con una sua studentessa in cambio di favori sessuali. Peggy, preoccupata e impaurita dalle accuse, scappa via. Alla fine, però, è Jack a rincorrere la ragazza, informandola di aver risolto la questione e di essersi licenziato dall'istituto; l'uomo, inoltre, ammette di provare qualcosa per la ragazzai e quando Peggy confessa di di essersi innamorata di lui i due capiscono che è già troppo tardi, prima di lasciarsi andare alla passione.





    "La scoperta di Lorie sulla paternità, l'incontro a Cleveland con Mark"
    BROCK - BRAD - LORIE - MARK - JENNIFER - STUART - BRUCE
    Una depressa Lorie ripensa continuamente alla sua storia con Mark e dall'incomprensibile decisione del ragazzo di far finire tutto senza un apparente motivo. Incapace di darsi una spiegazione, Lorie non riesce a dimenticare Mark e professa continuamente di voler cambiare la sua filosofia di vita, dedicandosi, da ora in poi, egoisticamente solo a se stessa senza pensare alle implicazioni delle sue scelte nei confronti degli altri. Brock, nel frattempo, gli offre tutta la sua amicizia, cercando di consolarla e di tornare a farla sorridere senza guardare tutto in chiave pessimistica. La rottura conLorie e la fuga di Mark, però, insospettiscono non poco anche Brad, che trova del tutto irrazionale il comportamento del ragazzo. Brad allora inizia pian piano a rimettere insieme i pezzi del puzzle a partire dalla richiesta di Mark di far fare un esame del sangue a Lorie e dal momento in cui tutto sembra essere iniziato, ossia la notte in cui Mark si è preso cura di Jennifer. Brad si reca così in ospedale per parlare con Jennifer che alla fine, resasi conto che l'uomo ormai è vicino alla verità, confessa tutto. Quello cheJennifer non sa e che Lorie ha ascoltato parte della sua conversazione con Brad, e dopo aver chiesto delucidazioni all'uomo, capisce, non senza sgomento, tutta la verità. Lorie, incredula, arrabbiata e completamente scioccata, urla contro sua madre per averle sempre nascosto tuta la verità, e corre da Mark. Alla fine, dopo qualche ricerca, Lorie riesce a trovare Mark in una clinica vicino Cleveland. I due si guardano e si abbracciano, poi Lorie, presa dall'emozione, propone a Mark di non tenere conto dei legami di sangue e di scappare insieme. Mark, però, cerca di desistere la sorella dalle sue intenzioni, facendole capire che non avrebbe mai funzionato non essendo ciò conforme né alle leggi della natura né a quelle di Dio. Alla fine, una disperata Lorie si riprende e viene confortata da Mark, che dice alla donna che saranno per sempre uniti, prima di abbracciarsi e dirsi che sia meglio per entrambi non vedersi più. I due, così, si dicono addio ed una più fragile ma matura Lorie torna così a Genoa City.




    "L'offerta di Katherine, la nascita di Phillip Jr e il rifiuto di Jill"
    LIZ - BILL - GREG - JILL - PHILLIP JR - KATHERINE - BROCK
    Ora che
    Jill non era più riconosciuta come la signora Chancellor per via della dichiarazione di nullità del suo matrimonio con Phillip, la donna si rende conto grazie anche a Greg che suo figlio sarebbe nato illegittimo. Ed è proprio il nascituro che Jill porta in grembo a rappresentare il successivo passo nel piano di rivincita di Katherine. La donna, che voleva la custodia legale del bambino, offrì pertanto a Jill un milione di dollari per ottenere la rinuncia di ogni pretesa sul nascituro. Jill era indecisa sul da farsi e chiese tempo a Katherine di pensarci. Vedendo la difficile situazione economica nella sua famiglia, con Liz e Greg che faticano a tirare avanti e contemporaneamente a badare ad un Bill dalla salute sempre più precaria, Jill accetta l'offerta di Katherine senza parlarne con nessuno. Nel frattempo si avvicina sempre di più la nascita del bambino, evento che tutti in famiglia attendono ormai da tempo. I sentimenti provati da Jill negli attimi in cui nasce Phillip emozionano la ragazza che, non appena tiene in mano per la prima volta suo figlio decide di non poter accettare l'offerta di Katherine e quindi di rifiutarla. Alla notizia, Katherine si infuria con Jill, ma venuta fuori la proposta della donna tutti si schierano dalla parte di Jill, a partire dalla sua famiglia, con Liz e Bill in testa, e lo stesso Brock, che prova a far desistere Katherine da ogni ambizione sul bambino, cercando piuttosto a convincerla, inutilmente, ad aiutare Jill e la sua famiglia senza alcun interesse personale ma solamente per amore del defunto marito Phillip.




    "La riconciliazione con Snapper e il rinnovo dei voti tra Liz e Bill"
    LIZ - BILL - GREG - JILL - SNAPPER
    Le turbolente vicende della famiglia Foster, in lotta ormai da mesi con la potente e ricca Katherine, tra le altre cose ha permesso a Liz e Bill di riavvicinarsi molto. Del resto Liz, sin dal ritorno di Bill, aveva messo da parte ogni altra intromissione sentimentale per dedicarsi a suo marito e concentrandosi in quel matrimonio che per lei, e non solo per la legge, non era mai finito. Pur molto scettici all'inizio, ben presto sia Liz che Greg accolgono il padre tra le loro braccia,commossi dal sapere che presto sarebbe morto e vogliosi di riempire quel buco d'affetto lasciato vuoto per anni. L'unico a non sentire la mancanza del padre, ed anzi ad aumentare l'odio nei confronti dell'uomo è il più grande dei figli, Snapper. Su di lui in tutti questi anni sono ricadute le maggiori responsabilità sulla famiglia a causa della partenza del padre, responsabilità che lo hanno costretto a crescere ed a diventare uomo forse troppo in fretta. E' proprio per questo, probabilmente, è che Snapper non accetta che a Bill gli venga ora concesso subito il bentornato in famiglia. Con il passare deltempo, però, Bill dimostra di rispettare le posizioni del figlio edi non volergli chiedere il suo perdono; tuttavia, sapendo che la sua vita sta volgendo al termine, chiede a Snapper di regalargli il tempo che gli rimane come una vera famiglia. E' per questo, quindi, che chiede al figlio di fargli da testimone alle nozze, o meglio al rinnovo dei voti, tra lui e Liz. Snapper, seppur restio, alla fine accetta le richieste del padre ed in una intima quando commovente cerimonia, tutti i Foster si ritrovano forse per la prima volta davvero uniti dall'amore.




    "La doppia vita di Jack, la depressione e la dieta di Joanna, i consigli di Brock"
    PEGGY - JACK - JOANNA - BROCK
    Mentre la relazione clandestina con Jack prosegue, quel che la giovane donna non può sapere è che Jack è sposato. Sua moglie, Joanna Curtis, è una cameriera al The Allegro. Sofferente di gravi disturbi alimentari ed in forte sovrappeso, Joanna è ormai da tempo depressa e cerca disperatamente di perdere peso con sempre nuove ed inefficaci diete, convinta che suo marito non sia più innamorato di lei. Il rapporto tra Jack e Joanna, in effetti, ha perso ormai il romanticismo che aveva contraddistinto i primi anni del loro matrimonio; Joanna era ingrassata ed aveva progressivamente perso il controllo del suo matrimonio contemporaneamente a quello della sua bilancia. Brock, che frequenta spesso il The Allegro, conosce ormai da tempo la donna e la incoraggia continuamente a non lasciarsi andare dalla depressione. Brock, così, la invita a rendersi conto di come sia bella e la incita a comprarsi un vestito nuovo ed a preparare una cena a lume di candela per Jack in modo da attirare nuovamente le attenzioni del marito. Tuttavia, ogni tentativo di Joanna di riaccendere il suo rapporto vengono troncati da Jack, sempre più assente in casa, anchea causa della sua relazione segreta con Peggy. Quando Jack torna acasa dopo la sua riunione in biblioteca, scusa accampata pernascondere un appuntamento con Peggy, Joanna viene così nuovamente delusa dall'uomo, troppo stanco per fare altro che non fosse andare a dormire. Sempre meno interessato a fare l'amore con sua moglie, Jack trascura quindi sempre di più Joanna, che nonostante gli sforzi di Brock per tirarla su, si lascia sempre più andare, sfogandosi nell'unico modo che conosce, con il cibo. Il giorno del compleanno di Joanna, a consolare la donna per l'ennesima serata in cui viene trascurata da Jack è ancora una volta Brock; Jack, uscito con Peggy,si ricorda infatti troppo tardi di fare un regalo alla sua moglie, sempre più infuriata con l'uomo e convinto che abbia un'altra donna più attraente.





    "La fine della relazione tra Bruce e Jennifer, il ritorno con Stuart"
    LORIE - JENNIFER - BRUCE - STUART
    Tornata a Genoa City, Lorie passa molto tempo con Jennifer. La rabbia iniziale nei confronti della madre ben presto si affievolisce e si trasforma in curiosità e sete di verità. Jennifer spiega così come Stuart sia all'oscuro della cosa e che per nessuna ragione al mondo dovrebbe saperlo, dal momento che soffrirebbe troppo. Jennifer spiega inoltre proprio con la nascita di Lorie il legame speciale che dà sempre, sin da prima di conoscere Stuart, ha con Bruce; legame che è sempre stato contrastato dal destino ma che è continuato anche dopo il matrimonio con Stuart e Lorie ne è la dimostrazione. La ragazza concorda con la madre nelvoler tenere all'oscuro della faccenda Stuart, l'unico padre che lei abbia davvero conosciuto ed avuto. Tornando a parlare della situazione attuale della madre, intanto, Bruce vorrebbe passare più tempo con la donna, ma Jennifer, convinta di non essere più attraente, respinge l'uomo e gli confessa di non volerlo più vedere. Lorie allora tenta di convincere la madre a non desistere ed a non buttare via un'amore così importante, volendo avere la possibilità di conoscere meglio suo padre, ma alla fine Jennifer decide di chiudere definitivamente la storia, convinta che per il delicato momento che vive la cosa migliore sia quella di riunire la famiglia e tornare con Stuart: del resto in tutta la sua ha compiuto questa scelta, mettendo sempre da parte l'amore di Bruce anche per via del destino. Stuart è felice di poter stare accanto alla donna che ama,e tutti, a partire da Leslie e da Chris sono felici nel rivedere di nuovo insieme i loro genitori, che festeggiano il loro trentesimo anniversario. E in cuor loro, conoscendo tutti le condizioni di salute di Jennifer che sono destinate purtroppo a peggiorare, cercano di godersi il più possibile questi preziosi momenti che porteranno per sempre nel loro cuore.




    "L'amicizia tra Leslie e Lance, e la storia d'amore con Lorie"
    BRAD - LESLIE - LANCE - LORIE - VANESSA
    Mentre si trovava a Parigi per un'esibizione del suo tour, Leslie è sorpresa di incontrare tra il pubblico il suo vecchio amico Lance Prentiss. Bello, ricco e soprattutto scapolo, Lance è cooproprietario delle Prentiss Industries, e vive in una tenuta non lontana dal Lago di Ginevra. Tra Lance e Leslie, in passato, vi è stata una breve ma intensa storia d'amore che Lance riporta subito alla mente, facendo capire alla donna di non averla dimenticata. Leslie informa però l'uomo di essere ormai sposata e che il suo cuore appartiene ormai a Brad; tuttavia, invita Lance a farle visita negli Stati Uniti, convinta che l'uomo possa piacere a Lorie, con cui ormai da tempo la donna aveva fatto pace essendosi messa alle spalle la faccenda del suo libro. Tempo dopo, quindi, arriva a Genoa City Lance, trasferitosi in una sua tenuta estiva in città. Durante una cena, Lance confessa a Leslie di non averla ancora dimenticata e di amarla, ma Leslie, le ricorda di essere sposata e, presentandogli Brad, accenna all'uomo di sua sorella Lorie, confermando la sua idea che Lorie avrebbe certamente affascinato l'uomo. Le impressioni di Leslie, in effetti, non sono sbagliate. Nel loro primo incontro, combinato da Leslie, un abbastanza dubbioso Lance, convinto di non voler accontentarsi di una seconda scelta di Leslie, resta folgorato da Lorie, che resta anch'essa incredibilmente colpita dall'uomo. Ben presto, quindi, i due comprendono di avere molto in comune, dal desiderio di ricerca continua di emozioni alla voglia di partire per avventure esotiche. Tra loro c'è una sintonia frizzante che non fa che creare e aumentare il loro reciproco desiderio. La loro, ben presto, si rivela una straordinaria storia d'amore.




    "I sospetti di Peggy, le promesse di Jack e il divorzio con Joanna"
    PEGGY - JACK - JOANNA - BROCK
    I sospetti di Joanna su una possibile relazione extraconiugale di Jack, ben presto nascono anche nei pensieri di Peggy, sempre più messa in allarme dai comportamenti restii di Jack a parlare della sua famiglia. Nonostante le rassicurazioni di Jack di essere single, Peggy finisce ben presto col non credere più nell'uomo e questi, alla fine, è costretto ad ammettere di avere una moglie. Peggy, disperata e incredula per essere stata così ingenua da essersi fatta prendere gioco da Jack, ben presto viene rassicurata dall'uomo, che la informa di aver deciso di mettere fine al suo matrimonio ormai spento da tempo. Peggy, così, incita il suo uomo a dimostrarle il suo amore ed a divorziare, prima che lei si stufi e lo lasci. In realtà, però, Jack si accorge di non essere capace di lasciare la moglie, convinto che Joanna soffrirerebbe troppo a livello emotivo una eventuale separazione; Jack, infatti, è convinto che un divorzio non farebbe che aumentare la depressione di Joanna. Nel frattempo, però, è la stessa Joanna che sembra essersi convinta a cambiare finalmente la sua vita. Grazie anche all'aiuto psicologico di Brock, Joanna capisce che più che sul suo matrimonio e su suo marito deve concentrarsi su se stessa e impegnarsi a dimagrire non per far felice lui ma per diventare essa stessa una persona migliore e sicura di se. Le settimane passano e con i primi risultati dei suoi sforzi arriva anche una maggiore consapevolezza di non meritare un marito come Jack, convinta ormai che abbia un'amante. Quando Joanna gli chiede informazioni, Jack inizialmente nega; tuttavia, con il passare del tempo, Jack si fa forza e confessa a Joanna tutta la verità sul suo coinvolgimento con Peggy. Joanna, stupendo il marito per la reazione di orgoglio dimostrata, lo informa di considerarsi ormai una donna libera e di avere intenzione di lasciarlo andare senza troppi rimpianti. E' Jack, a questo punto, a sentirsi in qualche modo tradito dalla moglie, che non credeva avesse preso così consapevolezza della fine del loro rapporto. Indeciso se continuare a lottare per riconquistare Joanna, che nel frattempo era tornata attraente come un tempo, o buttarsi nella relazione con Peggy, alla fine sono stati gli eventi e le decisioni degli altri a decidere per lui. Joanna, infatti, senza ripensamenti e decisa ad iniziare una nuova vita, firma le carte del divorzio e lascia libero Jack di andare dalla sua Peggy.





    "La battaglia legale tra Jill e Katherine per la custodia di Phillip Jr, la vendetta di Jill"
    LIZ - BILL - GREG - JILL - KATHERINE - MITCHELL - PHILLIP JR - BROCK
    Jill, felice di non aver dato via Phillip Jr, ma allo stesso tempo preoccupata per il fatto di non avere sufficiente denaro per garantire al piccolo una vita adeguata, si decide con il supporto di Greg a portare in giudizio Katherine per ottenere di una parte del patrimonio di Phillip, esattamente la metà, che spetta al nascituro in eredità essendo suo figlio, seppur a questo punto illegittimo. Nel frattempo, però, è la stessa Katherine, convinta da Brock, a mettersi una mano sul cuore ed a lasciarsi convincere nel creare un fondo fiduciario per il nascituro. Tutte le buone intenzioni della donna, però scompaiono proprio nel momento in cui viene chiamata in giudizio da Jill. Adirata per il comportamento scorretto della donna
    , Katherine arriva di fronte al giudice a dichiarare di non credere che Phillip Chancellor sia il padre del bambino di Jill, che oltretutto al momento del concepimento era sposata con Brock; accusa, questa, che ferisce Jill, ritrovatasi nella notte ad urlare e singhiozzare contro la donna che stava ostacolando in ogni modo la sua possibilità di vivere felice. E' Brock, a questo punto, a mettersi nuovamente contro la madre per cercarla di far cessare l'odio tra le due donne; Brock, davanti al giudice, è così costretto a testimoniare di non poter essere il padre del bambino non avendo mai consumato il suo matrimonio con Jill. Inoltre, Brock informa il giudice della precedente offerta della madre di acquistare la custodia del bambino. Alla fine, pur riconoscendo la paternità di Phillip, e nonostante la testimonianza a favore di Jill da parte di Brock, il giudice dà nuovamente ragione a Katherine, risolvendo la controversia in suo favore e respingendo la richiesta di Jill essendo comunque Phillip Jr illegittimo, perché nato all'interno di un matrimonio nullo. Adirata ed infuriata per non aver ottenuto nulla, Jill trama così una nuova vendetta nei confronti di Katherine approfittando della sua debolezza nei confronti dell'alcool, tunnel dal quale la donna sembra ormai esser uscita. Facendole trovare una bottiglia di liquore in casa, lasciata volontariamente da Jill, un'affranta Katherine, addolorata per tutti gli eventi negativi succedutisi negli ultimi due anni della sua vita, si lascia trasportare nuovamente dall'alcool e incomincia di nuovo a bere. Il piano di Jill consisteva nel far ubriacare la donna per farle credere che la realtà era quella di sempre, con lei ancora sposata a Phillip e puntualmente annoiata e stanca di vivere, per metterla poi al volante in uno stato di ebrezza per lei pericoloso. Quando Liz si rese conto di quello Jill stava facendo, la donna cercòdi far ragionare la figlia insistendo sul fatto che doveva far terminare subito il suo sporco piano, ma quando Jill torna da Katherine per dirle tutto la trova ormai ubriaca. Alla fine, accorre uno stupito Brock, incredulo di fronte alla crudeltà mostrata da Jill, che impedisce così a Katherine di mettersi al volante e di compiere qualsiasi azione per lei pericolosa. Decide poi di farla tornare alla realtà portandola davanti la tomba di Phillip, dove Katherine si rende conto di tutto ciò che ha perso e inizia un pianto disperato.




    "La misteriosa Vanessa, il velo ed il volto sfigurato dall'incendio"
    LORIE - LANCE - VANESSA - LESLIE - BRAD
    L'incontro con Lance è tutto quello che di meglio Lorie poteva sperare per mettersi alle spalle la dolorosa parentesi avuta con Mark. Dopo essere stata corteggiata a lungo da Lance, che nel frattempo si impegna ad organizzare lussuose cene intime per loro due in città sempre diverse come Chicago, New York o Londra, Lorie ben presto viene conquistata dal fascino dell'uomo e se ne innamora. Tuttavia, la donna resta confusa dal misterioso comportamento di Lance ogni volta che la donna fa visita alla sua casa, e non riuscendo a capire perché vi fosse una stanza in cui a Lorie viene proibito di entrare. Incuriosita anche dal fatto di vedere in giro sciarpe ed oggetti indicanti la lettera V, Lorie inizia a sospettare che l'uomo possa nascondere una seconda donna e, un po' impaurita da questo secondo lato oscuro dell'uomo, ne parla con Leslie e Brad. Qeusti laconvincono ad andare a fondo nella vicenda. Così, quando Lorie chiede spiegazioni in modo deciso, Lance alla fine è costretto adammettere tutta la verità. L'uomo, infatti, non vive da solo in casa, ma con sua madre Vanessa Prentiss, da anni vedova del marito Albert Prentiss e proprietaria dell'altra metà delle Prentiss Industries. Cinque anni prima, Vanessa aveva salvato i suoi due figli, ossia Lance e suo fratello Luca, da un furioso incendio divampato nella loro abitazione; tutti si salvarono, ma Vanessa restò sfigurata in volto a causa di una terribile cicatrice e da quel momento ha deciso di non voler più incontrare nessuno.Commossa dalla storia, Lorie cerca di avvicinarsi alla donna, che simostra sempre con un velo che gli copre la parte bassa del volto, quello sfigurato e sfregiato dalle cicatrici. La vicenda avvicina certamente il cuore di Lorie a Lance.





    "L'aiuto economico a Liz ed agli anziani, i consigli di Brock e la riappacificazione tra Jill e Katherine"
    LIZ - BILL - GREG - JILL - KATHERINE - PHILLIP JR - BROCK
    Messe da parte le lotte giudiziarie, e in seguito al tentativo di Jill di vendicarsi, Katherine torna nuovamente a bere. Brock, l'eterno ottimista, tenta di convincere la madre a fare qualcosa di buono nella sua vita, aiutando per esempio gli stessi Fosters, che sitrovano in difficili situazioni finanziarie. Jill, intanto, è intenzionata a mettere in pegno i propri gioielli nel tentativo di permettere ai suoi genitori di andare in Arizona, dove il clima è migliore, per permettere a Bill di combattere l'enfisema. Tuttavia, Bill si oppone fermamente, confermando la sua volontà di non voler combattere contro la sua malattia ma di voler solamente vivere insieme a tutti loro gli ultimi giorni che gli restano. Brock sembra aver convinto Katherine ad aiutare i Fosters, se non altro per Phillip Jr e per il suo defunto marito, quando nel frattempo è proprio Liz che si presenta da Katherine per pregarla di essere assunta come la sua governante. Katherine, ancora profondamente ferita nell'orgoglio, accetta così la richiesta portata avanti conil cuore dalla donna, e inoltre decide di concordare un incontro con Jill per appianare le cose tra le due. Katherine, così, decide dirinunciare al piccolo Phillip, per la gioia di Jill. Grazie anche alle parole di Brock, inoltre, Katherine accetta di aiutare i Foster pagando le spese mediche ed ospedaliere di Bill. La riappacificazione tra i Fosters e Katherine, inoltre, si rafforza ancora quando Katherine, convinta da Brock, Liz e Bill, decide di devolvere alcuni fondi ad un centro per gli anziani in cui Liz, Bill e Brock lavorano come volontari. Tutti sono commossi nel poter aiutare queste povere persone ed il loro centro ricreativo.




    "Il lavoro al Legal Aid di Chris, l'assistenza legale a Nancy e le violenze di Ron"
    SNAPPER - GREG - CHRIS - NANCY - RON - KAREN - STUART
    La vita matrimoniale tra Chris e Snapper, nel frattempo, procede senza particolari problemi. I due ragazzi si ritrovano ormai ad amarsi e la loro relazione è ormai matura e ben saldata. Chris continua nel frattempo a lavorare al Legal Aid con Greg, lavoro che le porta via molto tempo ma che le dà anche molte soddisfazioni. Uno dei casi che Chris segue con maggiore interesse e partecipazione emotiva è certamente quello di Nancy Becker. La donna, sposata con Ron Becker, si rivolge da Chris per chiederle aiuto contro suo marito, che non manca di fare continua violenza nei confronti della moglie. La situazione in casa Becker è complicata poi dalla presenza della piccola Karen, bambina a cui ben presto Chris si affeziona molto. Ron, in prigione tempo prima per un rapina e furto con scasso, è apoco uscito di prigione e ciò ha riportato Nancy nell'incubo delle violenze. Ron non manca infatti di malmenare la donna con una frequenza sempre maggiore; tuttavia la donna ama Ron e si rifiuta did enunciare l'uomo nonostante Chris provi più volte a convincere Nancy, impaurita anche per le ripercussioni che la denuncia potrebbe avere sulla piccola Karen. Chris, alla fine, ingenuamente si adopera per trovare un lavoro onesto a Ron chiedendo aiuto al padre Stuart, che assume l'uomo in un'azienda di consegna dei giornali. Nancy ringrazia infinitamente Chris, felice per la ritrovata serenitàdella donna.




    "La gelosia possessiva di Vanessa, il matrimonio tra Lance e Lorie a Lake Tahoe"
    LORIE - LANCE - VANESSA - STUART - JENNIFER - LESLIE - BRAD
    Ben presto, Lorie si rende conto che Vanessa non è una donna semplice da trattare. Molto scorbutica, dal giorno dell'incendio che le ha rovinato per sempre il suo volto Vanessa è diventata fortemente possessiva nei confronti del figlio, tanto da maturare e nutrire una gelosia sempre più ossesssione nei confronti di Lance. Per Vanessa, infatti, ogni donna che si avvicina al figlio viene vista come una potenziale minaccia da combattere e da allontanare dalla sua vita. E' normale, a questo punto, che Lorie non diventa ben vista dalla donna, la cui avversione per Lorie, tanto palese quando irragionevole, cresce sempre di più. Lance cerca di tranquillizzare Lorie, che inizialmente sembra preoccupata e molto influenzata dalla donna, ma che con il passare del tempo si abitua a questa situazione preferendo non dare importanza alla donna e concentrarsi piuttosto su Lance. Questi, nel frattempo, riesce a commuovere la donna quando le chiede di sposarlo durante un viaggio. Senza alcuna programmazione o organizzazione, quindi, i due si sposano seguendo il loro impulso nella suggestiva e romantica cornice di Lake Tahoe, dichiarandosi amore eterno. Al termine della cerimonia, Lorie informa subito Leslie e tutta la sua famiglia del matrimonio, felici di poter vedere finalmente la loro figlia piena di gioia ma indubbiamente stupiti per la repentina decisione della donna di sposarsi senza la sua famiglia. Stuart non nasconde la sua disapprovazione per la cosa, mostrandosi oltretutto preoccupato da Lance, conoscendo per motivi lavorativi i Prentiss e convinto che l'uomo possa deludere la figlia. Tuttavia, convinto anche da Jennifer e da Leslie, l'uomo concede in ogni caso la sua benedizione alle nozze. Benedizione che naturalmente non arriva da Vanessa, decisa a combattere con le unghie e con i denti per rompere la neosposata coppia. Lance, così, si ritrova da questo momento costretto a vivere sotto l'influenza di due importantissime ma diversissime donne, l'idealista e indipendente Lorie e la possessiva Vanessa.




    "Il testamento biologico e l'aggravamento delle condizioni, la scelta di Liz e la morte di Bill"
    L
    IZ - BILL - GREG - JILL - SNAPPER - PHILLIP JR - KATHERINE - BROCK
    La gioia in casa Foster, tuttavia, era ben presto destinata a scomparire. Quando il trattamento ospedaliero per cancro di Bill diventa troppo costoso, l'uomo decide di smettere di insistere con i medicinali e contemporaneamente di smettere di fumare, non nascondendo l'intenzione, alla sua morte, di voler donare i suoi organi. Portato in ospedale, Bill redige quindi un testamento biologico in cui esprime la sua volontà, oltre che di donare gli organi, di non essere rianimato in caso di crisi respiratoria; pertanto ordina ai medici di non voler su di esso alcun accanimento terapeutico. Inoltre, Bill scrive una lettera di ringraziamento a Katherine, per avergli pagato le spese mediche, da consegnarle dopo la sua morte; inoltre scrive anche una serie di lettere da dare a Phillip Jr ad ogni suo compleanno fino a quando ne avesse compiuti 21. Proprio quando Bill pensa che sarebbe potuto tornare a casa per l'ultima volta, l'uomo soffre di una grave ricaduta a causa di un enfisema polmonare che gli provoca una grave crisi respiratoria. Portato d'urgenza in sala rianimazione ed attaccato ad un ventilatore, quando Bill riprende conoscenza chiede a Brock di scrivere il suo elogio ed a Jill di vegliare sulla madre e sul suo bambino; dopo, prega una addolorata Liz di staccargli il supporto che lo permetteva di rimanere in vita, proprio come lui aveva dichiarato nelle sue volontà. Vedendo suo marito molto sofferente, Liz decide di andare contro tutto ciò che avrebbe mai fatto, contro il suo Dio, contro se stessa ed il suo senso di giustizia e di umanità; Liz decide di agire proprio come suo marito gli aveva chiesto, con quel suo atto di amore che pure lei non approva. Alla fine, Liz rimase a guardare il volto stravolto di Bill entrare nel suo sonno eterno in modo sempre più tranquillo e disteso, provando un senso di odio nei confronti di se stessa ma nella convinzione di aver rispettato le ultime volontà del marito. Alla notizia della morte, Jill, Greg e Snapper sono disperati e tutti i Foster supportano una inconsolabile Liz, che tuttavia non confessa a nessuno di aver staccato la spina a suo marito.




    "Lo stupro di Peggy, l'assoluzione di Ron, la fuga e il ricovero psichiatrico di Nancy"
    SNAPPER - CHRIS - NANCY - RON - KAREN - PEGGY - JACK
    Proprio quando un felice Jack sta correndo da Peggy per informarla di avere finalmente ottenuto il divorzio e di poter finalmente stare insieme, questa si reca da Chris per confidarsi con lei sulla relazione segreta con il suo professore e chiederle così dei consigli. Non trovandola in casa, Peggy entra decidendo di aspettare il suo ritorno; tuttavia ad aprire la porta di Chris è un misterioso uomo che abusa della giovane ragazza, ancora vergine. Quando Chris viene informata dalla sorella dello stupro subìto, questa cerca di consolare Peggy e di farle superare questo terribile trauma, vissuto dalla stessa Chris qualche anno prima. Peggy ritrova ben presto la serenità e la forza per denunciare l'accaduto. Alla polizia, quando le vengono mostrati alcuni sospettati, Peggy riconosce il suo stupratore in Ron, cosa che lascia sconvolta Chris. Nancy, nonostantele tante violenze subite, non riesce a credere che Ron possa aver fatto una cosa del genere e prende le difese del marito. La stessa Chris, oltretutto, mostra dei dubbi, non sapendo come Ron possa essersi intrufolato nella sua abitazione. Nel processo, intanto, Ron viene scagionato per mancanza di prove; tuttavia, poco dopo, è la stessa Nancy a rendersi conto dell'effettiva colpevolezza del marito, avendo trovato nella sua giacca un bigliettino con l'indirizzo di Chris. Non appena si confronta con il marito, Nancy viene malmenata e subito dopo Ron scappa. Nancy si reca così da Chris per dirle tutta la verità ma, una volta arrivate alla polizia, le due sonne sono deluse dallo scoprire che è non è possibile avviare le procedure per un mandato di cattura, dal momento che la causa è stata già giudicata e le prove sono insufficienti a far riaprire il caso. Ron intanto ha fatto ormai perdere le proprie tracce. Nancy nel frattempo mostra sempre più i segni di una instabilità emotiva e mentale e viene così ricoverata in un istituto psichiatrico. La piccola Karen viene così momentaneamente affidata a Chris e Snapper, felici di poter assicurare alla bambina un po' di tranquillità ed amore.




    "Il problema alla vista, la neurite cronica e la cecità di Brad, la gravidanza di Leslie"
    LESLIE - BRAD - SYLVIA - MARK
    Mentre Leslie è felice per la sorella Lorie e le sue recenti nozze con Lance, un nuovo capitolo della travagliata vita matrimoniale con Brad si apprestava ad aprirsi. Tutto inizia quando Brad inizia a soffrire di ricorrenti mal di testa, che influenzano oltretutto anche la vista e la percezione dell'uomo. Senza informare la moglie del problema, Brad si reca così a Cleveland da Mark, che gli diagnostica un rigonfiamento del nervo ottico e gli consiglia di fare controlli più accurati nell'ospedale di Chicago. Dopo test approfonditi, un preoccupato Brad viene così informato dalla dott.ssa Sylvia Chase che soffre di neurite cronica e che molto probabilmente questo lo avrebbe portato ad essere cieco. Brad poi decide di fare ulteriori controlli in altri centri specializzati, ma la diagnosi che i dottori di volta in volta stabiliscono è sempre la stessa: Brad avrebbe perso completamente la vista. Scioccato, deluso e preoccupato dalla notizia, Brad decide di nascondere tutta la verità alla moglie e di fare tutto quanto in suo potere per evitare che Leslie possa soffrire e rinunciare alla sua carriera. Brad, infatti, ama sua moglie ma non può sopportare l'idea di gravare su di lei con la notizia che sarebbe diventato cieco; la cosa, infatti, avrebbe solamente interferito con la carriera della moglie ed impedito alla donna di essere felice. Brad inizia così a dire bugie ed a mentire alla moglie, spiegando con scuse sempre inventate e sempre diverse le sue assenze ai concerti o alle riunioni di famiglia; e più mente, più Brad si ritrova con l'essere imbrigliato nella sua rete ingannevole, fino a che non era possibile districarsi. Leslie, nel frattempo, inizia a capire che qualcosa non va ed è sempre più delusa e lontana da suo marito; Brad,d'altra parte, a questo punto inizia a pensare che sia meglio che Leslie pensi che lui non l'ami piuttosto che rivelarle la verità. Leslie, intanto, scopre a sorpresa di essere incinta di Brad; felicissima per la notizia, la donna è però triste per il fatto divedere il suo matrimonio pian piano andare in frantumi e non riuscire a capire come mai Brad la trascuri sempre di più. Proprio nel momento in cui Brad sta per chiedere il divorzio alla donna, questa gli confessa della gravidanza. Brad, completamente scioccato e travolto, si ritrova davanti una Leslie con le lacrime agli occhi chegli chiede come mai suo marito si stesse allontanando da lei. Allora Brad, alla fine, ammette tutta la verità ad una commossa Leslie, chesi rende conto solo ora di quanto suo marito la ami. Alla fine, i duesi dicono entusiasti della notizia e si promettono di combattere insieme ogni loro battaglia futura stringendo un patto, ossia che inalcun modo la malattia di Brad avrebbe inciso sulla carriera della moglie.



    Ultima modifica di alexb86; 04-05-2014 alle 23:24
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  7. #22
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Si inizia a pubblicare il quinto anno :-) Vai con il 1977!

    P.S. Naturalmente finché trovare la scritta [IN ELABORAZIONE] sotto la trama vuol dire che mancano ancora delle mini-trame da inserire
    Ultima modifica di alexb86; 28-12-2012 alle 13:05
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  8. #23
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    FEBBRE D’AMORE 1977






    "La volontà di donare gli organi di Bill, il trapianto di cornea a David, l'ictus di Liz"
    LIZ - DAVID -SNAPPER - GREG - LIZ
    Poco prima di morire, Bill aveva più volte espresso il suo desiderio di donare gli organi una volta che non ci sarebbe stato più; volontà, questa, espressa anche nel suo testamento biologico. E così, non appena il padre è stato dichiarato deceduto, Snapper si mette subito all'opera per realizzare questo desiderio, frutto di un atto estremo di generosità di quel padre che voleva rimediare ai tanti errori fatti quando era in vita.In questo modo, anche da una tragedia come quella vissuta dalla famiglia Foster nasce un messaggio di speranza e di amore per tutte quelle persone che grazie al gesto di Bill possono continuare a vivere. Tra le tante persone che beneficiano del trapianto, è David Mallory a rintracciare personalmente la famiglia di Bill per ringraziare del dono ricevuto. David infatti, nato cieco fin dalla nascita, ha acquistato la vista grazie alla cornea di Bill e tutti sono commossi nel vedere nel suo sguardo quello del loro padre. La presenza di David è fondamentale soprattutto per Liz, che vive un periodo molto difficile non riuscendo ad accettare di aver perso pers empre Bill. Depressa per la morte dell'uomo che per una vita intera ha amato, la donna si sente oltretutto responsabile per aver ceduto alla compassione ed aver spento i macchinari che tenevano in vita l'uomo. Sopraffatta dai rimpianti e dai sensi di colpa, Liz si decide a dire la verità a Snapper e poco dopo viene improvvisamente colta da un ictus. E' Greg a portarla immediatamente in ospedale, dove tutta la famiglia Foster, e David, sono nuovamente riuniti dal dolore e dalla paura di perdere una persona a loro cara. Per fortuna, le notizie che arrivano sono buone e Liz non è in pericolo di vita. Tuttavia, Snapper, Greg e Jill sono sconvolti quando si rendono conto che la madre ha subito danni cerebrali e non riesce a ricordare nulla degli ultimi eventi nefasti accaduti nella loro famiglia.




    "Il viaggio di nozze tra Lorie e Lance sul Lago di Ginevra, il discorso di Vanessa a Leslie"
    BRAD - LESLIE - VANESSA - LORIE - LANCE
    Dopo la fuga d'amore ed il matrimonio a sorpresa tra Lance e Lorie, Vanessa non manca di mostrare tutto il suo sconcerto per la scelta del figlio di sposarsi con la donna. Intenzionato a non ascoltare la madre, e impaziente di passare molto tempo con la sua nuova moglie, Lance organizza una luna di miele in Svizzera nella loro lussuosa tenuta sul Lago di Ginevra. Lorie è entusiasta all'idea di trascorrere in Europa il loro viaggio di nozze e non manca dimostrare la sua gioia a Vanessa, indignata per il fatto che Lance occupi la loro casa con la donna. Nonostante Vanessa mostra coraggiosamente buon viso a cattivo gioco, e augura ai due di trascorrere momenti felici, durante la loro assenza Vanessa inizia subito a porre le basi per distruggere il loro matrimonio; il primo passo è stato quello di invitare Leslie a casa sua per farle capire che Lance non era esattamente felice con sua sorella e che probabilmente avrebbe preferito la stessa Leslie a Lorie. Leslie, però, blocca fermamente il discorso della donna dicendo di essere felice con Brad e di aspettare peraltro un bambino dall'uomo. Inoltre, i rapporti tra con sua sorella Lorie sono ottimi e non interferirebbe mai nel suo rapporto con Lance, con cui ribadisce esserci solamente una profonda amicizia. Nel respingere il tentativo di trascinare Lance nelle braccia di Leslie, però, la stesa Leslie si lascia scappare una confessione che non manca di destare l'attenzione di Vanessa, ossia che Lorie ha scritto un secondo libro che fa da seguito del primo, sempre intitolato “All'ombra di miasorella”; libro che la stessa Lorie ha deciso di non pubblicare, rinunciando così a possibili guadagni per salvaguardare la sorella. Così, non appena Leslie va via, Vanessa contatta subito un investigatore privato per entrare in possesso del Libro, la chiave per allontanare Lorie da suo figlio.




    "Le difficoltà di Chris ad avere figli, la rinuncia di Ron alle pretese su Karen"
    CHRIS - SNAPPER - KAREN - RON
    Nel momento in cui Nancy viene ricoverata nel centro psichiatrico, e Ron fugge dalla città facendo perdere le sue tracce, Chris e Snapper ottengono la possibilità di tenere temporaneamente la piccola Karen. Chris, che sta sperimentando la difficoltà di avere figli, decide così di chiedere formalmente l'affidamento definitivo della bambina, nonostante Snapper, preoccupato per il crescente attaccamento di Chris a Karen, abbia paura che ciò avrebbe portato solamente angoscia in sua moglie, convinto che Ron ben presto, saputo che non vi è alcun mandato di cattura nei suoi confronti, sarebbe tornato a recriminare sua figlia. Le previsioni di Snapper, tuttavia, sono giuste solamente a metà. Ron infatti torna in città, ma dopo un colloquio con una Chris che le chiede di pensare al bene ed al futuro di sua figlia Karen, a sorpresa Ron annuncia a Snapper ed a Chris di voler rinunciare alla custodia di Karen, convinto che la moglie Nancy non si sarebbe mai ripresa dalla sua malattia. Ron, inoltre, promette sia a Chris che a Snapper di uscire fuori dalle loro vite e di voler ricominciare tutto da zero lontano da Genoa City. Una entusiasta Chris, quindi, è felice di poter abbracciare quella che presto potrebbe diventare sua figlia, Karen. Il matrimonio tra Chris e Snapper, è più solido che mai.




    "L'aborto di Leslie provocato accidentalmente da Brad"
    BRAD - LESLIE
    Nel frattempo, la vita coniugale per Leslie e Brad sembra essere tornata di nuovo felice. I due, infatti, si ritrovano più uniti che mai nell'affrontare la malattia di Brad e insieme sono felicissimi del loro bambino che Leslie porta in grembo. Oltretutto, la gravidanza per ora non risulta essere di ostacolo a Leslie, che continua a tenere concerti riscuotendo numerosi apprezzamenti. Leslie pian piano si sta adattando al fatto che Brad veda sempre meno, e l'uomo è commosso quando Leslie mostra di aver imparato a leggere in braille. Brad è inoltre felice di vedere Leslie decisa nella sua intenzionedi fare la sua parte per onorare il loro patto, ossia che sarebbe andata avanti con la sua carriera, se questo è quello che voleva. Tuttavia, ancora una volta, il destino si accanisce contro la coppia. Infatti, un giorno, mentre Brad stava aiutando Leslie ad impacchettare le sue in prossimità della partenza per un suo tour di concerti, l'uomo accidentalmente e inconsapevolmente colpisce lo stomaco Leslie con una valigia. Più tardi, quando Leslie incomincia a sentire dei dolori addominali, decide di recarsi in ospedale, anziché in aeroporto come previsto, senza dire nulla a Brad. Qui, Leslie riceve dai medici, in particolare dal dott. Dave Campbel, la notizia che mai avrebbe voluto sentire,ossia che il colpo ha provocato la morte di suo figlio. Una disperata Leslie, così, è stata costretta ad abortire. Consapevole che Brad non ha responsabilità sull'accaduto e che peraltro neanche si è accorto di aver provocato la morte del loro figlio, Leslie giura a se stessa che non avrebbe mai detto al marito del suo ruolo nell'aborto spontaneo. Quando la donna chiama pertanto Brad dall'ospedale per informarlo dell'aborto, al marito accorso immediatamente dice di esser caduta mentre stava per salire in aeroporto. Brad, con il dolore nel cuore, consola così Leslie, che maledice il destino pertutte le dure prove che sta riservando al loro matrimonio. Allostesso tempo, chiede a Dio la forza per andare avanti.




    "La psicosi di Nancy, la visita all'istituto e la volontà di Chris di adottare Karen"
    CHRIS - SNAPPER - KAREN - NANCY - STUART
    La tranquilla vita familiare di Chris, Snapper e la piccola Karen viene interrotta quando Stuart annuncia di aver ricevuto una telefonata da un'infermiera di un centro psichiatrico non molto lontano da Genoa City e di aver così probabilmente rintracciato Nancy, ricoverata sotto il falso nome Jackson. Quando Chris e Snapper accorrono al centro per verificare se la paziente è effettivamente la donna, entrambi riconoscono in lei Nancy, nonostante non riescano a credere cosa le sia successo, essendo questa praticamente irriconoscibile e sofferente di un grave disagio mentale. I medici suggeriscono a Snapper di portare Karen nell'istituto in modo che Nancy la possa vedere e passare del tempo con lei, dal momento che questo potrebbe scuoterla positivamente e farla tornare alla realtà. La richiesta viene inizialmente respinta in modo deciso da Chris, che si rifiuta di sottoporre la bambina a tale trauma; in seguito, però, la compassione provata nel vedere Nancy in quello stato le fanno cambiare idea ed anche su incitamento di Snapper fanno visita a Nancy in compagnia di Karen. Nonostante le attese dei medici, però, Nancy resta insensibile alla vista di Karen e l'incontro risulta di breve durata dal momento che Karen si rannicchia subito a terra spaventata e si aggrappa alla gonna di Chris, che decide immediatamente di uscire dalla stanza. Quando i medici sono quindi costretti a prendere atto che Nancy probabilmente non si sarebbe mai ripresa, Chris si convince sempre di più adadottare la piccola Karen.





    "Le accuse di omicidio a Snapper, la difesa di Greg, la scarcerazione"
    LIZ - SNAPPER - JILL - GREG
    Snapper è l'unico a conoscere il fatto che Liz aveva ceduto alle richieste di Bill ed aveva spento il suo supporto vitale per evitargli delle sofferenze; ed è anche l'unico a sapere che ciò poteva comportare gravi problemi con la giustizia per la madre. Ora però che Liz sembrava aver rimosso ogni suo ricordo circa la morte di Bill, Snapper spera di potersi mettere alla spalle questa faccenda. Tuttavia, queste speranze restano vane, dal momento che l'ospedale di Genoa City inizia immediatamente ad avviare un'indagine per stabilire cosa abbia causato la morte di Bill. Ben presto, la posizione di Liz inizia a farsi scomoda, dal momento che il direttore dell'ospedale avvia le procedure legali per fare luce sul caso e contatta sia gli inquirenti che la magistratura. Messo alle strette, convinto a non voler vedere sua madre subire l'ennesimo colpo doloroso di questa faccenda, Snapper, prima che possa essere incriminata Liz, si autoaccusa di aver spento volontariamente i macchinari del padre. Alla notizia, Greg e Jill restano sconvolti, e la stessa Liz, che non ricorda nulla dell'accaduto, si scaglia contro il figlio chiedendosi come abbia potuto fare una cosa del genere. E' Jill la prima a rendersi conto che Snapper sta nascondendo le responsabilità della madre, e quando questi glielo conferma, anche Greg si attiva subito percercare di scagionare il fratello. Ad accorrere in difesa di Snapper è così lo stesso Greg, fresco di recente abilitazione di avvocato, che cerca di mettere su in breve tempo una difesa di Snapper. Brock cerca di convincere i giudici di come sia ipocrita ritenere omicidio l'aver solamente obbedito alle volontà del padre, ma alla fine a scagionare Snapper è un semplice cavillo burocratico riguardante la funzionalità del macchinario che teneva in vita Bill; e dal momento che la Corte rifiuta di andare avanti con le spese del processo, l'accusa decade. Inizialmente, l'ospedale rifiuta di accettare il verdetto della Corte e sospende Snapper dalle sue funzioni da medico, deciso a sollevare definitivamente il medico dal suo lavoro. Quando però anche l'ospedale decide di archiviare la questione e riabilitare Snapper, questi ha già da tempo lasciato la struttura pubblica per aprire una clinica gratuita per i poveri ed i bisognosi di cure.




    "La questione del velo e delle cicatrici di Vanessa, la rivalità con Lorie"
    VANESSA - LORIE - LANCE
    Tornati dalla loro luna di miele, ad accogliere i due sposi a Genoa City c'è, come sempre, una Vanessa sempre intrusiva e critica nei confronti di Lorie. U ninfastidito Lance rivendica la sua indipendenza dalla madre, specie nelle scelte sentimentali, nonostante essi si ritrovino a vivere sotto lo stesso tetto. E' proprio riguardo questo punto che Lorie non comprende la scelta di Lance di accogliere sua madre nella loro casa; la ragazza è infatti convinta che se Vanessa potesse andare ad abitare in una sua casa influirebbe di meno sul loro rapporto e moltet ensioni sarebbero stemperate. Tuttavia Lance, nonostante non approvi il comportamento di sua madre, è molto legato a lei e non vuole lasciarla da sola nelle condizioni fisiche in cui si trova. Al riguardo, però, Lorie è sempre più sospettosa. Quando infatti la ragazza incita Vanessa a sottoporsi ad una plastica facciale ed eliminare le cicatrici sul suo volto, la donna convince Lance del fatto che non può operarsi per via delle sue precarie condizioni di salute. Lorie, però, riesce a parlare con il medico di Vanessa che le assicura che la donna non ha avuto mai problemi di cuore, al contrario di quanto la stessa Vanessa afferma, e di aver rifiutato più volte e senza alcuna motivazione di sottoporsi ad un'operazione di rimozione delle cicatrici. Lorie, così, comprende che la donna in tutti questi anni ha preferito restare con il volto sfigurato solamente per tenersi aggrappata a Lance e poterlo influenzare nelle sue decisioni. Messa alle strette da Lorie, Vanessa allora minaccia la ragazza di non informare Lance di questo particolare, dal momento che conosce l'esistenza di un suo secondo libro che potrebbe mettere in crisi non solo il suo rapporto con Leslie ma anche il suo matrimonio con Lance.





    "La verità sull'aborto di Leslie, la partenza di Brad per l'operazione agli occhi"
    BRAD - LESLIE
    Con il passare delle settimane, Brad nota un sempre maggiore allontanamento di Leslie e inizia a preoccuparsi delle ripercussioni dell'aborto sulla donna. Questa, intanto, riesce sempre meno a convivere con il peso della verità sull'aborto, ed alla fine confessa l'episodio a Brad, rincuorandolo e assicurando di non essere né arrabbiata né meno innamorata di suo marito, convinta che sia capitato in una situazione cattiva che a volte capitano alle persone buone. Brad, però, non riesce a darsi pace ed interpreta l'intera faccenda come un segno del destino che ha voluto mandare ai due un chiaro messaggio. Improvvisamente, Brad inizia a pensare di aver capito cosa fare, nonostante ciò richieda un grande sacrificio. Si rende conto di aver provocato, anche se non volontariamente, solamente sofferenze all'animo gentile e delicato di Leslie, prima con i segreti sul suo passato, poi con la sua malattia ed ora con l'aborto. Capisce che la moglie sta rinunciando a molto per stare con lui e supportarlo in tutti i suoi guai; tutte sofferenze che Leslie non merita di patire. Prende così una decisione drastica, ossia quella di tentare una difficile operazione agli occhi e di restare sposato con Leslie solamente nel caso in cui le cose dovessero andare bene. Leslie protesta, incita il marito ad affrontare insieme le difficoltà ed restare uniti, e critica la decisione; ma alla fine non può fare nulla per far cambiare idea a Brad, che prenota così una visita ed alcuni test a Chicago con il suo medico in vista di una possibile pericolosa operazione agli occhi: è ormai deciso ad affrontare un rischioso intervento chirurgico senza garanzia di successo nella speranza che la sua capacità visiva sia ripristinata e ricominciare così una nuova vita con Leslie. La donna vorrebbe seguire il marito, ma Brad la blocca fermamente, dicendo che dovrebbe essere lui a prendersi cura di lei e non il contrario.




    "Il ritorno di Ron e la richiesta della custodia, la difesa legale di Brock"
    CHRIS - SNAPPER - KAREN - RON - NANCY - BROCK
    Proprio nel momento in cui Snapper e Chris sono più decisi che mai ad ottenere l'affidamento di Karen, e pensano che non vi siano più problemi che contrastino questo progetto, ecco che a sorpresa fa ritorno in città Ron con nuove pretese su Karen. Convinto dai medici che Nancy possa riprendersi e superare i suoi problemi, Ron contatta il suo avvocato per informarlo di voler far valere i suoi diritti su Karen. Nel frattempo, Ron fa visita a Nancy per rendersi conto di persona delle condizioni della donna; l'incontro tuttavia risulta molto peggiore delle aspettative, con Nancy che riconosce Ron ma che inizia a comportarsi istericamente fino a costringerlo ad andare via. Ron,tramite il suo avvocato, si convince però che solamente ristabilendo un rapporto con la donna potrà avere speranze di ottenere sua figlia, e così fa in modo che Nancy venga dimessa dal centro per portarla a casa sua. Qui, Ron inizia a somministrare dei tranquillanti a Nancy per farla apparire più coerente e pian piano fa in modo che la donna riacquisti un aspetto normale. Ron non è assolutamente interessato alla salute della donna, tanto da sottoporle dosaggi di tranquillanti ben oltre la soglia consigliata; ciò che interessa a Ron è infatti solamente la custodia di Karen. Mentre Nancy assume sempre di più un aspetto normale, l'avvocato si congratula con Ron per l'ottimo lavoro effettuato, promettendogli che ben presto l'uomo si sarebbe potuto presentare in tribunale per riprendersi la custodia della sua Karen, con affianco una Nancy completamente ristabilita. Snapper e Chris, preoccupati per il piano di Ron, contattano immediatamente Brock, che inizia a studiare il comportamento scellerato di Ron. Capisce che l'apparente miglioramento di Nancy è in realtà tutto frutto di farmaci in grado di rendere presentabile Nancy solamente per poche ore al giorno e che a lungo termine potrebbero solamente peggiorare il suo stato di salute. Il giorno in cui viene fissata l'udienza di fronte al giudice, quindi, Brock chiede di spostare la seduta dal mattino al pomeriggio, dimostrando il trattamento che Ron stava riservando a Nancy e mettendo a soqquadro i piani dell'uomo, la cui richiesta viene così respinta. La sentenza fa felice Chris, che ringrazia infinitamente Brock per il suo aiuto ed abbraccia Snapper, con cui si stringe attorno alla piccola Karen.




    "Il matrimonio segreto tra Peggy e Jack, l'opposizione di Stuart"
    STUART - PEGGY - JACK - CHRIS
    Durante il periodo immediatamente successivo allo stupro di Peggy, la famiglia Brooks ha tutte le ragioni per essere preoccupati per lo stato emotivo di Peggy, e tutti, da Chris in testa, consigliano alla ragazza di cercare una consulenza professionale e vedere quindi uno psicologo. Peggy, tuttavia, reagisce con rabbia alla proposta e si rifiuta di fare terapia, affermando con assoluta irremovibilità di non averne bisogno e insistendo piuttosto sul fatto che se tutti smettessero di farle pressioni, tutto andrebbe meglio. Durante questo periodo, inoltre, Stuart si rifiuta di permettere a Jack divedere sua figlia, nonostante l'opposizione dell'uomo. Nonostante i tentativi di ostacolare il loro amore, però, Peggy e Jack continuano a vedersi di nascosto. Peggy si convince che un matrimonio segreto sarebbe in grado di risolvere i suoi problemi emotivi, e così Jack,follemente innamorato di Peggy, decide di seguirla subito in questa idea. I due progettano così la loro fuga d'amore e, senza dirlo a nessuno, si scambiano i voti nuziali. Peggy e Jack, inoltre,progettano anche come si svolgerà il loro matrimonio; non potendo vivere ancora insieme sotto lo stesso tetto, il loro si rivela ben presto essere un matrimonio part-time, con la ragazza che cerca di recarsi il più spesso possibile a casa di Jack. Peggy è convinta che senza la pressione della sua famiglia riuscirà ad ottenere un rapporto normale con il marito e spera che questo potrebbe farle superare il suo trauma, facendo in modo di potersi finalmente concedersi a lui.




    "La memoria di Liz, i sentimenti non ricambiati di David per Jill"
    JILL - DAVID - LIZ - SNAPPER - GREG - PHILLIP JR
    Nel momento del ritorno a casa di Snapper, tutti accolgono Snapper a braccia aperte. Liz ormai da qualche tempo ha riacquistato la memoria e, nonostante essa voleva confessare tutto per scagionare il figlio, questi aveva rifiutato fermamente. Alla fine, tutto si è risolto per il meglio, e finalmente l'intera Famiglia può tornare a vivere con gioia nel ricordo del loro padre, mettendosi alle spalle tutte le vicissitudini degli ultimi mesi. In questo periodo, David viene accolto da tutti i componenti della famiglia, contenti di poter avere vicino un beneficiario della generosità di Bill. Ben presto, David resta affascinato dalla giovane Jill, rimasta single dopo la morte di Phillip e costretta a crescere da sola Phillip Jr. Sotto anche l'incitamento di Liz, che vorrebbe un marito per sua figlia, David si fa così avanti e propone a Jill di sposarsi per dare un padre al suo bambino. Jill è onorata della proposta, ma si rende conto di non amare l'uomo e di non potersi sposare senza essere innamorata.




    "Le tensioni con Vanessa, il piano per uccidere Lorie e il ferimento di Lance"
    VANESSA - LORIE - LANCE
    Le tensioni tra Vanessa e Lorie, nel frattempo, non si placano. Se Lorie infatti è minacciata da Vanessa riguardo il suo secondo libro, a sua volta Vanessa viene minacciata da Lorie per la questione delle bugie sul suo stato di salute. E' Vanessa, a questo punto ad architettare un piano per risolvere a modo suo la questione: uccidere Lorie. E così, quando Lance è costretto a recarsi per motivi di lavoro a Chicago, motivi naturalmente creati ad hoc da Vanessa tramite uno stratagemma, la situazione diventa l'ideale per attuare il piano della donna. Procuratasi un revolver senza troppe difficoltà, Vanessa intende simulare una rapina per sparare a Lorie e far attribuire la colpa dell'accaduto ad una semplice fatalità, scaricando così la responsabilità sui fantomatici ladri. Quello che non ha previsto la donna è che Lance, all'ultimo momento, rinuncia apartire essendo stato informato telefonicamente che non c'è alcun motivo di recarsi a Chicago e che il tutto, probabilmente, era frutto di un disguido. Quando Vanessa sente dei movimenti in casa, pertanto, spara due colpi convinta di aver mirato a Lorie; ben presto tuttavia resta inorridita nel vedere suo figlio a terra. Portato d'urgenza in ospedale, una disperata Lorie viene confortata dai medici quando le assicurano che Lance non ha ricevuto colpi mortali e che se la caverà in breve tempo. Vanessa, nonostante il suo piano sia fallito, non rinuncia nel suo intento e minaccia Lorie di pubblicare il suo libro nel caso lei non si fosse presa la responsabilità dell'accaduto. Lorie, suo malgrado, è costretta ad accettare, pur riuscendo a strappare a Vanessa il patto che se ne sarebbe andata via dalla loro casa. Ripreso conoscenza, quindi, una mortificata Lorie confessa a Lance di essere stata lei a sparare, convinta che vi fossero dei rapinatori a casa; ma anche questo tentativo di Vanessa fallisce quando Lance perdona la donna.Tuttavia, è lo stesso Lance a pregare la madre di tornare sui suoi passi quando questa confessa al figlio di aver intenzione di andare a vivere da sola; Lorie è costretta dalle circostanze a pregare anch'essa a Vanessa di restare, non potendo rivelare al marito gli accordi presi con la donna, e questa alla fine, accetta volentieri l'offerta di Lance. Nonostante tutte le vicissitudini, quindi, né Vanessa né Lorie riescono a prevalere nella loro feroce lotta che sisvolge alle spalle di un ignaro Lance.




    "Il rapimento di Karen, il soccorso di Snapper e il tentato suicidio di Ron"
    CHRIS - SNAPPER - KAREN - RON
    La gioia di Chris per la sentenza a favore, però, dura poco. Ron infatti, deciso con ogni costo a stare con sua figlia, ormai guidato dalla follia decide di rapire la bambina. Si reca così nel cortile della scuola e, approfittando di un momento di distrazione, prende con sé la bambina, la mette in auto e parte via senza farsi notare. Snapper eC hris vengono subito contattati dalla scuola, ed i due subito si rendono conto che dietro la scomparsa di Karen c'è Ron. Spaventati per la sorte della piccola, Chris e Snapper corrono poi immediatamente alla polizia per denunciare il rapimento, permettendo così il rilascio di un mandato di cattura per Ron. Questi, intanto, tranquillizza la bambina, che chiede continuamente di Chris, dicendole che stava per portarla in viaggio e che presto Chris li avrebbe raggiunti. Tuttavia quando Ron si rende conto alla stazione degli autobus, e in procinto di partire per la prima destinazion eutile, che Karen è ammalata, decide di portarla in clinica per degli accertamenti. Quello che non sapeva Ron è che la clinica è la stessa gestita da Snapper. Alla sua vista, Ron senza farsi notare è costretto ad uscire dall'istituto, e decide di affidare ai medici la bambina, rinunciando al suo folle piano per regalare a Karen un futuro migliore con Chris e Snapper. Quando quest'ultimo vede allora con stupore la bambina poggiata su un lettino, avverte immediatamente Chris di aver ritrovato la bambina, ed i due scoppiano di gioia,s ollevati per il fatto che il loro incubo sia finalmente finito. Nel frattempo Ron, deciso ormai a farla finita con la sua vita, tenta il suicidio con l'avvelenamento, ma viene trovato e ricoverato in ospedale, dove i medici riescono a salvarlo.




    "L'egoismo di Jack e il divorzio con Peggy"
    STUART - PEGGY - JACK
    Le cose tra Jack e Peggy sono andate avanti abbastanza bene fino alla notte in cui un sospettoso Stuart decide di seguire la figlia, scoprendo con disgusto di trovarsi di fronte all'appartamento di Jack. Pensando che l'uomo abbia soggiogato la figlia e stia abusando di lei sfruttando le sue debolezze, Stuart decide di dare una lezione a Jack quella sera stessa. E così quando Stuart irrompe in casa scagliandosi contro Jack, ben presto si scatena una rissa tra i due uomini. Una disperata Peggy che ascolta impaurita in bagno per non farsi notare dal padre, incapace di sopportare più a lungo le accuse di Stuart a suo marito, esce alla fine allo scoperto scagliandosi contro il padre per il trattamento riservato ingiustamente a Jack. Peggy confessa ad uno scioccato Stuart di essere ormai sposata e che grazie a Jack sta cercando di superare le sue inibizioni sessuali a letto con suo marito. Accusa poi il padre di aver rovinato la loro intimità e, subito dopo, torna assieme ad un impietrito Stuart ma solamente per prendere le sue cose e trasferirsi definitivamente da Jack, determinata ad essere in ogni modo una moglie perfetta per l'uomo che ama. Stuart prima critica con decisione il comportamento della figlia, ma poi decide di non contrastarla più, rendendosi conto che sua figlia ormai è diventata una donna. Qualche tempo dopo, Peggy confessa al padre di aver consumato il suo matrimonio e di aver ormai superato ogni condizionamento. Tuttavia la realtà è diversa, dal momento che Peggy ha ancora un blocco mentale e le insistenze di Jack nel tentare di fare l'amore non aiutano la ragazza a rilassarsi. Una notte Jack, stanco di aspettare e voglioso di fare l'amore con sua moglie, la prende di forza e la costringe ad avere un rapporto contro la sua volontà. Peggy, sentitasi ancora una volta abusata, si scaglia contro l'uomo definendolo uguale a Ron; dopodiché prende le sue cosee corre via. Nonostante le proteste di Jack, Peggy è irremovibile ed avvia subito le procedure per il divorzio. Tornata nuovamente da Stuart, Peggy viene così consolata da tutta la famiglia e questa ammette di aver sbagliato a fidarsi di un uomo come Jack.




    "Il divorzio tra Brad e Leslie, le attenzioni di Brock"
    BRAD - LESLIE -BROCK
    Prima di prendere l'aereo, Brad consegna una lettera a Leslie dove teneramente le dichiara amore eterno e cerca di farle capire quanto lei significhi per lui. Tuttavia, Brad informa Leslie che nel caso non si fosse fatto vivo nel giro di un mese ciò avrebbe significato che l'operazione sarebbe andata male e che loro due non si sarebbero mai più visti. Insieme alla lettera, così, Leslie trova i documenti del divorzio già firmati da Brad e che Leslie avrebbe formalizzato nel caso Brad non fosse tornato a Genoa City. Passano così i giorni e le settimane, e una sempre più disperata Leslie non riceve notizie da Brad. Nel frattempo a porgerle una spalla su cui piangere è Brock, che la incita a farsi forza ed avivere con gioia tutto ciò che la vita le offre, anche se si tratta di sfide difficili o di sconfitte amare. Tutto, infatti, fa parte di un duro percorso che, alla fine, dovrà in ogni caso dare un senso alla nostra vita. Leslie è molto riconoscente a Brock ed i due diventano ben presto inseparabili. E' Brock, infatti, ad essere presente quando, passati ormai mesi senza che Brad si sia fatto vivo, Leslie decide di rendere effettivo il suo divorzio da Brad ed è sempre Brock su cui Leslie piange disperatamente e sfoga tutta la suarabbia e frustrazione. Intanto, Brock inizia a nutrire dei sentimenti per la donna e l'affetto ben presto diventa amore. Per molto tempo l'uomo mette da parte i suoi sentimenti e si concentra nel rendere più gioiosa possibile la vita di Leslie, e quando questa sembra aver superato il trauma del divorzio da Brad, le confessa di essersi innamorato di lei. Dicendolo, le porge un anello di rubino chiedendole di voler iniziare un nuovo percorso della sua vita insieme, ma Leslie, scioccata, è costretta ad ammettere di non essere ancora pronta ad una nuova relazione, nonostante sia onorata di aver ricevuto la proposta da un uomo speciale come Brock.





    "Il licenziamento di Larry, le inutili preghiere a Katherine, il lavoro di Linda da Greg"
    LIZ - GREG - LINDA - LARRY - KATHERINE - PETE - HARRY
    Quando Larry incautamente provoca la rottura di un costoso macchinario alle Chanchellor Industries, Katherine si infuria con l'uomo e, senza sentir ragioni, lo licenzia sul posto. Larry, disperato, cerca di giustificarsi ma la donna è intransigente. E' questa una vera sciagura per la povera famiglia Larkin, che senza lo stipendio portato a casa dall'uomo non può certamente vivere. Per un breve periodo, Larry nasconde la cosa a Linda, uscendo di casa negli stessi orari di lavoro e mettendo fondo a tutti i loro risparmi per poter vivere e crescere i loro due figli, Pete ed Harry. Tuttavia le speranze di trovare un nuovo lavoro svaniscono e Larry è costretto ad ammettere la verità a Linda. Scioccata dalla notizia, la giovane donna corre da Liz, che abita nel suo stesso quartiere e che la donna considera come una sorta di madre, a chiederle aiuto. Liz promette che parlerà con Katherine per far riassumere l'uomo, ma tutte le preghiere della donna sono vane, dal momento che Katherine non ha nessuna intenzione di riammettere il lavoratore in azienda. Alla fine, è Greg, dispiaciuto per quanto accaduto a correre in aiuto alla famiglia, acconsentendo di assumere come segretaria Linda, che ringrazia calorosamente Greg; la stessa Liz è orgogliosa di suo figlio per la decisione. L'unico a non essere entusiasta dell'assunzione è Larry, per nulla contento che la moglie vada a lavorare da Greg, sapendo che in passato, da giovanissimi, hanno avuto una relazione. Sia Greg che Linda, però, rassicurano l'uomo liquidando quella storia ad una semplice cotta adolescenziale.





    "L'incontro con Marion, i miglioramenti di Nancy e il riavvicinamento a Ron"
    CHRIS - SNAPPER - KAREN - RON - MARION
    Mentre Ron è ricoverato in ospedale, a sorpresa le fa visita sua madre Marion Reeves, che lo aveva abbandonato sin da quando era piccolo. Marion, in un commovente incontro, confessa al figlio di essere venuta a conoscenza del suo ricovero e di tutte le sue vicende vissute negli ultimi tempi; comprendendo che tutti i suoi sbagli derivino a sua volta dai suoi errori, si scusa per tutte le mancanze dei tanti anni in cui è stato costretto a vivere da solo. Ron, nonostante l'iniziale astio, perdona sua madre e non può fare a meno di sforzarsi di comprendere le sue motivazioni. Quel che ora conta, del resto, è la promessa da ora in avanti di starsi vicini l'un l'altro. Nel frattempo Nancy, ricoverata di nuovo nel centro psichiatrico, mostra sorprendenti segni di miglioramento. Evidentemente, il periodo trascorso fuori dall'istituto, accanto a Ron, Karen e tutte le persone importanti nella sua vita le hanno permesso di porre le basi per un recupero completo. A migliorare le cose c'è poi anche il fatto che Ron, spinto da Marion, inizia a far visita sempre con maggiore frequenza alla moglie, convinto che, anche senza Karen, potrebbero ricostruire la loro famiglia. Dimessa finalmente dall'istituto psichiatrico, essendosi completamente ristabilitasi, Nancy può finalmente abbracciare Ron e conoscere Marion, la madre di quest'ultimo. La felicità di Nancy, però, è ovviamente troncata dall'assenza di Karen, la cui mancanza diventa sempre più insostenibile. Ron cerca più volte di convincerla del fatto che ormai la bambina si èaffezionata a Chris e Snapper, con cui stanno iniziando un percorso che le garantirà sicuramente una vita migliore.





    "Il cancro e la morte di Jennifer"
    STUART - JENNIFER - CHRIS - LESLIE - LORIE - PEGGY
    Nel corso delle tante e travagliate vicissitudini delle quattro figlie di Stuart e Jennifer, una notizia sconvolge la famiglia Brooks. Stuart è infatti stravolto quando il dott. James Atwater, in presenza della stessa Jennifer, informano i due coniugi che il cancro si è ormai esteso e che restano solamente pochi giorni di vita a Jennifer. Chris, Leslie, Lorie e Peggy sono addolorate nel sapere la notizia e tutte si danno da fare per stare vicine alla loro madre in questi ultimi giorni della sua vita. Stuart confessa alla moglie di non aver mai provato un sentimento come quello provato per lei, Chris ringrazia la madre per averle donato la forza che l'ha sempre contraddistinta, mentre Leslie si stringe con la donna per restituirle una minima parte dell'amore che ha ricevuto. E' poi il turno di Lorie, che pur non essendo mai stata molto legata alla donna, nell'ultimo anno, dalla notizia della sua verità sulla sua paternità, ha stretto un rapporto del tutto nuovo che le ha fatto conoscere una Jennifer diversa con cui oltre ai sentimenti di una figlia ha sviluppato anche una profonda amicizia. Infine, Peggy supplica la madre di non andarsene avendo ancora molto da imparare da lei. Paradossalmente, è Jennifer a consolare tutti, mostrandosi ancora una volta una donna forte e coraggiosa; in un ultimo commovente colloquio con Stuart, infine, una sofferente Jennifer chiede scusa al marito per non averlo sempre messo al primo posto prima di lasciarsi andare in un abbraccio disperato. Ed è proprio tra le braccia di Stuart che una ormai stremata Jennifer spira, vinta da un attacco cardiaco. Tutti si disperano per la morte di Jennifer, a cui viene dato l'addio in una commovente cerimonia funebre in cui molti personaggi di Genoa City danno il loro personale saluto ed elogio alla donna.




    "La morbosa amicizia tra Katherine e Joanna, il ritorno con Jack"
    BROCK - KATHERINE - JOANNA - JACK
    Nel frattempo, dopo il divorzio con Jack, Joanna ha ricevuto l'aiuto di Brock, che convince la madre Katherine ad ospitarla nella loro accogliente casa. Joanna ringrazia affettuosamente Brock, felice anche di aver trovato una persona che possa dar compagnia alla madre, che soffre la solitudine. Tra Katherine e Joanna, ben presto, nasce una profonda amicizia; le due condividono infatti ogni momento della giornata e ritrovano insieme la loro vitalità. Questa amicizia, però, non manca di preoccupare Brock, che avverte da parte di Katherine una morbosità eccessiva ed un attaccamento inconsueto nei confronti di Joanna. Katherine infatti, sempre più convinta nello stare alla larga degli uomini e che sia meglio vivere da single che con un uomo accanto, trova sempre più piacevole l'amicizia con Joanna e si ritrova ben presto a provare dei sentimenti contrastanti per lei. La sua ossessione per l'amica arriva fino al punto da cercar di allontanare Jack, dicendole che la donna ha già un altro uomo, quando il suo ex marito chiede di Joanna. E' solo l'intervento di Brock, molto critico nei confronti della madre, a farla desistere dal suo piano di allontanare Jack dalla donna. I due, infatti, sentono la loro mancanza reciproca; Jack si scusa per aver perso letteralmente la testa e si complimenta nei confronti di Joanna per esser tornata una donna bella e affascinante proprio come quando si erano conosciuti; quest'ultima, che in cuor suo non ha mai smesso di amare Jack, non impiega molto a cadere tra le sue braccia. I due così, sotto gli occhi un po' perplessi un po' felici di Katherine, decidono di tornare a vivere insieme, progettando il loro prossimo matrimonio.




    "L'affidamento di Karen a Nancy e Ron, la disperazione di Chris"
    MARION - NANCY - RON - KAREN - SNAPPER - CHRIS
    Nancy, convinta malvolentieri da Ron a rinunciare a Karen, chiede di poter vedere per l'ultima volta sua figlia. Chris e Snapper concedono volentieri la visita, non senza nascondere un certo timore nei confronti delle possibili azioni di Ron. Alla fine, l'incontro si conclude con un doloroso addio di Nancy a Karen, che questa volta si mostra molto più dispiaciuta, pur non riconoscendo neanche questa volta la madre. Basta questo, però, per convincere Ron a ritentare la via legale per riottenere l'affidamento di Karen. Nancy, alla notizia, ringrazia infinitamente Ron ed è eccitata all'idea di poter riavere sua figlia. All'udienza, Chris cerca disperatamente di convincere il giudice che i genitori di Karen non sono idonei a crescere una bambina, ma quando lo psichiatra giudiziario dichiara la perfetta compatibilità delle condizioni di Ron e Nancy al ruolo di genitori, i peggiori timori di Chris dventano ben presto realtà. Il giudice, infatti, non risolve la questione dell'affidamento, ma decide di concedere del tempo a Nancy e Ron per vivere qualche mese con la piccola, in modo da avere modo di dimostrare di essere davvero adatti a crescere Karen. Trascorso qualche tempo, così, non solo Nancy e Ron superano pienamente la prova di genitori, ma riescono soprattutto a riempire d'amore Karen, che si affeziona ai due più di quanto tutti potessero credere. E' la stessa Karen a convincere il giudice per l'affidamento a Nancy e Ron, dicendo che ama i suoi veri genitori. A queste parole, Chris scoppia in un pianto senza sosta. Devastata dalla decisione della corte, la donna è inconsolabile e le ripercussioni della vicenda sono così pesanti da far entrare in crisi addirittura il suo matrimonio con Snapper, dal momento che la dona decide di lasciare da sola la città per ritrovare se stessa nonostante le proteste dell'uomo che avrebbe voluto stare vicino a sua moglie in questo delicato momento. Nel frattempo, anche due felicissimi Nancy e Ron decidono di lasciare Genoa City, portando con sé sia Marion che Karen in modo da iniziare una nuova vita familiare tutti insieme.




    "La pubblicazione del secondo libro di Lorie, il ritrovamento di Lucas ad Hong Kong”
    LANCE - LORIE - VANESSA - LUCAS
    E
    ' una sempre più rancorosa Vanessa, stufa di osservare Lorie tra le braccia si suo figlio, a rompere la tregua nella sua rivalità con la donna. Decide così di mettere in atto l'ultima sua carta da giocare per estromettere Lorie dalla sua vita, avviando così la pubblicazione del secondo romanzo di Lorie, di cui era ormai da tempo in possesso. Contemporaneamente, una ancora depressa Lorie, che fatica ad uscire dal dolore per la morte della madre, si convince invece di seppellire definitivamente l'ascia di guerra con Vanessa. Sentendosi più vicina alla donna, non giustificando ma comprendendo le ragioni di una madre che in fondo vuole solamente proteggere suo figlio, decide di ricomporre il suo rapporto con la donna facendole un dono speciale. Lorie si è messa così alla ricerca del secondo figlio di Vanessa, Lucas, rintracciandolo così ad Hong Kong e riportandolo a Genoa City, convincendo il ragazzo a mettersi alle spalle il passato. Si scopre, infatti, che l'incendio che causò le ferite di Vanessa venne provocato accidentalmente e inavvertitamente da Lucas che, sentendosi in colpa per l'accaduto, scappò subito dopo facendo perdere le sue tracce fino ad oggi. Alla vista di suo figlio, una incredula Vanessa abbraccia estasiata Lucas, che ormai non vedeva da anni. Anche Lance è felicissimo di ritrovare suo fratello, e non smette di ringraziare Lorie per aver compiuto questo miracolo.




    "I consigli di Liz nel rinunciare al divorzio con Chris, e la storia tra Snapper e Cynthia"
    LIZ- SNAPPER - CYNTHIA
    Incapace di riprendersi dalla partenza di Chris, Snapper, inizialmente deluso dal comportamento della donna, appare intenzionato a chiedere il divorzio. Tuttavia, è la madre Liz a dissuaderlo dall'idea, portando ad esempio la sua situazione con Bill. Convinta che prima o poi tornerà, come ha fatto suo marito, Liz convince così Snapper a mettere da parte per un po' i pensieri sul suo matrimonio e dedicarsi al lavoro in ospedale. Qui, intanto, fa la conoscenza di Cynthia Harris, un'infermiera da tempo innamorata segretamente dell'affascinante medico Snapper. La simpatia di Cynthia è molto di aiuto aS napper, che grazie a lei ritrova il sorriso; tuttavia, Snapper è impreparato ad iniziare una nuova storia con la ragazza, che comprende perfettamente la situazione anche se non desiste dal suo sogno distare con lui. E' proprio l'insistenza della ragazza e il suo forte carattere a persuadere ben presto l'uomo, che inizia così a frequentare Cynthia, seppur senza un convinto impegno sentimentale.

    Ultima modifica di alexb86; 17-10-2013 alle 16:54
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  9. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Grazie mille alex86, è molto bello quello che stai facendo per farci ripercorrere la storia di Febbre d'Amore Y&R! Buon Anno

  10. #25
    Utente registrato L'avatar di pony
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    , , .
    Messaggi
    171

    Predefinito

    complimenti vivissimi per il lavoro che stai facendo.E' bellissimo leggere la storia di febbre d'amore,ho quasi l'impressione che le soap erano piu' moderne prima che non adesso che si ripetono sempre nelle loro storie.Sarebbe bello anche vedere dei video su questi periodi,sai se si tovano da qualche parte?Ricordo che il personaggio di Kathrine chancellor ebbe una storia lesbo con joanna,sai qualcosa su questa storyline?grazie!

  11. #26
    Supermoderatore L'avatar di Andrea Spectra
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lucca toscana italia
    Età
    44
    Messaggi
    21,806

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pony Visualizza Messaggio
    complimenti vivissimi per il lavoro che stai facendo.E' bellissimo leggere la storia di febbre d'amore,ho quasi l'impressione che le soap erano piu' moderne prima che non adesso che si ripetono sempre nelle loro storie.Sarebbe bello anche vedere dei video su questi periodi,sai se si tovano da qualche parte?Ricordo che il personaggio di Kathrine chancellor ebbe una storia lesbo con joanna,sai qualcosa su questa storyline?grazie!
    Ebbe un accenno di storia fu cambiata perchè Bill Senior ebbe pressioni per non proseguire in quella strada.

    "Invece noi siamo qua a tagliare i bordi ai toast" cit Vaniglia

  12. #27
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Sto inserendo quella parte proprio ora, con il matrimonio segreto tra Jack e Peggy..;-)

    Grazie mille per i complimenti!! :-)
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  13. #28
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Bene, ho concluso ufficialmente il 1977, che al di là della faccenda dei problemi di Snapper per la morte di Bill, la perdita di memoria di Liz e l'arrivo di David....vede protagoniste assolute le figlie Brooks, con Lorie, Leslie, Chris e Peggy tutte impegnate in storyline molto importanti! (il prossimo anno torna invece la faida Jill / Katherine..)


    Mi scuso per i tantissimi errori grammaticali, ammetto che sto facendo poca attenzione alla fluidità linguistica del testo...

    In ogni caso tanti auguri di buon anno!


    P.S. Vi avverto che contemporaneamente a questo lavoro che sto facendo sto creando degli archivi con l'elenco di tutte le nascite, le morti ed i matrimoni che pubblicherò alla fine di tutto... e inoltre sto creando anche una scheda per ogni personaggio con le parentele e tutte le sue storie! :-)
    Ultima modifica di alexb86; 31-12-2012 alle 11:48
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

  14. #29
    Utente registrato L'avatar di pony
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    , , .
    Messaggi
    171

    Predefinito

    buon anno anche a te!

  15. #30
    Utente registrato L'avatar di alexb86
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ceccano (FR)
    Età
    33
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Ragazzi sono tornato dalle mie vacanze, a breve si ricomincia :-)
    \"se nn puoi prender parte ad una cosa, prenditene una parte\"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •