La community di Tramedibeautiful.com

Pagina 4811 di 5311 PrimaPrima ... 3811431147114761480148094810481148124813482148614911 ... UltimaUltima
Risultati da 72,151 a 72,165 di 79665

Discussione: The Bold and Forum 2 (può contenere spoiler)

  1. #72151
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AleBB Visualizza Messaggio
    Papa..papa



    Krystal rimasta senza parole sbaciucchia il figlio guardando Jeffrey con il cuore pieno di gioia, proprio perché nota quanto quella semplice parola abbia riempito il cuore di Jeffrey in modo inesorabile riempiendo di conseguenza il suo..aveva dei dubbi sul come potesse reagire Jeffrey, sa che è un ragazzo molto razionale e proprio per questo non ha mai voluto fargli pressione riguardo a Christian e il modo di interagirci o di sentirlo vicino..vedeva quanto lo amava e tutto ciò la rendeva davvero felice ma non voleva imporre a Jeffrey di diventare una figura paterna per lui ma a quanto pare il suo desiderio, quello di formare con l'uomo che ama, una famiglia assieme anche a Christian la rende felice come non lo era mai stata proprio come se il suo sogno si fosse realizzato commovendosi dalla gioia coprendosi gli occhi emozionata..


    Io ora dovrò rifarmi il trucco e questa è solo "colpa" vostra amori miei, perciò è meglio che non vediate come sono combinata perché non è waterproof il mascara, non l'ho comprato l'altro giorno
    - sorride divertita, togliendosi poi le mani dagli occhi piano piano sorridendo piena di felicità a Jeffrey - Jeffrey amore..non so cosa dire se non che ho sentito anche io lo stesso e oggi non siamo totalmente impazziti e nessuno deve farci rinchiudere anzi, forse credo che dovrei essere rinchiusa da qualche parte dalla felicità non puoi immaginare come mi senta adesso, come se un sogno si fosse realizzato ma soprattutto sono così contenta per te ho sempre saputo e visto quanto amassi il nostro bambino, perché lui è nostro ora..è nostro figlio, il nostro Christian vero amore?Siamo io e papà, mamma e papà

    Christian sorride ai genitori, guardando Jeffrey tutto contento facendo lo stesso con Krystal vedendo proprio come sono felici entrambi

    Mama e papa


    Siamo noi, sì..siamo i tuoi genitori e io non c'entro niente, non darmi sempre la "colpa" di tutto Dottor Spencer Christian ha sentito tutto il tuo amore, vedendoci assieme e vedendo che tu ti occupi di lui con me..vedendo quanto lo ami e gli vuoi bene ha capito che tu sei suo padre e io non gli farò credere il contrario Jeffrey perché ho sempre pensato che i figli non sono di chi li fa bensì di chi li cresce e di chi se ne occupa e li ama e tu stai facendo questo con Christian e poi forse sì, non mi sono mai rivolta a te parlando di lui come suo padre non perché non volessi perché per me tu sei suo padre ma perché non sapevo come avresti potuto reagire e se avessi preferito solo sentirti Jeffrey con lui, il ragazzo di sua madre e non il suo papà perché questo secondo cambia un po' tutto Jeffrey ad essere sincera, Christian ti ama e ha bisogno di te io non voglio addossarti responsabilità che in realtà non ti competerebbero ma che vedo che tu ti assumi e non puoi immaginare come faccia sentire me e mio figlio averti al nostro fianco e occuparti di lui amandolo..molte notti quando rimani qui mi alzavo per controllarlo e ti trovavo nella nursery e non avevo nessuna voglia di interrompervi e ho sognato davvero ad occhi aperti che lui fosse nostro figlio e non quello di Dylan ma poi ho capito che di Dylan e dei Clarke lui non ha niente e sai perché?Perché siamo noi i suoi genitori amore, perché lui è mio figlio come lo è tuo..per questo ora vedendoci così mi stavo chiedendo di rendere tutto questo "giornaliero" e non solo qualche volta alla settimana: non voglio metterti fretta o sconvolgere la tua vita, ma ami nostro figlio e tu lo senti come tuo figlio perché sarà per sempre tale nella nostra vita..quindi perché non vieni a vivere con noi, vivere assieme intendo non solo qualche giorno..ma sempre
    Jeffrey, che fino a quel momento, anche mentre ascoltava Krystal, non ha fatto altro che coccolare il bambino avvolto ancora da quell'aurea di magia carica di emozione e felicità, alle ultime parole di lei e alla sua richiesta di andare ad abitare da loro, spiazza, irrigidendosi un poco

    Ad abitare quì, per sempre, con voi?



    Non voglio che tu mi fraintenda Krystal o che tu possa pensare quello che non è. Sai quanto ti amo e anche quanto amo Christian, l'ho sentito parte di me sin da subito.. da quando l'ho visto per la prima volta insieme a te il giorno dell'ecografia, ho vissuto le stesse forti emozioni che avrei sentito se fossi stato suo padre anche a livello di geni e il mio amore per lui è incondizionato, ora anche di più data l'assenza di Dylan, di cui non voglio neppure parlare dopo ciò che ti ha fatto.. che ha fatto ad entrambi! e sai che amo te, non ho avuto mai rimpianti dal giorno che sono corso a fermare il tuo matrimonio con lui, neppure quando abbiamo scoperto che non avresti potuto avere più figli e questa mattina voglio ripetertelo.. questo per me non conta, io ti amo a prescindere e abbiamo già il nostro bambino, NOSTRO ed io sono già felice per questo. Comprendo anche che a questo punto della nostra relazione forse sarebbe logico iniziare a viverci con più "serietà", ossia come una famiglia.. sotto lo stesso tetto, a maggior ragione dopo stamattina, ma.. io.. io non mi sento ancora pronto per questo passo 4: Sarebbe molto più facile per me poterti rispondere di si e poi magari, complicare tutto dopo; per questo preferisco essere sincero, anche a costo di rischiare di ferire i tuoi sentimenti o le tue aspettative e quindi ti chiedo già prima scusa per questo anche perchè non è mia intenzione farlo, ma io credo che per vivere insieme non siamo ancora pronti o forse semplicemente non lo sono io. In passato, quando ero solo poco più che un ragazzino, non c'ho pensato due volte a sposare Diana, a lasciare gli studi per mettermi a lavorare perchè ciò che volevo di più era stare con lei e credimi, non è che io non voglia stare con te o Christian anzi, sarebbe bellissimo potersi svegliare insieme ogni mattina, ma non sono più un ragazzino.. non lo sei nemmeno tu, siamo degli adulti e prima di prendere una decisione così importante, che andrebbe a condizionare la nostra vita e quella de bambino, io credo che dovremmo pensarci meglio e deciderci a vivere insieme quando sentiamo entrambi di essere pronti.. pronti davvero. E poi c'è anche un'altra cosa, per me importante ed è giusto che tu lo sappia; è anche per questo che penso che dovremmo conoscerci meglio prima di affrontare un passo così importante perchè infondo non ci conosciamo davvero.. Io non amo le convivenze Non ho nulla in contrario verso chi lo fà, mia sorella Rose ad esempio convive con il suo ragazzo e questa è una loro scelta, ma per me è diverso.. Nonostante abbia sofferto molto dopo la morte di Diana e sia rimasto fedele a lei e al suo ricordo fino a quando non ho incontrato te, credo ancora moltissimo nel matrimonio e credo che bisogna vivere insieme, mettere la prima pietra del proprio cammino insieme, quando si decide di volersi legare a qualcuno con un impegno serio e per la vita come il matrimonio e, ovviamente, per quanto ci amiamo non credo che noi siamo già pronti per un passo del genere. Con questo non voglio dire che dobbiamo sposarci domani o che non ci sposeremo mai, sarà quando sarà.. quando il tempo sarà maturo per entrambi, puoi capirmi.. comprendi cosa voglio dire? Ho così paura di ferire i tuoi sentimenti e la tua sensibilità e credimi amore, non è quello che voglio - le prende le mani, stringendole - Ti amo, lo sai, ma non mi costa certo fatica dirtelo anzi, farlo è bellissimo.. ti amo tantissimo mi hai restituito la vita e la speranza nell'amore che avevo perduto dopo la morte di Diana, voglio stare con te e con il nostro bambino, ma credo anche che sia giusto seguire i propri tempi. E poi, quando quel momento verrà, vorrei che trovassimo una casa nostra; non che abbia qualcosa contro questa, assolutamente, ma dovrà segnare l'inizio della nostra vita insieme.. dovrà essere nostra in ogni sua parte, infatti mi piacerebbe trovarne una da costruire insieme anche se questo dovesse significare che toccherà a noi ridipingerne le mura Non sei arrabbiata vero, ti ho.. delusa?

    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  2. #72152
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da S Visualizza Messaggio
    siiii che fico sarebbeeeee
    si, sarebbe carino il fatto dell'associazione con i kedo, però comunque a me è dispiaciuta la fine della storia tra affleck e la garner, hanno pure tre figli e se non lessi male, mi pare che lui tradì la moglie. Idem per la beckinsale e il marito, anche se non li "conosco" molto come coppia. Poi oh, se son rose fioriranno e buon per loro
    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  3. #72153
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da S Visualizza Messaggio
    Io ci sto ma sappiate che avete già perso!

    ..e ovviamente ci sto anch'io, preparati a perdere papà!



    E così dopo aver finito la colazione tutti e tre si preparano indossando le scarpe da ginnastica e arrivano alla stanza di Kathryn dove lei apre la vecchia finestra che da proprio su quell'albero che l'ha sempre portata a terra.. lo stesso albero che finisce proprio all'interno di Hyde Park


    ..lo stesso parco in cui con una scusa mentre passeggiavano Océane si è infilata con Julia che le sta andando dietro richiamandola


    Océane torna qui!! Lo sai che con queste scarpe non posso mettermi a correre nei prati.. su.. dai..

    Maman ma non voglio correre per i prati voglio solo vedere gli alberi, non vicino a uno di questo che aspettavi che la zia scendesse da casa per uscire con lei? Dai mostrami qual'era l'albero.. lo stesso su cui a volte ti sei arrampicata anche tu


    George alle spalle della moglie sorride e la segue mentre Julia anche se per un attimo ha lo sguardo rattristato per il rapporto teso ultimamente con la sorella alla fine si lascia scappare un mezzo sorriso
    ..e va bene, sei proprio una testona quando ti ci metti eh? Si è vero, questo è il parco con cui ho molti ricordi con tua zia e proprio da uno di questi lei scendeva.
    - si avvicina a lei accarezzandola per poi indicarle un negozio sulla strada, all'angolo rispetto la casa di Kathryn -
    Vedi quel negozio? quando ero piccola, Richard, il padre di.. nostro padre ci portava sempre lì a prendere le caramelle quando tornava dal lavoro e ci vedeva qui giocare insieme: era un negozio di dolci anche se oggi non lo è più.. dentro aveva quelle caramelle tutte colorate che coloravano tutta la bocca che a me e Kathryn piacevano tanto, passavamo poi ore a farci le linguacce e ad indovinare quale avevamo messo in bocca. - le accarezza i capelli - è stato divertente passare del tempo con lei, ne inventavamo tante insieme e..


    - incosciamente inizia a camminare dirigendosi proprio verso quell'albero, il loro albero, mentre gli occhi si fanno lucidi -
    ..me manque
    (mi manca).

    Sono convinta che anche tu manchi a lei maman.


    Julia la guarda sospirando mentre ormai sono sotto quell'albero, dal quale però Kathryn sta scendendo e sente le loro parole fermandosi mentre Lara con Edward che sono anch'essi là sopra fa cenno al padre vedendo la zia là sotto e la madre fermarsi
    Per voi bambini è tutto molto più semplice, ma tra adulti è più complicato Océane e ci sono cose in cui non riusciamo a venire a patti. Voglio un bene dell'anima a mia sorella e mi manca da morire è vero ma ho anche paura.. ho paura di accendere con lei una discussione che possa non risolversi e allontanarci per sempre, forse con lei sono una codarda lo ammetto; di solito non è qualcosa che mi appartiene ma lei temo di perderla come la persi quando ero piccola e lasciando le cose in questo modo.. lasciandole nel grigio so comunque di averla ancora.


    Océane abbraccia la madre mentre gli occhi di Kathryn che hanno ascoltato tutto si fanno lucidi, sente una grande tristezza e allo stesso tempo un senso di colpa nei confronti di Julia perché il motivo del rimandare il loro chiarimento per lei è stato lo stesso motivo che Julia ha spiegato in quel momento per se stessa ad Océane e sentirsi così simile alla sorella le fa capire quanto siano state entrambe sciocche e codarde tra loro per l'affetto che le lega facendola diventare una debolezza invece che la loro forza e così velocizza la discesa e scende a pochi passi da Julia che se la ritrova davanti e sobbalza alzando gli occhi
    Kathryn!

    Mi dispiace.. mi dispiace essere stata così stupida, mi dispiace aver avuto paura di affrontarti e aver temuto che la mia bocca si aprisse a spada tratta per difendere Enea da chi non avevo bisogno di difenderlo. Mi dispiace aver detto quelle cose su Tara d'impeto e aver ferito lei ma soprattutto te facendoti avere la sensazione che non accettassi una parte di te e di conseguenza te.. mi dispiace se hai pensato che potessi perdermi o di averlo fatto o che correvi il rischio di farlo perché non è mai stato così. Ho sentito che hai detto a tua figlia poco fa che per i bambini è tutto più facile.. e hai ragione lo è, ma solo perché loro non si fanno prendere dalle paure come noi.. loro non temono di discutere perché per loro è normale fare poi pace mentre noi.. per noi no, per me e te non è stato così mai perché noi.. ci siamo perse e i ricordi delle nostri piccoli bisticci a pochi anni non erano minimamente paragonabili alla discussione che abbiamo avuto sui nostri figli. Per entrambe i nostri figli sono troppo importanti e nessuna delle due avrebbe smesso di difendere o proteggere il suo nemmeno per l'altra.. ma non dobbiamo farlo Julia


    Gli occhi di Julia si riempiono di lacrime mentre si toglie gli occhiali da sole e si avvicina a lei
    Davvero?

    Si, non dobbiamo farlo.. il proteggerli e difenderli allo stesso modo non ci dovrebbe allontanare ma unire anche se i nostri figli sono coinvolti l'uno dall'altro. Quando Enea è tornato nella mia vita, quando è tornato da noi a casa ero frastornata e l'aver scoperto che Tara aveva avuto delle sensazioni, sensazioni che io non avevo avuto e sensazioni che lei ci aveva taciuto.. mi ha fatto uscire di testa: ero sconvolta, amareggiata, mi sentivo in colpa con mio figlio ed ero arrabbiata anche con lei in quel momento e forse con te che malgrado mi parlavi lucidamente in quel momento cercavi di spiegarmi per farmi capire qualcosa che io non volevo capire. Anche ora, ora che sono passate 4 settimane da quanto è tornato, sento ancora il cuore un po' in subbuglio ma credo che sia "normale" quando vivi una cosa del genere e tu puoi capirmi.. capirmi nella misura in cui anche tu hai ritrovato un figlio che credevi morto all'improvviso, il piccolo Mael. La sua storia è un po' diversa ma per alcuni aspetti è simile e so' che tu puoi capire come ci si sente in una situazione del genere.. il senso di colpa che a volte senti ancora in cui ti chiedi perché non hai sentito che era ancora vivo, lo stesso che ti fa dire se lo avessi sentito l'avrei tirato fuori di là molto prima e molto prima l'avrei stretto tra le braccia.. ma è inutile tormentarsi e continuare a farsi delle domande di cui non si potrà mai avere la risposta perché il nostro sguardo davanti a un miracolo deve essere verso il presente e non verso il passato e il presente è che mio figlio è di nuovo con me, posso di nuovo abbracciarlo e lui abbracciare me e tutto il resto si aggiusterà.. si sistemerà.. tutto tornerà come prima o magari meglio di prima proprio perché ora sappiamo che significa non avere l'altro.

    Quindi non c'è l'hai più con Tara.. né pensi ciò che hai detto, il fatto che avessi preferito che lei non ci fosse mai stata? Kathryn io capisco perfettamente quello che hai vissuto e se io ho vissuto in parte lo stesso dolore con Mael e lo stesso sconcerto quando l'ho ritrovato sono convinta che per te tutto questo sarà stato mille volte più amplificato proprio perché Enea è il tuo primo figlio, l'hai portato in grembo per 9 mesi ed è stato 20 anni al tuo fianco ogni giorno.. e io posso immaginare i tuoi sentimenti, la tua confusione, e anche quel senso di colpa ma so' anche che la cosa più giusta da fare è proprio quello che hai detto tu poco fa: vedere questi miracoli nell'occhio del presente e non nel passato per crogiolarsi nei rimproveri verso se stessi che sono sempre i più severi. Mia figlia non aveva certezze, se ne avesse avuta una soltanto te lo avrebbe detto Kathryn.. lei ti vuole bene e ama Enea, non avrebbe mai lasciato che voi soffriste se avesse potuto evitarlo concretamente.. la conosci Kathryn, tu conosci mia figlia e sai com'è fatta e sai anche come sono fatta io.

    Hai ragione, lo so' ma a volte si è accecati dai sentimenti e dalle emozioni contrastanti che hai nel cuore, quindi si Julia non c'è l'ho più con Tara e mi dispiace di aver fatto pagare con le mie parole a lei e a te qualcosa di sbagliato ma soprattutto mi dispiace di aver detto quella frase infelice sul fatto che avrei preferito che lei non fosse mai entrata nella nostra vita perchè è qualcosa che non ho mai pensato. Voglio bene a Tara, è mia nipote al pari di Océane ed è una ragazza meravigliosa e ho un grande debito di gratitudine con lei per quello che ha fatto per mio figlio e per l'amore che gli ha sempre dato. Io ora non so' se magari anche i ragazzi possano ritrovarsi ora, ma sono convinta che potrà accadere se lo vorranno allo stesso modo in cui io voglio ritrovare te.. e dirti che mi sei mancata da morire anche tu e che ti voglio un bene dell'anima anch'io, che ho avuto paura di perderti o di averti persa un po' ma che non voglio più averla perché voglio ricordarmi che proprio perché siamo simili unendoci possiamo essere più forte di tutto

    - allarga le braccia avvolgendo le sue e l'abbraccia, mentre Julia la stringe a sua volta in quell'abbraccio dove si scioglie totalmente tra le braccia di Kathryn.. un abbraccio che ora sembra non finire mai mentre dal volto delle due scendono delle lacrime di profonda commozione cariche di sentimenti forti che in quel momento le stanno scuotendo e di gioia nello stringersi di nuovo e proprio in quel momento (dopo che da un po' sono scesi anche Edward e Lara che si sono messi accanto a George e Océane, non interrompendo il discorso tra le due) inizia a scendere qualche magico e bellissimo fiocco di neve su di loro



    ..e come Antonine Maillet in Pointe-aux-Coques dice
    "La neve possiede questo segreto: ridare al cuore quell'alito di gioia infantile che gli anni gli hanno impietosamente strappato." e forse quei pochi fiocchi di neve che stanno ora cadendo su di loro sono proprio i fiocchi di neve che stanno restituendo loro quell'essere bambine, quell'imparare a discutere e trovare il modo di fare pace.. quel sapere che nessuna discussione al mondo potrà mai farti perdere l'altra perché lei non vuole perdere te allo stesso modo in cui tu non vuoi perdere lei



    (ecco possiamo riprendere da qua Jacob)
    Edward guarda commosso la scena, dando dapprima una pacca sulle spalle di George e strizzandogli l'occhio per intendere che almeno non è stato tutto vano e finalmente le loro moglie si sono ritrovate così come loro hanno sempre sperato e creduto che facessero, quell'occhio dove pure brilla un leggero scintillio dettato dalla gioia per il momento che Kathryn sta vivendo mentre la guarda fondersi in un tutt'uno nell'abbraccio con la sorella Julia

    Guardate, sta nevicando!




    e non venite a dirmi che è una coincidenza! A quanto pare anche qualcun altro da lassù è felice del fatto che vi siete ritrovate e a suo modo vi sta dicendo che, anche se ci avete messo un pò troppo , ne è valsa ugualmente la pena E voi due - rivolgendosi alla figlia e alla nipote - chissà come vi starebbe un bel cappellino di neve tra i capelli

    E fa cadere un pò di fiocchi dalla sua mano sui capi delle bambine

    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  4. #72154
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amber Visualizza Messaggio

    Ti ringrazio molto Macy, mi fa piacere che tu abbia accettato le mie scuse ...adesso però sarà meglio che io vada, ci vediamo nei prossimi giorni Luna, sono davvero contenta che le cose tra di noi poco a poco potranno tornare come prima e riavere il nostro rapporto.


    Detto questo abbraccia la figlia dicendole che le vuole bene, ma prima di andare via Luna dà alla madre la foto dell'ecografia in modo che possa farla vedere anche a papà ai suoi fratelli, MJ la prende in mano e dopo aver salutato Macy va via per fare ritorno a casa.

    Dopo qualche minuto, a villa Forrester si presenta una donna che bussa alla porta

    ----

    Nel frattempo MJ, dopo aver lasciato a "Villa Forrester" arriva a casa

    , e non appena Abel sente il rumore della porta, corre subito per abbracciare la madre e MJ lo prende subito tra le sue braccia per dargli dei baci sul viso.

    Mammina finalmente sei arrivata ...sai prima quando tu non c'eri, è stata qui la zia Sole per parlare con papà, però sono usciti di fuori e quindi non sappiamo che cosa si siano detti.

    Davvero? Può darsi che quello che doveva dirgli era qualcosa di delicato e che nessuno doveva sapere...gli altri sono di là nel soggiorno? Dai andiamo da loro.

    E tenendo per mano il piccolo Abel, i due raggiungono gli altri nel soggiorno, una volta qui, MJ dopo aver dato ai figli un bacio sulla guancia, fa lo stesso con il marito dandoglielo però sulle labbra.

    Sono appena stata a casa di mio nonno a trovare nostra figlia Luna, per provare a riavere di nuovo un rapporto con lei e lei ha accettato di farlo, sia con me che con te, anche se mi ha detto chiaramente che ci vorrà un po' di tempo, prima che potremo avere completamente la sua fiducia ...Abel mi ha appena detto che anche voi avete avuto una visita e che mia sorella Sole è stata qui.

    Dopo che MJ è andata via, Macy si rivolge a Luna

    Hai fatto bene ad accettare di parlare con tua madre, come vedi lei ora è dispiaciuta per quello che ha fatto e sono sicura che riuscirai a trovare anche in lei il sostegno che desideri, ma come ti ho già detto potrai restare quì tutto il tempo che vorrai Ora ti lascio riposare tesoro, ne hai bisogno; chiederò a Tatiana di preparati un frullato vitaminico e per stasera del pesce al vapore, a dopo Luna

    L'abbraccia e scende di sotto, dando istruzioni alla domestica; poi, sentendo suonare alla porta, è lei ad andare ad aprire




    ---------

    Anthony le va incontro per baciarla

    Si amore, tua sorella è stata qu.. più tardi ti dirò che cosa è venuta a fare! Quindi sei stata a trovare Luna, come sta?

    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  5. #72155
    Utente registrato L'avatar di S
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    31
    Messaggi
    82,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AleBB Visualizza Messaggio
    Amelia ascolta tutto con attenzione come se in quel modo potesse immergersi nei ricordi del figlio e averli potuti vivere anche lei, aver potuto vivere tutti i suoi giorni speciali così come il suo matrimonio..nel frattempo arrivano anche Violet, Phoebe ed Helena e la donna così ha modo di conoscere Violet ringraziandola per essere stata una costante nella vita del figlio e per aver avuto un rapporto molto stretto, questo la rende contenta e dice a Violet che per lei ci sarà sempre spazio nella sua famiglia perché volendo bene a Joshua è già parte di essa. Amelia ha anche modo di poter riabbracciare Helena e la informa del fatto che il giorno del Ringraziamento si sposerà e vorrebbe tanto che fosse lei a portare le fedi così potranno vivere anche loro assieme un giorno speciale ma solo se questo lo permetterà la mamma così chiede a Phoebe di passare quella giornata con lei e la sua famiglia almeno facendolo per Joshua e permettergli di passare il loro primo Ringraziamento assieme, la loro prima festività assieme da quando si sono ritrovati perché per lei conterebbe molto avere suo figlio al suo fianco in quel giorno così la scena sfuma, riprendendo il 26 Novembre..ovvero il "Giorno del Ringraziamento" per tutti i popoli anglo-sassoni..



    Amelia sveglia dall'alba, ha ormai preparato buona parte della cena visto che è la cena il pasto tradizionale di quel giorno e non il pranzo e così si tiene occupata per rendere tutto speciale addobbando anche la sala da pranzo per i numerosi ospiti che condivideranno quel giorno speciale con lei che non sarà solo il "Giorno del Ringraziamento", ma anche il giorno del matrimonio con Raymond che sarà una cerimonia molto intima e senza molti sfarzi in modo da concentrare l'attenzione sulla vera festività di quel giorno ma essendo poche le possibilità di riunire la famiglia assieme sposarsi in quel giorno permetterà di aver presenti tutte le persone che lei in realtà ama. Così dopo aver dato disposizione di organizzare il salone in modo tale da accogliere tutti gli ospiti con dei cocktail la donna ancora con il grembiule lancia uno sguardo sorridente a Raymond che ormai la aiuta anche lui dall'alba..

    Onestamente non pensavo di passare la notte prima delle mie nozze in questo modo, pelando patate e cucinando la salsa al mirtillo ma anche questo è parte di noi giusto?Non vorrei essere in nessun altro posto che qui con te Amelia



    E sporgendosi dal bancone la bacia sorridendole con Amelia che contraccambia facendogli assaggiare un po' del ripieno alle castagne per uno dei tacchini..

    Io anche, oggi è anche il "Thanksgiving Day" e ciò che rende tutto speciale sai cos'è?Il poter ringraziare anche per ciò che abbiamo e io sono grata di questa grande famiglia che siamo ma soprattutto lo sono anche del fatto che ci siamo ritrovati Raymond e che oggi ci sposeremo..diventerò per la seconda volta la signora Evans se anche Donovan fosse qui..

    In un certo senso il nostro ragazzo c'è cara, dall'Alto veglierà su di noi per rendere questo giorno ancora più speciale ok?E poi ci saranno i ragazzi, in un certo senso Donovan vivrà sempre in David e Dalia essendo parte di loro ok?Lui non ci sarà fisicamente ma ti..ci starà vicino sempre anche in questo giorno ok?Ora tornerei all'opera perché dal momento in cui non hai voluto nessuno ad aiutarci a cucinare dovremo finire tutto per la celebrazione altrimenti quando il prete ti chiederà di sposarmi gli risponderai che dovrai guardare il tacchino e non mi sembra il caso Mimì!

    Hai ragione Ray sarebbe imbarazzante e poi sai che sono molto precisa è dalle tre che siamo svegli perché ho contato i tempi mio caro altrimenti non facevamo cena bensì festeggiavamo domani e poi si dice sempre che il mattino ha l'oro in bocca no?Tu ora hai un po' di ripieno, ma va bene così



    Sorridendo la scena riprende qualche ora dopo quando i primi invitati iniziano ad arrivare. Si tratta di Deacon e Brenda con Zoe e Brandon, i quali si tratterranno qualche giorno in città. Subito Amelia abbraccia affettuosamente i nipoti, facendo lo stesso poi con Brenda e anche Deacon che ha ormai accettato da un po' in famiglia..

    Buongiorno a tutti e ben arrivati è da molto tempo che non vi vedo e non immaginate quanto sono contenta di vedervi e che stiate bene

    Ciao mamma, ciao zio Raymond vi trovo bene!Allora mamma dovrei essere arrabbiata con te perché non mi hai chiesto di essere la tua damigella ma sono più contenta almeno non dovrò stare in piedi sui tacchi per tutta la cerimonia ma posso accodarmi ora però mi mostri quest'anello?Hai fatto una foto orribile dal telefono e più che altro ho visto la tua mano non l'anello allora fammi vedere se lo zio merita anche la mia approvazione - Amelia ridendo le mostra l'anello divertita con Brenda che annuisce - bellissimo, zio puoi sposarla..ma fai attenzione perché sei ancora in tempo a scappare te lo ricordo

    Mamma smettila lascia in pace la nonna! - le fa la linguaccia stringendosi poi ad Amelia - ciao nonna, è così bello rivederti allora è da ore che state cucinando?Avremmo dovuto raggiungervi prima e aiutarvi in modo che potevate concentrarvi sul matrimonio ma la mamma ha preferito tornare con lo zio Neal e i bambini in modo tale da usare la comodità del jet - sorride - nonna ti piace il vestito?L'ho comprato con Diana a Roma facendo shopping con lei, la mamma e Diana Jr..bello vero?È un Giorgio Armani!



    Bellissimo, non avevo dubbi che ci fosse lo zampino di Diana visto che è molto sexy e un po' nudo..ma è molto bello quindi tu e la mamma avete fatto shopping assieme a Diana?

    Shhhh, nessuno doveva saperlo avevo chiesto che non venisse fuori! - scoppia a ridere - ma ora lo sapete tutti perciò sì abbiamo fatto grandi spese ma non siamo amiche siamo in tregua e abbiamo deciso di non scannarci ok?

    Tutto questo potrebbe essere un preludio ad un'amicizia cara Brenda non precluderti questa possibilità no?
    - le fa l'occhiolino - quindi siete venuti con Neal, Diana e i bambini?Erano a Roma?



    Sì, siamo tornati assieme loro sono passati un attimo a cambiarsi ed a posare le valige sono passati a Roma per una breve vacanza e sono venuti a trovarci alla tenuta Sharpe, mi ha fatto piacere rivederli e Diana oddio.. è stata addirittura gentile infatti credevo che fosse drogata oppure avesse ricevuto una botta in testa ma abbiamo capito entrambe ormai che continuare a farci la guerra o indispettirci a vicenda non serve a nulla così abbiamo preferito mettere da parte tutto l'astio di questi anni e ricominciare dovevi vedere Neal, era così felice e poi ho potuto vedere i bambini vorrei cercare di essere una zia presente almeno per loro visto che non l'ho fatto con gli altri e anche Neal.. sembrava diverso mamma credo che ognuno abbia trovato il proprio percorso e percorrendolo è felice e vivendo la felicità questa la può vedere negli altri ed è un po' quello che abbiamo notato io e il vecchio Neal..lui con Diana e io con Deacon



    Io e Deacon comunque avremmo una notizia da dar..
    Sei incinta tesoro?Alla tua età di nuovo?È un miracolo ma sono davvero molto felice per voi ragazzi e sapete il sesso?

    Ehi ehi ehi mamma vacci piano e fammi finire comunque non sono incinta e poi cosa vuol dire alla mia età?Tu alla mia età hai avuto Joshua e Phillip perciò fai poco la furba che ti sei data della vecchia pure te - si stringe nelle spalle - Deacon amore vuoi dirlo tu?

    Sì certo, io e Brenda come sapete abbiamo deciso di creare un progetto tutto nostro e fortunatamente i ricavi della tenuta sono superiori a quelli che addirittura avevamo pensato in barba al fatto che c'è crisi e tutto quanto. Dal momento in cui in quest'anno abbiamo superato le nostre aspettative abbiamo fatto dei conti con il nostro commercialista e pensavamo ad un ampliamento della tenuta Sharpe in modo tale che diventi una catena nel giro di tre, quattro anni per questo io e Brenda siamo seriamente intenzionati ad aprire un'altra tenuta Sharpe e lo faremo..lo faremo aprendo un'altra struttura questa volta qui in California più precisamente a Montecito essendo in campagna ed essendo la zona "ricca" della campagna californiana in questo modo potremo anche tornare più spesso in città



    Ma è una fantastica notizia ragazzi!Sono contento per voi, in questo modo potremo avervi più spesso qui e soprattutto questo è un passo avanti per la vostra attività e di questi periodi sono più i passi indietro purtroppo quelli che gli imprenditori fanno..sono molto contento!

    Li abbraccia e così fa anche Amelia complimentandosi con la figlia e il genero dicendo di essere molto fiera di loro e del loro successo auspicando che continuino ad espandersi ulteriormente mentre si accomodano nel salone già addobbato per il matrimonio per bere un drink. Amelia chiede poi a Brenda e Zoe una mano più tardi per prepararsi meglio perché non vuole sposarsi con addosso il grembiule e mostrerà loro l'abito con cui si sposerà, chiedendo se avrà un abito proprio da cerimonia Brenda si augura che la madre non abbia comprato un vero abito da sposa e infatti Amelia replica dicendo di poter stare tranquilla l'abito da sposa l'ha indossato una sola volta questa volta si sposerà con qualcosa di più sobrio e adatto. Nel frattempo arriva anche il testimone dello sposo, il figlio di Raymond..Ricardo.

    Buongiorno a tutti, ciao papà tanti auguri - lo abbraccia facendo lo stesso con Amelia - siete pronti, emozionati?Papà non sembri molto elegante ma hai l'attenuante della cucina ma non intenderai sposarti così vero?



    Assolutamente, anche se farei un figurone anche con il grembiule sulla vita non credere Ricky

    L'importante è crederci certo ciao Brenda, finalmente ci vediamo..loro sono tuo marito e i tuoi figli vero?È un piacere conoscervi mi dispiace non essere riuscito a farlo prima ma il mio lavoro richiede davvero molto tempo a disposizione perciò sono sempre in giro ma possiamo rimediare conoscendoci tutti meglio in quest'occasione

    Sorride prendendo anche lui un drink accomodandosi in salone chiacchierando con Brenda, Deacon e i ragazzi mentre Amelia e Raymond si allontanano per ultimare ancora la cena e preparando qualcosa per il brunch dopo il matrimonio..
    E così arrivano anche Daisy, Dalia, Dalia jr e David che arrivano in salone
    Buongiorno a tutti

    Buongiorno e buon
    Thanksgiving Day



    Ciao zia Brenda.. che sorpresa non credevo ti avremmo vista e tu nonna, pronta per dire si allo zio rey?
    - l'abbraccia forte - secondo me gli toglierai il fiato quando ti vedrà "all'altare" Se hai bisogno di una mano con il vestito io sono a disposizione, nel frattempo con la nonna Dalia abbiamo preparato la torta di zucca per il pranzo dopo che si sa che il cibo al ringraziamento non basta mai



    Anche David Daisy e Dalia jr nel frattempo si avvicinano dopo aver dato i soprabiti alle domestiche salutando tutti e Daisy presenta la madre a Ray salutando anche Brenda e Deacon..
    Allora Brenda, come va a Roma.. come ti trovi là? Mamma, credo che tu non la conosca o forse l'hai intravista
    (nn mi ricordo se era al matrimonio dei dean), lei è Brenda, la sorella di Neal e di Donovan e lui è suo marito Deacon mentre lei è zoe la loro figlia..


    ...intanto arrivano anche Neal Diana con renee e i bambini poco dopo, ma i due lasciando a renee i pargoli che si sono già fermati a prendere delle coppe di champagne e "brindare" per affari loro battezzando pure chateu d'or ()
    Buongiorno.. ehi sembra che ci siamo quasi tutti ciao mamma
    - l'abbraccia - zio rey.. "sorellina", Deacon, ragazzi, ciao Daisy e salve signora Clarke ()



    Spero che non sia un problema ma abbiamo portato con noi un amica, Renee ed eccola, su bambini lasciatela e venite qui a salutare.

    I piccoli annuiscono sorridendo e sia damon che Diana jr corrono subito da Amelia ad abbracciarla facendogli vedere quanto sono eleganti per lei (tutti firmati da capo a piedi tra l'altro) per poi salutare tutti gli altri (
    )




    ..nel frattempo si aggiungano e arrivano dopo anche Joshua phoebe ed Helena

    «Non è amore quell'amore che muta quando trova un mutamento.» (W. Shakespeare)


  6. #72156
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amber Visualizza Messaggio
    Signor Spencer, scusa se la disturbo...in realtà no, non va tutto bene, l'ho chiamata per dirle che sua figlia Sole si trova a casa mia, l'ho incontrata in un bar mentre stava ballando ubriaca sul tavolo, è una fortuna che sia arrivato io, altrimenti non so che cosa sarebbe potuto accadere ...credo che lei e sua moglie dovreste venire subito qui.
    Mia figlia Sole? ma è assurdo, mi sembra impossibile.. Va bene Jack, io e mia moglie veniamo subito; grazie per averla portata da te e per averci chiamato, arriveremo tra poco

    Appende, ancora visibilmente disorientato a causa della notizia appena appresa e rientra in camera

    Allora, mi pare che qualcuno avanzi con me ancora otto baci o sbagio?

    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  7. #72157
    Utente registrato L'avatar di S
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    31
    Messaggi
    82,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AleBB Visualizza Messaggio
    .. e con la felicità e l'amore che si diffonde in quel momento con un bacio tra Nick e Carol che tra le lacrime gioiscono per la notizia la scena sfuma ..



    .. riprendendo al cottage di Malibu il giorno successivo. Nick e Carol si stanno preparando per il "Ringraziamento": la donna ha accettato l'invito di Amelia a passare quel giorno a Chateau D'Or nonostante fosse molto riluttante alla fine ha deciso di accettare per permettere soprattutto ai figli e a Neal di passare il giorno assieme sapendo che se non avrebbe accettato i ragazzi lo avrebbero passato con lei e Neal, specialmente quest'anno essendo il primo anno senza Nathaniel, avrebbe potuto rimanerci male nel non avere né Krystal né Alexander al suo fianco. Così accetta l'invito a patto di portare con sé Nick ovviamente, Jackie non volendo che rimanga da sola e cogliendo l'occasione di avere la maggior parte delle persone che ama ed a cui tiene lì insiste con la madre affinché venga anche lei alla cena del Ringraziamento a casa Evans così Amelia accetta contenta la presenza anche dell'ex suocera in modo da sbatterle in faccia il fatto che Sophia sarà senza un accompagnatore, senza nessuno dei mariti mentre lei (Amelia) si sposerà addirittura in quel giorno dinnanzi ai suoi occhi. Preparandosi di fronte allo specchio, a Carol di profilo, cade l'occhio sul ventre che dolcemente si accarezza emozionata pensando a quando diventerà madre sognando ormai ad occhi aperti il bambino suo e di Nick avendo fissato poi il giorno successivo una visita dall'ecografa per avere informazioni più precise nonostante sappia di essere di circa sei settimane dal test di gravidanza avendo probabilmente concepito il bambino la sera in cui lei e Nick si abbandonarono sulla spiaggia all'amore, la notte in cui le tartarughe depongono le uova che contengono i propri piccoli, anche lei e Nick hanno dato vita ad una piccola "vita" così accarezzandosi il ventre nota l'anello di fidanzamento al dito e con gli occhi colmi d'amore sentendosi per la prima volta dopo tantissimo tempo completamente innamorata, felice e soddisfatta si lascia andare ad un sorriso..



    --

    A "Palais Des Anges" invece..



    .. una limousine posteggia di fronte alla villa. Un autista poi scende, aprendo la portiera dalla quale esce un uomo molto elegante e distinto si tratta di Declan Sterling, un uomo metà irlandese e metà americano che vive ormai da moltissimi anni in America. Declan, è un miliardario, proprietario de diversi anni della casa d'aste di lusso "Sotheby's" e proprietario anche delle quote di Carol della Louis Vuitton Moët Hennessy infatti la donna cedette poco dopo la morte di Nathaniel il pacchetto azionario di maggioranza dell'azienda a Declan attraverso la finanziaria gestita dall'uomo che cerca sempre investimenti da effettuare, acquistando per una cifra elevatissima le quote da Carol. Avendo conosciuto Sophia ad una delle aste organizzate da lui lì a Los Angeles e intrigandolo fin da subito, l'uomo ha stretto "amicizia" con Sophia uscendoci numerose volte trovando molto interessante la donna e la sua compagnia molto godibile tant'è che ha chiesto alla donna di essere l prossimo banditore dell'asta essendo una donna molto intelligente e quindi in grado di condurre un'asta di beni di lusso e artistici ma convinto anche che faranno molti soldi con il suo sguardo autoritario. Così invitato dalla donna non avendo piani per il Ringraziamento, Declan passa a prendere la donna per andare assieme a Chateau D'Or e vestito di tutto punto bussa alla porta di Sophia..

    Nick intanto passa davanti alla stanza di carol e le da un bacio sul collo avvolgendola
    ..si, sei proprio una bellissima mamma e sei pronta allora per andare e incantare tutti con la tua bellezza mia sirena? Immagino che Alex e Krys ci raggiungeranno direttamente là



    e la donna poco dopo esce da casa salendo in macchina con lui dopo avergli dato un bacio sulla guancia
    Sei elegantissimo e ti ringrazio di aver accettato di essere il mio accompagnatore per questa "cena", grazie alla tua presenza fortunatamente sarà meno sgradevole e diventare certamente piacevole

    «Non è amore quell'amore che muta quando trova un mutamento.» (W. Shakespeare)


  8. #72158
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da S Visualizza Messaggio
    so' che sta bene e che vive in altra regione del Marocco, purtroppo non sono riuscita a contattarla anche se mi sarebbe piaciuto magari la prossima volta chissà; purtroppo so' che la distruzione del palazzo non si è fermata solo a un azione predatoria ma ci sono state delle vittime.. gli uomini che ho rincontrato mi hanno rapportato che c'è stata una vera e proprio guerriglia e molte persone hanno perso la vita purtroppo Ma.. Jesus, non mi dici nulla su Violet? Per me sarebbe importante che anche tu le dessi una possibilità di farsi conoscere; tu Taylor che ne pensi?



    Che sono d'accordo con Eve papà, proprio come ti ha detto lei in questi giorni tra noi ne abbiamo parlato e abbiamo lo stesso pensiero. Vogliamo la tua felicità e la tua serenità e se hai ri-trovato queste cose grazie a Violet siamo pronte a conoscerle e di certo non ostacoleremo la vostra conoscenza, e se naturalmente nascerà un amicizia anche tra noi con lei ben venga altrimenti la tratteremo comunque con rispetto ed educazione. Io non ho paura che tu possa toglierci qualcosa papà o che il tuo affetto sarà meno per noi, questo per me non è nemmeno in discussione perciò se il tuo viaggio con lei è stato bello e sta nascendo qualcosa di importante sono molto felice per te papà
    Jesus approfitta della risposta della sorella per evitare nuovamente di rispondere al padre su Violet e su cosa pensi realmente di lei e della storia che sta nascendo tra loro anche perchè, alterando le parole che il padre ha usato per raccontare il viaggio, inizia a credere che Violet lo abbia circuito, magari facendogli fumare qualche erba strana o con qualche tipo di droga per soggiogarlo

    Ma a voi non è venuta fame? A me si e parecchio! Tu papà non ne hai, non hai voglia di tornare ai tuoi piatti preferiti? Magari potremmo usare lo stesso qualcuna di quelle spezie, che sono.. le classiche che usiamo a volte anche quì come il curry o ce ne sono di strane?

    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  9. #72159
    Utente registrato L'avatar di AleBB
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    49,988

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amber Visualizza Messaggio

    Brooke ci rimane male nel sapere che Marc sia arrivato a tanto che sia andato a letto con sua nipote Rosie, quest'ultima intanto risponde alla nonna

    Va bene, vieni pure se vuoi, ma quello che dici sono soltanto delle tue fantasie.

    Dopo averle dato l'indirizzo Rosie appende rivolgendosi a Marc

    Non puoi immaginare le assurdità che ha detto mia nonna, sia lei che mia zia sono convinte che se tu sei stato con me, è stato soltanto per vendicarti di tua moglie Brooke...ma invece non è affatto così, dico bene?

    ----

    A villa Dupont, Brooke si rivolge alla sorella

    Quindi Marc e Rosie sono andati a letto insieme? Io non riesco a crederci, tutto questo è davvero così disgustoso, e ti devo dire con tutta onestà, che da tua nipote Rosie non mi sarei mai aspettata una cosa del genere.


    Noemi, su per le scale, ha ascoltato tutta quanta la conversazione, rimanendoci male nel sapere che Rosie e Marc siano andati a letto insieme

    Marc ascolta attentamente le parole di Rosie facendo poi finta che non sia come dica Donna..nonostante lui sia attratto da Rosie e lei gli piaccia, ieri sera l'ha baciata davanti a Brooke per suscitare una sua reazione, così come l'andare a letto con lei era un'altra provocazione a Brooke convinto che prima o poi l'avrebbe saputo sicuramente..

    Come puoi pensarlo Rosie?()non è vero..Donna vuole solo la felicità di Brooke e salvaguardare i suoi interessi è una brava persona ma farebbe tutto per sua sorella anche preferirla a te, la figlia del suo defunto figlio. Tu credi veramente che ti stia usando per ingelosire Brooke?Devo saperlo perché se è così non ha senso continuare mia piccola Rosie..



    Donna scuote la testa ancora incredula..

    Questa non è Rosie, Brooke lei ha esagerato e ti deve delle scuse si è messa in mezzo al tuo matrimonio in questo modo e Marc è peggio ancora di lei perché non solo la sta usando, ma la sta usando per colpire te..Brooke credo che tu debba iniziare a pensare a come risolvere questa situazione perché altrimenti entreremo tutti in un circolo vizioso in cui sarà difficile uscire!



    Prende la borsa..

    Rosie si è salvaguardata ovviamente dal dirmi dove posso trovare Marc..non credo sia da Carol, quella donna ha dei principi e di certo uno di quelli non è creare un bordello dentro casa credo non puoi sapere dove siano?Marc ha un'altra casa oppure non lo so un albergo, quella di Véronique..dove posso trovarli secondo te?
    A fabulous dream

  10. #72160
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AleBB Visualizza Messaggio
    buon pomeriggio Jacob ho usato Deacon per una battuta ma so che non ti dispiace quindi ho "abusato" della tua gentilezza ma ne avevamo parlato quindi ho fatto come ci eravamo detti
    no hai fatto bene, te lo avevo già detto e anche ora, per la festa, continua ad usarlo tu perchè riesce più facile altrimenti si rischia di creare un casotto
    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  11. #72161
    Utente registrato L'avatar di S
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    31
    Messaggi
    82,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jacob Visualizza Messaggio
    Quindi quest'anno alla recita di Natale sentirò il mio campione cantare un brano come solista? Wow è fantastico Noah, sono molto orgoglioso di te e scommetto che farai un figurone, potremo invitare alla recita anche i nonni così il nonno sarà contento a sua volta ora che in famiglia abbiamo qualcun altro, oltre la zia Phoebe, che potrà seguire le sue orme canterine Quindi ti stai appassionando alla musica e vorresti prendere delle lezioni? Per me va bene, a patto che, come hai detto, questo non ti faccia venir meno allo studio e questa sera ne dobbiamo parlare anche alla mamma; se pure lei sarà d'accordo, allora si potrà fare, ma.. intendi prendere lezioni solo di canto o sei incuriosito anche da qualche tipo di strumento?

    mi piacerebbe provare con la batteria.. dici che è troppo rumorosa papà? potrei far diventare la mia sala prove la casa dei nonni quando il nonno diventerà più vecchio e totalmente sordo
    e scoppia a ridere di gusto
    .. posso dare una bacchetta anche a te se vuoi così ci divertiamo insieme a far vibrare tutta la casa mentre lui non si accorgerà di niente


    «Non è amore quell'amore che muta quando trova un mutamento.» (W. Shakespeare)


  12. #72162
    Utente registrato L'avatar di Jacob
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    84,662

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amber Visualizza Messaggio
    MJ quando scoprirà che Sole ci ha provato con il marito, reagirà così
    vabbè dai, sole ha solo sedici anni, può essere ancora giustificata
    "Ora so che il destino è la somma di tutte le decisioni che abbiamo preso nella nostra vita, incluse quelle che, in quel dato momento, sembravano insignificanti."

  13. #72163
    Utente registrato L'avatar di Amber
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Canton Ticino
    Messaggi
    44,750

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jacob Visualizza Messaggio
    Dopo che MJ è andata via, Macy si rivolge a Luna

    Hai fatto bene ad accettare di parlare con tua madre, come vedi lei ora è dispiaciuta per quello che ha fatto e sono sicura che riuscirai a trovare anche in lei il sostegno che desideri, ma come ti ho già detto potrai restare quì tutto il tempo che vorrai Ora ti lascio riposare tesoro, ne hai bisogno; chiederò a Tatiana di preparati un frullato vitaminico e per stasera del pesce al vapore, a dopo Luna

    L'abbraccia e scende di sotto, dando istruzioni alla domestica; poi, sentendo suonare alla porta, è lei ad andare ad aprire




    ---------

    Anthony le va incontro per baciarla

    Si amore, tua sorella è stata qu.. più tardi ti dirò che cosa è venuta a fare! Quindi sei stata a trovare Luna, come sta?


    Buonasera signora Forrester, mi chiamo Victoria Roberts, lei non mi conosce, ma sono la moglie del professor Wilker l'insegnante di recitazione della signorina Richmond...posso entrare? Ho bisogno di parlare con lei, riguardo appunto la ragazza e la sua gravidanza, del fatto che il bambino che aspetta potrebbe anche essere di mio marito.


    ----

    Luna sta bene...quando sono arrivata a "Villa Forrester" sia lei che Macy non erano in casa e quando sono rientrate Macy mi ha detto che erano andate in ospedale per la prima ecografia di Luna,come puoi immaginare io ci sono rimasta un po' male e mi è dispiaciuto molto di non essere stata lì insieme a nostra figlia, sono sua madre e ci sarei dovuta essere io al posto della moglie di mio nonno ...comunque sia lei che il nostro nipotino stanno bene; ho qui la foto dell'ecografia del bambino, è stata Luna a darmela..vuoi vederla?

    Ultima modifica di Amber; 29-11-2015 alle 20:31

  14. #72164
    Utente registrato L'avatar di Amber
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Canton Ticino
    Messaggi
    44,750

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jacob Visualizza Messaggio
    Mia figlia Sole? ma è assurdo, mi sembra impossibile.. Va bene Jack, io e mia moglie veniamo subito; grazie per averla portata da te e per averci chiamato, arriveremo tra poco

    Appende, ancora visibilmente disorientato a causa della notizia appena appresa e rientra in camera

    Allora, mi pare che qualcuno avanzi con me ancora otto baci o sbagio?

    Non ti sbagli affatto "papà" Doug, però siccome io ti voglio tantissimo bene e sono anche una che non si accontenta, per me ricevere soltanto otto baci mi sembrano un po' troppo pochi ...che cosa ne dici invece di darmene il doppio? Poi dopo ti lascerò tutto quanto per la mamma.


    Detto questo gli sorride ma poi è lei che, dopo essergli saltata in braccio, è per prima che inizia a baciarlo su tutto quanto il viso.
    Ultima modifica di Amber; 29-11-2015 alle 20:27

  15. #72165
    Utente registrato L'avatar di Amber
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Canton Ticino
    Messaggi
    44,750

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jacob Visualizza Messaggio
    vabbè dai, sole ha solo sedici anni, può essere ancora giustificata
    Ma sì per questa volta può anche lasciare andare e perdonare la sorella.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •