La community di Tramedibeautiful.com

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Drammi di una giovane lettrice.

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    23,575

    Predefinito Drammi di una giovane lettrice.

    Da quando frequento questa sezione del forum la mia lista si è allungata di moltissimo,per merito vostro.
    Ci sono autori che ho aggiunto in WL dopo che alcune/i di voi ne han parlato molto positivamente.
    Con alcuni é stato amore a primo libro (Murakami,Vargas,Camilleri,etc...),con altri invece...

    Ho aperto questo topic quindi per chiedere consiglio su alcuni autori di cui qui ho sentito parlare molto ma che io non sono riuscita finire il libro iniziato.

    Per ora,ho provato ad avvicinarmi a DFW (partendo da La scopa del sistema) e Mo Yan ( Sorgo rosso) ed entrambi li ho abbandonati.

    Abbandonare libri a metà mi da un tantino fastidio e mo sono ripromessa di riprenderli in mano prima o poi.
    Per questi due autori,da quali opere consigliate di partire prima di affrontare quelli che sono considerati i loro capolavori?

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Sheila Carter
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    20,012

    Predefinito

    Io ho letto Sorgo rosso fino alla fine. E' stato pesantissimo e non credo proprio che leggerò altro di Mo Yan, non fa per me.
    Abbasso Brokka ed Hoppa
    Puntata 5837: Broccolaccia annuncia ufficialmente la sua menopausa, ma NON è vero!
    Puntata 6275: Oppaccia scongela la patata in mondo-visione

  3. #3
    Riserva di caccia dell'imperatrice L'avatar di Vaniglia
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Un attico a San Francisco
    Messaggi
    129,858

    Predefinito

    DFW hai già scelto quello che probabilmente è il meno ostico (ma Adri ne sa di più). Se per te non ha appeal, meglio che molli il colpo per adesso.
    Mo Yan non l'ho proprio letta, penso che non faccia per me.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    23,575

    Predefinito

    E Roth? Da quale libro iniziare per poterlo apprezzare al meglio?

  5. #5
    Riserva di caccia dell'imperatrice L'avatar di Vaniglia
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Un attico a San Francisco
    Messaggi
    129,858

    Predefinito

    Sicuramente Lamento di Portnoy che fa un sacco ridere, poi La macchia umana che è fantastico e poi ovviamente Pastorale Americana.

    Son tre romanzi anche abbastanza diversi fra loro, penso che apprezzerai.

  6. #6
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    36
    Messaggi
    76,754

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vaniglia Visualizza Messaggio
    DFW hai già scelto quello che probabilmente è il meno ostico (ma Adri ne sa di più). Se per te non ha appeal, meglio che molli il colpo per adesso.
    Mo Yan non l'ho proprio letta, penso che non faccia per me.
    Quoto, lascerei perdere DFW. Ci sarebbero delle raccolte di racconti e di saggi, ma personalmente le ho trovate meno fruibili. Infinite jest poi è un capolavoro, ma sospetto che non sia minimamente il tuo genere.

    Sorgo rosso a me è piaciuto, ma ricordo che ho fatto tanta fatica: le parti di guerra mi strarompevano, mentre ho amato tantissimo tutte le parti in cui vengono fuori le tradizioni cinesi. Se ti incuriosisce questo aspetto ti consiglio di leggere piuttosto le opere di Pearl S. Buck.

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  7. #7
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    36
    Messaggi
    76,754

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vaniglia Visualizza Messaggio
    Sicuramente Lamento di Portnoy che fa un sacco ridere, poi La macchia umana che è fantastico e poi ovviamente Pastorale Americana.

    Son tre romanzi anche abbastanza diversi fra loro, penso che apprezzerai.
    Riquoto, ma temo che Pastorale americana sia pure parecchio ostico. Oltre a Porknoy e La macchia umana, sono molto belli e leggibili Patrimonio, Everyman e Indignazione. Gli altri solo per appassionati.

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  8. #8
    Riserva di caccia dell'imperatrice L'avatar di Vaniglia
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Un attico a San Francisco
    Messaggi
    129,858

    Predefinito

    Che però mancano pure a me prima o poi li leggerò.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Chetenefrega
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    casa sulla spiaggia di Thorne Forrester
    Messaggi
    23,575

    Predefinito

    Prendo nota.
    Pearl S. Buck è da un po' CNR mi incuriosisce ma non hanno nulla di suo nella mia biblioteca.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •