La community di Tramedibeautiful.com

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: I migliori film di Kubrick

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    3

    Predefinito I migliori film di Kubrick

    Quali sono per voi i migliori film del grande regista da molti- me compreso- considerato il più grande cineasta della storia?
    Questa la mia breve top 5:
    Barry Lyndon
    Arancia Meccanica
    2001 Odissea Nello Spazio
    Full Metal Jacket
    Il Dottor Stranamore : Ovvero Come Imparai A Non Preoccuparmi E Ad Amare La Bomba


    Ogni suo film ha una storia a se stante. Ma le caratteristiche sono sempre riconoscibili e uniche. Dalla cura estrema della forma, alla ricerca della musica migliore e più espressiva che rappresenti al meglio diversi stati di emozioni e momenti della storia. Dalle ambientazioni, i costumi, la fotografia, le scenggiature. I dialoghi estremamente incisivi. Gli attori fatti rendere al massimo e come non avrebbero mai più reso. Sia che si tratti di attori famosi e consacrati o in via di affermazione: Peter Sellers, Kirk Douglas, Ryan O' Niel, Jack Nisholson, Tom Cruise. Sia che si tratti di attori quasi sconosciuti come Malcolm McDowell o assolutamente sconosciuti, Vincent D'Onofio su tutti.
    Opere, le sue, che vogliono regalare emozioni ed esperienze visive uniche. Rendere il cinema alla sua massima espessione, magari utilizzando tecniche o invenzioni già esistenti e/o brevettate da altri, ma portandole alle massime vette. Ma anche pellicole di forti significati, che hanno sempre espresso un forte pessimismo di fondo e una forte riflessione sull'animo umano. Un animo che porta all'autodistruzione, allo sfruttamento e alla speculazione politica di disgrazie, al rapporto morboso e paranoico con la propria compagna che porta ad esperienze assurde. Fino all'esaurimento causato al senso di responsabiltà che sfocia in pura follia. E alla disumanizzazione della guerra. Un pessimismo mascherato e filtrato da un più o meno sottile ma sempre forte sarcasmo per rendere al meglio la condizione umana sempre sull'orlo della crisi. Opere totali insomma, mai banali e in cui niente è mai stato lasciato al caso. Tutto è sempre stato studiato fino alla fine. E tutto questo spaziando tra (quasi) tutti i generi possibili. Mostrando rara intelligenza e talento.




    I suoi film lasciano profonda la sensazione di un arricchimento interiore, dopo la visione. Innumerevoli i registi che lo hanno seguito. Il cinema non sarebbe mai stato lo stesso senza di lui, e ancora oggi i segni sono indelebili.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    3

    Predefinito

    shining, rapina a mano armata, il bacio dell'assassino. to', e stranamore. ma poi basta sul serio.

  3. #3
    Riserva di caccia dell'imperatrice L'avatar di Vaniglia
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Un attico a San Francisco
    Messaggi
    128,482

    Predefinito

    mmm non è che li ho visti tutti, ma quelli che ho visto li ho adorati in generale

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di micione
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Magenta
    Età
    23
    Messaggi
    6,573

    Predefinito

    Ah, Kubrick, quanto ne abbiamo parlato a scuola (il mese scorso siamo andati in un cinema di Milano a vedere "2001, odissea nello spazio" in pellicola)

    Comunque, a me è piaciuto molto "shining", ma anche gli altri che ho visto non sono male.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •