La community di Tramedibeautiful.com

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: [FILM] Lionheart

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di emanuele
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    world Rebecca
    Messaggi
    24,620

    Predefinito [FILM] Lionheart

    Léon Gautier, un legionario cui dei teppisti hanno bruciato a Los Angeles il fratello,fugge dall'avamposto nel deserto per raggiungere i suoi cari prima che sia troppo tardi...così a dispetto della feroce rappresaglia che si scatena su di lui sbarca clandestinamente a New York, dove mette a frutto le sue doti di combattente in incontri illegali, aiutato da un uomo di colore, Joshua Eldridge, che lo ribattezza Lionheart e lo presenta ad una ricca signora, Cynthia, che gli procura un incontro particolarmente lucroso. Lèon intende trasferirsi a Los Angeles, per aiutare la cognata Hèlene e la dolce nipotina Nicole in seri guai economici: costei lo respinge accusandolo tra le lacrime di aver prima condotto il fratello sulla via della droga e poi di non essere arrivato in tempo a salvarlo dal baratro. Tuttavia Gautier non s'arrende e fa aprire dall'ignara Cynthia un conto bancario dove versa i proventi degli incontri, che poi fa recapitare alla cognata dal fidato Joshua, che si finge liquidatore di un'immaginaria assicurazione stipulata dal marito. Mentre Léon si riappacifica con la cognata, la Legione Straniera incarica purtroppo due dei suoi più duri militari di ritrovarlo e riportarlo in Francia per processarlo per diserzione... in effetti non ci mettono molto a trovarlo,infatti ne nasce una violenta colluttazione nella quale Lèon riporta la frattura di una costola e proprio alla vigilia di un incontro col sadico e spietato Atilla. Cynthia intanto,respinta a suo tempo da Léon, vuole vendicarsi, e così promette ai due legionari che lo consegnerà a loro dopo che l'avversario lo avrà massacrato. Dopo una drammatica gara Léon riesce a sopraffare col cuore il tremendo rivale e Cynthia, che ha scommesso contro un immane cifra di denaro, perde un'ingente somma. L'indomabile e orgoglioso spirito di sacrificio di Lèon,fà breccia persino nei granitici cuori dei due legionari che profondamente commossi lo liberano regalandogli una nuova vita accanto a quella famiglia che lui stesso aveva riscattato dalla fame
    Ultima modifica di emanuele; 08-12-2008 alle 20:22
    una donna così cade sempre in piedi

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di emanuele
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    world Rebecca
    Messaggi
    24,620

    Predefinito

    l'ultima scena è davvero troppo emozionante.. quando Joshwuan rivela a uno straziato Leon che aveva puntato tutto su Atilla e gli implora quindi d'abbandonare la sfida per non finire distrutto lui fiero e deciso replica " hai fatto male " ..comincia ora seppure allo stremo a combattere calpestando col cuore ogni paura di crepare o lacerante dolore e sotto l'urlo disperato dell'amico di desistere scaglia con inaudito impeto un terrificante calcio volante in pieno volto al trucido rivale che esterefatto dall'inverosimile coraggio dell'avversario cade in terra stordito... ormai un susseguirsi di colpi saturi di rabbioso orgoglio invadono lo spietato Atilla di quella intrepida nobiltà d'animo su cui nessuno spettatore sarebbe stato mai più disposto a credere... il prode legionario risparmierà la vita al sanguinoso rivale scuotendo l'acerbo seppur genuino cuore di Joshwuan che commosso sussurrerà " hai davvero un gran coraggio Lionheart non perderlo mai perchè è un bene prezioso,io l'ho smarrito tanti anni fà e non l'ho più ritrovato..",aveva messo in gioco persino la sua stessa vita per riscattare la sua famiglia trovando nella nobile impresa quasi un'altro fratello
    Ultima modifica di emanuele; 08-12-2008 alle 20:18
    una donna così cade sempre in piedi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •