La community di Tramedibeautiful.com

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 25 di 25

Discussione: Fazio,Floris,Santoro o Gabanelli: due di loro a La7!

  1. #16
    Utente registrato L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,945

    Predefinito

    Ci si lamentava di Masi, ma questa braccio destro del Papa sta facendo fuori tutti...
    Correggo ahahah ho messo un Papa di troppo il braccio destro del Papa sarebbe la Lei.

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

  2. #17
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    35
    Messaggi
    76,736

    Predefinito

    ferrara invece selo tengono con quella sua cag*** di trasmissione -.-'

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  3. #18
    Utente registrato L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,945

    Predefinito

    Palinsesti autunnali Rai, l'approvazione slitta a giovedì mattina

    E' slittata a giovedì mattina, secondo l'Ansa, l'approvazione finale dei palinsesti autunnali in discussione nel consiglio di amministrazione Rai. Secondo quanto si apprende, resterebbero da definire - tra l'altro - alcuni dei programmi del pomeriggio di Rai1. Gli ultimi rumors davano Verdetto finale con Veronica Maya alle 14.10 e subito dopo La vita in diretta con Mara Venier , affiancata da uno o più giornalisti a rotazione. Con il nuovo stand by tornerà a sperare Paola Perego?
    Sarebbe, poi, ancora da stabilire come riempire la casella lasciata vuota da Annozero. Michele Santoro parlerà giovedì in diretta nell'anteprima dell'ultima puntata del suo programma. Non è escluso comunque che la decisione venga presa successivamente all'approvazione dei palinsesti, che saranno presentati il 20 giugno agli inserzionisti della Sipra.
    Alcuni consiglieri, inoltre, avrebbero chiesto, prima del via libera, rassicurazioni sui contratti dei conduttori in scadenza. Rassicurazioni che il dg Lorenza Lei sarebbe pronta a fornire, in un'ottica di risparmio o di una maggiore utilizzazione delle risorse. Ci si chiede che "fine" faranno Fabio Fazio, Giovanni Floris e Milena Gabanelli e se e quanti di loro passeranno a La7.

    Reality & Show

    Su La7 arrivano Facci e Nuzzi per "bilanciare" Santoro?

    Non si parla d’altro che di Michele Santoro, in questi giorni, e sicuramente a ragione. Il divorzio consensuale dalla Rai e l’arrivo a La7, non ancora ufficializzato ma piuttosto chiaro, cambia di fatto gli equilibri televisivi. Equilibri non solo della tv in generale, ma anche della stessa rete Telecom, che, inutile nasconderlo, potrebbe “sbilanciarsi” a sinistra e perdere quella fama di rete “che non guarda in faccia nessuno“, guadagnata anche grazie all’arrivo di Enrico Mentana (che avrà pure idee politiche definite, ma critica in egual misura destra e sinistra).

    Ma pare che La7 stia correndo ai “ripari”, o almeno è quello che sostiene Marco Castoro su Italia Oggi. Tra i nuovi ingaggi dell’emittente, infatti, ci sarebbero due personaggi di orientamento opposto a quello del conduttore di AnnoZero. Si parla di Gianluigi Nuzzi, giornalista di Libero, già collaboratore de L’Infedele sulla stessa rete e di Filippo Facci, attualmente in forza a Il Post dopo un passato su vari quotidiani del centro-destra, spesso opinionista nel tg di Mentana nonché volto televisivo già noto.

    Per il primo si parla di un programma in prima serata il prossimo autunno. Per il secondo, invece, una conduzione a due con Luca Telese, anch’essa in prima serata, in un nuovo format Einstein Multimedia Group. Per ora, comunque, nulla di ufficiale, a partire dal contratto di Santoro, non ancora firmato. Rimaniamo in attesa di ulteriori notizie in merito.

    Tvblog

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

  4. #19
    Utente registrato L'avatar di ilya
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Bon Temps
    Età
    32
    Messaggi
    72,691

    Predefinito

    ma solo La7 si deve preoccupare di bilanciare il palinsesto?




  5. #20
    Io parlo il balenese L'avatar di Akimina
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    35
    Messaggi
    76,736

    Predefinito

    vabbè, allora dovrebbe arrivare che guevara alla rai -.-'

    Dopo due dècadi
    decàdi.

  6. #21
    Utente registrato L'avatar di a_a
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    26,546

    Predefinito

    oddio facci, l'ignorante con la chioma fluente...=_=
    nuzzi non l'ho presente...

    ma ce ne vogliono 2 per riequilibrare santoro?
    I am the smartest guy I know / God, I need a drink
    Non sto sorridendo: è la colite [Winifred Wolfe]

    In fiamme mi frantumo / Per incastonarmi nel tuo abbraccio [Delmira Agustini]
    Rec dopo Switch-off ; Streaming Recording ; YouTube - ‪Risata diabolica‬‏ Brutta sorpresa


  7. #22
    Utente registrato L'avatar di Valeivan76
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Abruzzo
    Età
    43
    Messaggi
    754

    Predefinito

    io non riesco proprio a rallegrami per La7.. non ho niente contro il canale, ma non dimentichiamoci a chi fa capo la rete.. inoltre, come cittadina, sono indignata che il mio canone, che da disoccupata faccio tanta fatica a pagare, venga sprecato per serivire i fondoschiena dei politici di turno!! E' ora di dire basta. La Rai così politicizzata è snaturata, è una tv pubblica allo sbando che ha perso rigore e serietà, che si è dimenticata del suo preciso dovere di servizio pubblico, e che non è più degna ormai da tempo di essere accostata ai colleghi europei.

    Quello di mandare via Santoro è un clomoroso autogol (oltre che un notevole danno per noi), e spero che i vertici se ne accorgano presto. Lorenza Lei più o meno come Masi, e tutti e due li spedirei a zappare la terra, o a spaccarsi la schiena in fabbrica, a vivere con gli stipendi da fame, così, forse, capirebbero cos'è la vita vera. Questa immonda casta, questo sorte di carrozzone se ne deve andare a casa, perché non è più degno di rappresentarci. Purtroppo, finché si preferisce sciacquare i panni alla classe politica, questo Paese non registrerà mai nessun progresso.

    Se davvero Santoro e Fazio approderanno a La7, ovviamente, li seguirò come ho fatto fino ad ora, ma con dispiacere, perché il loro posto non è lì.

    RAI VERGOGNATI.

  8. #23
    Utente registrato L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,945

    Predefinito

    Milena Gabanelli: "Dalla Rai proposta irricevibile"

    Milena Gabanelli e Report hanno ancora seri problemi. Se per Fazio - eccezion fatta per Vieni via con me - e Floris sembra tutto a posto, per la giornalista e la sua squadra la situazione è in alto mare.
    La Gabanelli fa sapere che..
    Dalla Rai ho avuto una proposta irricevibile perché non prevede un’adeguata tutela legale per il tipo di lavoro che facciamo. Se faccio un lavoro che mi espone molto l’azienda deve tutelarmi.

    Da parte sua, la giornalista non chiude certo la porta al servizio pubblico e propone una soluzione semplice:
    Mi facciano un’altra proposta: non è possibile che ci sia una responsabilità non condivisa se facciamo degli errori, mentre si condividono gli onori quando va tutto bene.

    Quanto a eventuali passaggi a La7, la Gabanelli fa chiarezza e dice che..
    Non ho trattative in corso con nessuno, lavoro per la Rai fino a quando la Rai mi vorrà.

    Resta da chiedersi, dunque, fino a quando la Rai la vorrà. Il consigliere Rizzo Nervo si dice ottimista.

    Clamoroso Antonio Marano sulla Gabanelli

    Sono ai limiti dell’incredibile, le dichiarazioni di Antonio Marano, vicedirettore generale della Rai, a proposito di Report e di Milena Gabanelli:

    Milena Gabanelli è una professionista che vende un programma alla Rai. E’ giusto che se lo faccia pagare in maniera adeguata ma è altrettanto giusto che, in caso di errore di uno dei suoi servizi, sia lei a pagare. La Rai è un servizio pubblico e non può permettersi di rischiare di andare incontro a grossi risarcimenti. Se lei sbaglia, è lei che deve pagare.

    Ora. Milena Gabanelli è una giornalista RAI. Una risorsa preziosa della RAI, nonché autrice dell’unico programma d’inchiesta pura che sia in onda nel servizio pubblico. E’ assolutamente normale, anzi, doveroso che l’editore - la RAI dunque - sia responsabile “in solido” di quel che manda in onda. Non solo: ricorderete bene che nel corso della puntata di Vieni via con me di cui fu ospite, la Gabanelli lesse l’elenco delle cause intentate a Report. E di quelle perse: nessuna. Con un costo nullo per l’azienda.

    E allora appare quantomeno paradossale che il vicedirettore di un’azienda usi parole simili per una propria risorsa. Peraltro, lo spettro della causa civile e del dover essere responsabili “in solido” per eventuali errori è la morte del giornalismo coraggioso, del giornalismo d’inchiesta. Evidentemente, c’è chi, in Rai, vuole un giornalismo per pavidi zerbini.

    TvBlog

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

  9. #24
    Utente registrato L'avatar di a_a
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    26,546

    Predefinito

    che schifezza.

    cmq ho appena letto sul fatto che saviano pare sia passato a la7 con vieni via con me
    I am the smartest guy I know / God, I need a drink
    Non sto sorridendo: è la colite [Winifred Wolfe]

    In fiamme mi frantumo / Per incastonarmi nel tuo abbraccio [Delmira Agustini]
    Rec dopo Switch-off ; Streaming Recording ; YouTube - ‪Risata diabolica‬‏ Brutta sorpresa


  10. #25
    Utente registrato L'avatar di grey21
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Bruttiful/Wisteria Lane/Casa Walker
    Messaggi
    63,945

    Predefinito

    Si, non si farà Vieni via con me. Quindi Saviano farà cinque serate da solo per La7.
    Per il signor Marano era più importante salvare la sua Simona Ventura piuttosto che la Gabanelli
    Ultima modifica di grey21; 22-06-2011 alle 10:34

    Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •