Annuncio

Collassa
No announcement yet.

Spoilers Settimana Del 21 Ottobre 2013

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Spoilers Settimana Del 21 Ottobre 2013

    Promo




    #2
    • A casa Adam sta guardando la stoffa appartenuta a Delia ma la nasconde di nuovo quando viene raggiunto da Chelsea, Adam le racconta dell'incontro al parco con Billy la sera prima, e Chelsea capisca che la morte della bambina ha colpito Adam, ma non può immaginare davvero quanto visto che Adam si è ormai convinto di aver investito lui la piccola. Intanto Nick e Avery si incrociano al parco, parlano un poco ma Nick se ne va quando Dylan sopraggiunge. Avery ne approfitta per scusarsi del suo strano comportamento la sera prima, e Dylan le mostra la lettera appena ricevuta dal tribunale: i suoi diritti di padre su Connor sono ufficialmente decaduti. Avery si propone di cercare un modo per farlo restare parte della vita del bambino, ma Dylan non vuole che Connor sia circondato da persone che si scontrano per averlo. Comunque è grato di aver provato cosa significa essere un padre e i due, rendendosi conto di quanto siano cambiati nell'ultimo anno, si propongono di conoscersi da capo. A casa di Billy e Victoria, Billy invita l'ex moglie a disprezzarlo di nuovo, Chloe ammette che prova rabbia verso di lui e lo ritiene colpevole della morte di Delia, ma Kevin l'ha convinta che deve trovare un modo di convivere con lui per andare avanti. La conversazione però degenera, è chiaro come Chloe si senta la più colpita dal lutto, Billy e Victoria hanno ancora Johnny e lei ha perso la sua bambina. Chloe vuole Billy fuori dalla sua vita e non vuole si intrometta nelle decisioni per il funerale.
    • Billy trova a casa Jill, che vuole essere di supporto al figlio, Billy si sfoga con lei, e entrambi piangono, ma alla fine è ancora deciso a credere di dover stare da solo, è l'unica cosa di cui ha veramente bisogno. Jill lo sprona comunque a non farsi annientare dalla perdita di Delia. Da solo, Billy scoppia in lacrime. Adam e Chelsea vengono contatti dall'uomo del mercato nero degli organi, Chelsea è preoccupata delle conseguenze legali, ma la salute di Connor è più importante, tuttavia quando incontrano in ospedale il chirurgo disponibile ad eseguire il trapianto, si scopre che le cornee non sono adeguate. Anche Chloe è in ospedale per occuparsi del corpo di Delia, Billy però la raggiunge, non accetta di essere estromesso. Una donna dell'ospedale parla con loro, dicendosi comprensiva per il fatto che abbiano rifiutato di provare con la donazione. Billy però dice ancora di non aver deciso e si arrabbia quando la donna parla del trasferimento di Delia come di un oggetto. I due uscendo si imbattono in Chelsea, che piange. I due insistono per farla parlare e lei alla fine decide di parlare dei propri problemi, anche se avrebbe preferito rispettare il loro dolore tenendoli fuori: Connor diventerà cieco se non avrà presto un trapianto.
    • Intanto alla centrale di polizia, Nikki fa visita a Paul per sapere qualcosa sulle indagini dell'incidente di Delia e Nikki confessa di aver provato a dire tutta la verità a Dylan, ma Victor si è intromesso, e lei non ha più avuto il coraggio. Quando se ne va Alex arriva con alcuni progressi: da alcune telecamere della zona dell'incidente hanno individuato un suv nero che corrisponde alla descrizione della donna che si è presentata la sera prima come testimone. Dalla targa scoprono che il veicolo è intestato a Nikki Newman. Alex spinge Kevin a stare accanto a Chloe e a non interstardirsi nel partecipare alle indagini e infatti Kevin tiene compagnia a Chloe mangiando insieme un pezzo del dolce preferito di Delia. Nel frattempo Sharon al Crimson Lights parla con Dylan, i due si aggiornano dopo gli ultimi mesi in cui non hanno avuto modo di parlare come prima. Di fronte alla perdita di Connor, Sharon assicura a Dylan che lei e Faith sono sempre disponibili ad essergli amiche, e Sharon ammette di aver perso la strada ultimamente, ma ora sta cercando di rimettersi sulla giusta carreggiata. Nikki torna nella caffetteria, dopo essersi scusata con Dylan per il comportamento di Victor, contatta telefonicamente Avery.


    Commenta


      #3
      • Adam prega nella cappella dell'ospedale, non vuole che le sue colpe ricadano su Connor ed è pronto a confessare, intanto Chelsea è scioccata quando Chloe e Billy le dicono di voler donare le cornee di Delia a Connor, mentre Billy va a comunicare la notizia allo staff medico per far controllare gli organi, Chelsea cerca di dissuadere Chloe, non può accettarlo, un conto è da un estraneo, tutt'altro è approfittare della morte della figlia della sua migliore amica. Chloe dice che è proprio per questo che vuole farlo, le due piangono mentre Chloe è certa che è ciò che Delia avrebbe voluto. Adam sopraggiunge, pronto a parlare con Chelsea della verità su Delia ma viene interrotto dall'arrivo di Billy che li informa che il trapianto può essere effettuato quel giorno. Adam è senza parole quando i tre gli spiegano delle cornee di Delia per salvare Connor dalla cecità, Adam non sa cosa dire o come comportarsi, felice, ma anche in pieno senso di colpa. Chloe e Billy chiariscono che lo fanno per suo figlio, non per lui, Adam assicura loro che è in debito con loro e niente sarà mai abbastanza per ripagarli. In seguito Chelsea va nella cappella a pregare per Chloe, Adam la raggiunge con Connor e Chelsea comunica al neonato che vedrà il mondo tramite gli occhi di Delia.
      • Alla centrale Paul vuole che Alex tenga confidenziale per ora i sospetti su Nikki e di continuare con la lista di auto corrispondenti nell'intera città. Più tardi Alex, tra i proprietari di suv neri registrati in città nota il nome di Adam Newman. Intanto Avery arriva al ranch su richiesta di Nikki, pensa che voglia parlare di Nick, ma Nikki vuole invece incaricarla per cambiare il suo testamento, includendo suo figlio. Avery è sorpresa che Nick non vi fosse già menzionato, ma Nikki sgancia la bomba: parla di Dylan. Sconvolta, l'avvocato dice di aver conosciuto i genitori di Dylan, ma Nikki le spiega delle sue indagini e che i genitori di Dylan non gli hanno mai rivelato di essere stato adottato. Nikki la prega di non dire ancora niente al giovane. Le due sono interrotte da Paul che ottiene di restare da solo con Nikki, rivelandole delle foto del suo veicolo. Nikki ha girato un pò per le strade dopo la discussione con Victor, Paul esamina l'auto di Nikki e può escludere un suo coinvolgimento nella morte di Delia. Parlando di Adam, Paul teme che Nikki abbia messo un peso troppo grande sulle spalle di Avery che, in effetti, al Crimson Lights, non riesce a comportarsi normalmente con Dylan.
      • Nick fa visita a Victoria che gli rivela della morte di Delia, scoppiando in lacrime e spiegandogli del fatto che Billy sta scappando da tutti senza farsi aiutare, e che Chloe, in modo secondo lei comprensibile, è furiosa con loro, che hanno ancora Johnny. Nick la rassicura, avere Noah non ha attutito anni prima la morte di Cassie e non c'è un modo miracoloso per riparare alle ferite di Billy, la sorella deve essere abbastanza forte anche per il marito.


      vlcsnap-2013-10-23-15h50m38s184.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h56m46s23.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h56m41s231.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h56m04s118.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h56m01s86.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h53m34s155.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h53m18s248.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h52m58s55.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h52m39s115.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h51m49s126.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h51m37s13.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h51m33s222.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h51m27s163.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h51m00s154.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h50m58s130.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h50m50s48.jpgvlcsnap-2013-10-23-15h57m02s190.jpg
      Ultima modifica di Deaconbrid; 23-10-2013, 17:34.


      Commenta


        #4
        • In ospedale Adam e Chelsea incontrano il chirurgo che prima asporterà le cornee di Delia ed eseguirà il trapianto. I due ex parlano di quanto successo, Chelsea è dispiaciuta che la speranza di suo figlio derivi da una così grande sofferenza della sua migliore amica. Durante l'attesa Adam si appisola e ha un incubo in cui viene affrontato duramente da Chelsea per via della morte di Delia. I due vengono poi informati del buon esito dell'intervento e Chelsea va in cappella a pregare per Billy e Chloe.
        • A casa, Victoria cerca di penetrare attraverso la barriera di silenzio di Billy, il quale la informa del trapianto per Connor. Billy non sa cosa fare per sentirsi meglio, Victoria prova ad "usare" Johnny per mostrare al marito che ha un figlio per il quale andare avanti, ma Billy finisce nuovamente per risponderle male e andarsene. Victoria spiega a Johnny che devono aiutare Billy. A villa Chancellor intanto Chloe è con Kevin, quando Jill rientra e abbraccia Chloe, tuttavia la ragazza la allontana bruscamente quando capisce che è stata da Billy, non è ancora in grado di perdonarlo. Jill le spiega che incolpare Billy non riporterà Delia indietro e teme che se non aiuteranno Billy a liberarsi del senso di colpa lui potrebbe ributtarsi in qualche dipendenza e stavolta potrebbe non riuscire a guarire. Jill ha paura di perdere anche suo figlio oltre che alla nipote. Ripensa a quando Delia le ha chiesto di portarle un regalo dalla Svizzera. Chloe chiede perchè è andata a Zurigo e si infuria quando capisce che era per via del messaggio di Katherine per lei, è furiosa che mentre Delia moriva lei era intenta a conquistarsi una fetta maggiore dell'eredità di Katherine. Kevin riporta Chloe alla calma e a capire la preoccupazione di Jill per Billy, Chloe decide che manterrà la calma fino al funerale ma non riesce a non odiarlo, lui è riuscito a dire addio a Delia, lei è arrivata troppo tardi. Al On The Boulevard, Jack trova Billy intento a bere. Il locale è ovviamente chiuso per lutto. Jack cerca di parlare al fratello, ma Billy non sembra disposto ad ascoltare nemmeno lui. Rimasto solo, Jack chiama Jill che arriva poco dopo. Jack la informa che Billy sta iniziando a bere e devono trovare un modo per essergli di aiuto, prima che sia troppo tardi. Alla centrale Alex e Sheryl parlano del caso e di Kevin e Chloe, Billy sopraggiunge nervoso per il fatto che non siano ancora riusciti a trovare una pista e avverte che se troverà il colpevole non lo affiderà alla legge ma ci penserà lui a fare giustizia. Intanto a Chloe vengono consegnati gli oggetti personali di Delia dall'ospedale. Chloe piange nel tirare fuori il costume di Delia e nota che dal cappello da strega manca il nastro. Intanto a casa sua, Adam tira fuori dal nascondiglio proprio quel pezzo di stoffa e lo butta nel camino per brucialo e distruggerlo.


        Commenta


          #5
          • Al On The Boulevard Jack e Jill parlano di Billy e della sua ricerca di conforto nell'alcool, Jill ricorda il periodo in cui credeva che Phillip fosse morto, i due decidono di fare qualcosa per aiutare il ragazzo. Intanto a villa Chancellor Chloe si agita di fronte alla mancanza del nastro dal costume di Delia, la figlia lo adorava. Adam sta bruciando nel focolare il nastro quando riceve la visita di Victor che gli consegna dei documenti che assegnano a Connor delle quote della Newman Enterprises e della Chancellor Industries ma Adam straccia i fogli, non vuole che Victor provi a comprare l'affetto del nipote e i due tornano a discutere del passato. Al parco Lily e Cane parlano della morte di Delia con Devon, il quale vuole accompagnare Cane a fare le condoglianze a Jill. Cane ringrazia Devon per dei regali costosi per i gemelli ma vuole sia solo un'eccezione, non vuole che crescano viziati. I due arrivano a villa Chancellor da Jill, che spiega loro che Esther non vuole ancora uscire dalla sua stanza. Jack sopraggiunge annunciando loro che lui e Jill hanno avuto un'idea.
          • Alla centrale di polizia, Paul e Christine discutono dell'udienza di Michael che si terrà da lì a poco, Paul è preoccupato per il passato dell'amico, che si è macchiato degli stessi crimini di Carmine, ma Christine dice che Michael è cambiato da allora, mentre non è certa che Carmine lo avrebbe mai fatto, e per questo intende intervenire a riguardo con il giudice. Michael e Lauren hanno modo di stare da soli nella stanza dove si terrà l'incontro, i due sono sollevati al pensiero che Fen sia in clinica. Il giudice arriva con Paul e Christine, Michael ripete la propria versione dei fatti e Christine, in quanto procuratore, chiede al giudice una pena leggera, tenendo conto del fatto che Michael ha solo difeso sua moglie. Il giudice si ritira per prendere la propria decisione, Christine non è certa che il giudice accoglierà la sua richiesta, infatti quando l'uomo rientra afferma di capire il perchè Michael abbia fatto quello che ha fatto ma non può che optare per una condanna inferiore ai dieci anni. Lauren va nel panico, mentre Fen fa irruzione sostenendo che è stato lui ad uccidere Carmine Brasco.
          • Billy alla centrale discute con Alex che lo invita a non intromettersi e compromettere le indagini, ma Billy non è soddisfatto, le forze dell'ordine non hanno ancora un responsabile. Alex lo mette in guardia dall'agire per vie ufficiose come ha fatto con Kevin, ma Billy afferma che Kevin non è il padre, lui sì. In quel momento Kevin e Chloe sopraggiungono e la ragazza afferma che Kevin non avrebbe mai lasciato Delia in auto da sola. Kevin li invita a smettere di prendersela l'uno con l'altra. Chloe fa marcia indietro, sa che Billy non è il colpevole e promette di essere meno dura. I due spiegano del nastro mancante, Alex però dice che non c'era nella scena del crimine e anche Billy afferma di non averlo visto. Billy si scusa con Kevin, e Alex avverte entrambi di lasciare che la polizia faccia il suo lavoro, riesce a capire la loro voglia di vendetta, ma non devono lasciarsi guidare da essa. In passato ad Harlem, è stato tentato di uccidere l'assasino di una bambina, ma ha fatto il suo lavoro alla fine, arrestandolo e consegnandolo alla giustizia. Più tardi Billy è al pub a bere quando in tv viene trasmessa la conferenza stampa indetta da Jack e Jill che mettono una taglia sulla testa della persona che ha investito Delia Abbott, ogni indizio utile verrà ricompensato. Devon, che è presente, interviene prendendo parola e mettendo un milione di tasca propria per colui che aiuterà la polizia ad arrestare il colpevole.


          Commenta


            #6
            • A villa Abbott, più tardi, Neil presenta le sue condoglianze a Jack, che in seguito parla con Traci di come aiutare Billy. Quest'ultimo è rintanato al On The Boulevard dove viene raggiunto da Nick che, vincendo le reticenze del cognato, accetta di parlargli di come ha superato la morte di Cassie: in realtà non è mai successo, non passerà il dolore, ma diventerà più facile conviverci. Lo sprona ad andare dalla sua famiglia, che ha perso Delia come lui. Al parco Adam è seduto ad una panchina quando sopraggiungono Faith e Sharon. Mentre la bambina gioca, i due parlano di Delia e di Connor. Sharon ricorda di come Faith e Delia erano solite giocare insieme lì ogni tanto. Sharon nota che qualcosa di diverso è in Adam vista la calma con cui riescono a parlare e si scusa di come lo ha trattato l'ultima volta: non era sotto farmaci, ma ora ha ripreso la sua terapia. Adam ne è contento ed è sorpreso quando Sharon gli assicura che lui non è così pessimo come altri e lui stesso credono, le è stato vicino quando non aveva nessuno accanto.
            • Alla centrale Fen rilascia una dichiarazione confusa a Christine che è palese non gli creda, Lauren afferma che suo figlio era drogato quella sera, non è attendibile. Fen insiste che Michael si sta accusando per proteggerlo. Intanto Michael e Paul discutono, Paul insiste affinchè Michael desista dal mentire e complicare le cose, Christine riuscirebbe a costruire un caso più facile per Fen. Michael insiste che non ha niente da cambiare circa la propria testimonianza e più tardi chiede a Fen di ritrattare, ma il ragazzo rifiuta. Paul decide di aprire un'indagine sulla testimonianza di Fen.
            • Sharon, una volta a casa, è in compagnia di Nick a cui spiega di aver detto a Faith che Delia è con Cassie ora, Nick le chiede se stia meglio e lei ammette che riprendendo la terapia qualcosa è andato di nuovo a posto in lei. Intanto al Crimson Lights, Abby mostra a Lily il suo piano di marketing al quale ha lavorato nonostante il lutto per Delia. Le due ragazze sono raggiunte da Devon che Abby ringrazia per il bel gesto circa la taglia. Più tardi Devon e Lily sono con Neil e Lily propone di onorare la memoria di Delia devolvendo in beneficenza parte dei profitti della nuova linea cosmetici all'ospedale pediatrico. Neil più tardi, colpito dalla sofferenza che la morte di Delia ha portato agli Abbott, telefona a Sophia per poter parlare un pò con Moses. A villa Abbott Kyle e Abby si uniscono a Traci e Jack. Poco dopo arriva anche Summer che li ringrazia per lo spazio e il tempo che le hanno concesso, e assicura che essere una Abbott ha un significato per lei, ed è per questo che vuole aiutare anche lei suo zio. Billy arriva poco dopo ma è deciso ad andarsene, non è pronto per cantare Kumbaya tutti insieme. Ma all'ingresso si palesa Ashley, rientrata in città. Dice al fratello che non può andarsene, non ora che sono tutti insieme.


            vlcsnap-2013-10-29-12h54m02s219.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h57m08s30.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h56m54s140.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h56m42s23.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h56m13s251.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h56m12s235.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h56m02s142.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h55m53s50.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h55m43s199.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h55m31s81.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h55m16s193.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h55m00s33.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h54m56s243.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h54m19s129.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h54m11s53.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h54m10s37.jpgvlcsnap-2013-10-29-12h57m11s59.jpg


            Commenta

            Working...
            X