Annuncio

Collassa
No announcement yet.

Riassunto & Immagini Usa 4 Maggio 2010:Labirinto di specchi

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Riassunto & Immagini Usa 4 Maggio 2010:Labirinto di specchi

    Amber è a villa Chancellor con Eric e lascia un messaggio a Katherine informandola che lei e il ragazzino si trovano lì. Daniel arriva poco dopo, volendo parlare dell'accaduto, essendosi accorto di perchè è successo. Amber non vuole ascoltarlo, convinta che niente riparerà il fatto che è andato a letto con Daisy. Probabilmente quella ragazzina è ciò che lui vuole, una che non vuole figli. Daniel gli spiega che Daisy lo ha drogato come ha fatto con Lauren. Daniel insiste che la ama e che possono risolvere le cose. Amber pensa che abbiano bisogno di stare separati per un pò e capire come gestire tutto quanto. Alla fine lui accetta di lasciarla sola.

    In auto verso il parco giochi, Phyllis commenta a Michael di come quella donna che l'ha attaccata non era Lauren, devono capire cosa l'ha fatta cambiare. Phyllis rassicura l'amico che ha le lacrime agli occhi, assicurandogli che daranno a Lauren tutto l'aiuto di cui ha bisogno.

    Al parco, mentre Murphy, Katherine e Kevin atterrano con l'elicottero, Jana e Lauren sono sedute sulla giostra rotante degli animali. Sarah si appresta a raggiungerle, con Daisy che la informa che è stato Ryder a liberarle. Sarah sale sulla giostra e Lauren la prega di lasciare andare Jana e lei si consegnerà. Ma Sarah afferma che le ucciderà entrambe. Lauren e Jana saltano giù, e Sarah punta contro di loro la pistola. Kevin però sale sulla giostra e Jana gli urla che quella non è Lauren. Sarah punta la pistola contro di lui, dicendogli che è arrivata l'ora di morire e di congiungersi a suo padre e spara.
    Katherine e Murphy che stanno perlustrando lì vicino sentono lo sparo, mentre Michael e Phyllis arrivano al parco. Michael ordina all'amica di stare in auto.

    Intanto Kevin, che si è lanciato su Sarah, lotta per il possesso della pistola, da cui parte per aria un altro colpo. Il ragazzo riesce a gettare a terra Sarah e a disperdere l'arma. Kevin va incontro a Jana che è si getta tra le braccia del marito. Sarah ordina a Daisy di recuperare la pistola e di ucciderli e scappa. Lauren le va dietro, decisa a fermarla. Non è sopravvissuta a Shiela solo per perire a causa della sorella.
    Sarah entra nella galleria degli specchi, dove Lauren la segue all'interno, mentre nel labirinto risuona la voce di un clown che chiede: "Quali dei due sono?"

    Intanto Phyllis in auto ripercorre l'incontro con Sarah e capisce che quella non era Lauren e cerca di uscire nonostante la gamba rotta per avvertire Michael.
    Intanto Daisy punta la pistola contro Kevin e Jana, ma Ryder sopraggiunge e riesce a convincere Daisy a non sparare. La ragazza però scappa dicendo al fratello che è uno stupido. Kevin dice che qualcuno dovrà pagare, ma Ryder gli chiede di lasciar scappare Daisy. Jana informa Kevin che le emicranie sono tornate e che Ryder le ha liberate, ma Kevin commenta che Ryder avrebbe dovuto cercare il coraggio molto prima. Ryder cerca di descrivergli come era la vita con Sarah, ma Kevin non vuole sentirlo e lo invita ad andarsene. Ryder vuole che siano una famiglia ma Kevin non può dargliela. Ryder se ne va. Jana racconta a Kevin come l'hanno costretta a scrivergli una lettera. Phyllis arriva e tutti e tre si preoccupano per Michael, appena entrato nella galleria degli specchi. Jana dice che c'è un modo per distinguere la vera Lauren.

    Nella galleria, Sarah spara ad un riflesso di Lauren, poco dopo Michael cammina sopra i vetri rotti dal colpo. Michael trova Sarah che recita la parte di Lauren. Lui la invita a tornare a casa, non lascerà si faccia del male. Sarah commenta che in realtà ucciderà se stessa. Arriva la vera Lauren e Michael è sconvolto. Lauren gli dice che l'altra è Sarah e entrambe dicono cose per provare di essere sua moglie. Phyllis arriva per avvisarlo del clone, ma Michael le dice di andare via, riuscirà a capire chi è Lauren. Michael si avvicina alla moglie che inizia a sparare.

    All’esterno Kevin, Jana, Katherine e Murphy decollano con l’elicottero, ma Jana collassa tra le braccia di Kevin.
    A villa Abbott Jack affronta Patty per via del diario, la donna si giustifica sostenendo che ha preso il diario per capire meglio Patty, ma Jack ritiene che qualcosa in lei è cambiato, a partire dalla notte di nozze. Patty insiste che lei è Emily e prova a descrivergli di come si sentano quando fanno l’amore insieme, ma Jack si rifiuta di starla a sentire, affermando di credere alla donna chiusa nella cella e le ordina di metterlo subito nella lista di persone che possono visitarla. L’uomo se ne va e Patty se la prende col ritratto di Emily, tagliando la tela con un coltello. Jack arriva alla caffetteria con un gatto che ha appena acquistato e gli dice che con lui starà bene, ma prima deve aiutarlo a fare una cosa.











Working...
X