Annuncio

Collassa
No announcement yet.

ITA 16 dicembre 2013 puntata 6546

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    ITA 16 dicembre 2013 puntata 6546

    All’ospedale, Katie è ancora incosciente e Donna chiede di parlare da sola con Brooke fuori. “Anche tu, Bill” aggiunge Donna uscendo. “Che diavolo è accaduto?” chiede Donna “so che Katie era furiosa perchè Bill aveva passato la notte a casa tua, Brooke, ma poi cosa è successo?”. “Certo, quando ha lasciato casa mia era effettivamente sconvolta” racconta Brooke. “Ma perché?” vuol sapere Donna. “Il fatto è che noi abbiamo avuto un incidente…noi due” dice Brooke. “E io in effetti ho bevuto troppo e non avrei dovuto guidare, ma volevo portare Brooke a casa, così avrebbe chiarito con Katie. Stavo andando a casa di Brooke” spiega Bill. “E si è scontrato con me. E la mia auto è completamente distrutta. E ho portato Bill a casa mia nascondendo la sua auto in garage perché il tenente Baker ha trovato la mia macchina” conclude Brooke. “Ma…perché a casa tua?” chiede Donna. “Era più vicino. Lì per lì ho pensato fosse meglio” dice Brooke “poi, quando Baker è venuto a casa, ho nascosto Bill in camera da letto”. “Ok ma perchè non l’hai spiegato a Katie quando l’hai chiamata per annunciare che Bill non sarebbe tornato?” chiede Katie. “Volevo proteggere Katie, si sarebbe infuriata se avesse saputo la verità” si giustifica Brooke. “Si è infuriata lo stesso, non è stato molto intelligente da parte tua” osserva Donna “e ora voglio sapere se tra voi è accaduto qualcosa ieri sera”. “No, non è accaduto niente ieri sera” dice Brooke insieme a Bill. Donna, un po’ rassicurata, si preoccupa che gli investigatori possano scoprire tutto. Brooke le assicura che gli unici testimoni sono Bill e Brooke. A Donna sembra strano che Brooke voglia a tutti i costi proteggere Bill. “Voglio proteggere tutti noi da uno scandalo” afferma Brooke convinta “quando Katie è arrivata stamattina, stavo portando a Bill una bevanda e lei ci ha trovati a letto”. “Fantastico. A letto insieme di nuovo” dice Donna sconvolta. “Bill ha dormito lì, nel mio letto. Io ho dormito alla dependence. Stavo portando degli analgesici a Bill e in quell momento è entrata Katie!”. “E così mi ha mollato su due piedi” aggiunge Bill. “Ma Katie non ti avrebbe lasciato solo per questo, una volta venuta a conoscenza dei fatti…” dubita Donna. “Glielo abbiamo detto che fra noi non c’era niente ma lei…diceva che noi ora ci potevamo appartenere” precisano Brooke e Bill. “Ma è assurdo. Katie ti ama. Ama Will e la vostra famiglia. Che cosa avete combinato…siete voi I responsabili di tutto questo” protesta Donna. Bill e Brooke hanno la faccia colpevolissima ma protestano la loro innocenza ancora una volta.

    Più tardi, Brooke va da Donna e le dice che forse avrebbe fatto meglio a dire subito la verità a Katie. Donna dice che Brooke ha combinato un gran casino. “L’ho fatto per proteggere la Forrester, la nostra famiglia e gli Spencer” spiega Brooke. “Dubito che si riesca a mantenere il segreto” specifica Donna. Brooke dice che invece si potrà. Solo loro quattro sanno tutta la verità. “Il tenente Baker non si arrenderà, non finchè non avrà trovato l’altra macchina” profetizza Donna preoccupata.

    A casa di Bill, Taylor va a cercare Katie e trova Liam e Hope che babysittano. Solleva le sopracciglia e chiede a Liam di Steffy. Il ragazzo dice che lei è a casa. Sta riposando. Hope chiede cosa ci fa lì Taylor. “Ho una seduta con Katie…è di sopra?”. In quel momento tutti realizzano che Katie non è reperibile ed è strano. Arriva la tata di Will e anche lei pensa che sia strano che né Katie né Bill si facciano vivi. Hope, preoccupata, chiama Brooke che le chiede di raggiungerla in ospedale.

    Poco dopo, Hope Taylor e Liam arrivano in ospedale. Il dottor Meade spiega le condizioni della paziente. Chiede a Taylor se Katie era stressata, se può aver scordato di prendere le medicine. Taylor dice che sì, Katie era effettivamente un pochetto agitata negli ultimi tempi, per via del bambino e altre cose. Vanno tutti a vedere la paziente ma Taylor chiede a Brooke un colloquio privato e la porta fuori. “Potrebbe essere che la tua relazione molto, molto inappropriata con Bill abbia sconvolto Katie, così da farle dimenticare di prendere le medicine?” chiede senza peli sulla lingua la psichiatra “Come può essere accaduto?”. “Katie ha avuto un collasso mentre era alla guida, non so altro” spiega Brooke. “C’è di più, ne sono sicura” sostiene Taylor. In quel momento interviene Bill, dicendo che Taylor sta vaneggiando e comunque lui l’aveva licenziata. Un’infermiera, che passa di lì, chiede a Bill se vuole un ghiaccino per il suo bozzo in fronte. In quel momento lo nota anche Taylor e chiede allarmata se c’è stato un qualche tipo di incidente e se quest’incidente abbia a che fare con Katie. “Non essere ridicola” dice Bill. “Non ti credo, Bill. Sono sicura che c’è dell’altro e io lo scoprirò” promette Taylor.

    Intanto, nella camera, Donna, Hope e Liam incitano Katie e lottare per sopravvivere. Hope piange, Liam la conforta.
    Files Allegato
    Ultima modifica di Andrea Spectra; 28-04-2013, 17:05.

    #2

    Commenta


      #3

      Commenta


        #4
        Brooke è una maiala.
        Taylor una zitellaccia.

        In questa puntata Donna mostra acume e intelligenza. Perfino Hope mi sembra simpatica.

        Commenta


          #5
          premesso che bill e brooke fanno schifo, e

          Dopo due dècadi
          decàdi.

          Commenta


            #6
            Cavoli ma io Donna non me la ricordavo così scaltra, intelligente.

            Commenta


              #7
              che esseri ignobili quei due...che traditori bugiardi...
              sono disgustato
              Ogni carezza della notte è quasi amor...

              Commenta


                #8
                Originariamente postato da selvaggio View Post
                che esseri ignobili quei due...che traditori bugiardi...
                sono disgustato
                non ricordo in che punto, quindi l'ho omesso ma Donna chiede se han fatto sesso la sera e poi la mattina PRIMA che arrivasse Katie, così loro non sono nemmeno stati costretti a mentire

                Commenta


                  #9
                  ma davvero ve la sentite di prendervela con Taylor in tutto questo contesto? davvero conta di più il suo tono antipatico di ciò che effettivamente chiede? Cioè lei aveva un appuntamento con Katie..e scopre che invece è finita in ospedale...e secondo voi non ha il minimo diritto di indagare conoscendo tutta la situazione?
                  eddai...dite che vi sta sulle palle e basta...ma non che stia sbagliando perchè è assurdo..
                  Ogni carezza della notte è quasi amor...

                  Commenta


                    #10
                    Originariamente postato da selvaggio View Post
                    ma davvero ve la sentite di prendervela con Taylor in tutto questo contesto? davvero conta di più il suo tono antipatico di ciò che effettivamente chiede? Cioè lei aveva un appuntamento con Katie..e scopre che invece è finita in ospedale...e secondo voi non ha il minimo diritto di indagare conoscendo tutta la situazione?
                    eddai...dite che vi sta sulle palle e basta...ma non che stia sbagliando perchè è assurdo..
                    non è il tono antipatico, ma il godimento ogni volta che brooke fa qualcosa.
                    che brooke e bill facciano schifo è assodato e largamente condiviso. taylor non ha alcun diritto di immischiarsi, se proprio vogliamo parlare di diritti... non lo trovo assurdo per niente. preferisco di gran lunga che lo faccia donna, che almeno non è un avvoltoio e tiene al bene di katie, non al male di brooke.

                    Dopo due dècadi
                    decàdi.

                    Commenta


                      #11
                      Originariamente postato da selvaggio View Post
                      ma davvero ve la sentite di prendervela con Taylor in tutto questo contesto? davvero conta di più il suo tono antipatico di ciò che effettivamente chiede? Cioè lei aveva un appuntamento con Katie..e scopre che invece è finita in ospedale...e secondo voi non ha il minimo diritto di indagare conoscendo tutta la situazione?
                      eddai...dite che vi sta sulle palle e basta...ma non che stia sbagliando perchè è assurdo..
                      Mi sta sulle palle e basta.

                      Però ...poteva bastarle la spiegazione che si era autodata, giusto? Sul fatto che Katie era stressata per averli trovati a letto insieme dopo la sfilata e che poteva aver scordato delle medicine. Ce n'era abbastanza per un infartino. Non credo che una psichiatra sia tenuta ad andare molto oltre questo. Invece lei non vede l'ora di gettare fango (meritatissimo) sulla maialona.

                      Commenta


                        #12
                        Originariamente postato da Akimina View Post
                        preferisco di gran lunga che lo faccia donna, che almeno non è un avvoltoio e tiene al bene di katie, non al male di brooke.
                        o anche Hope, per quanto non la sopporti, visto che Brooke è la madre.

                        Commenta


                          #13
                          Originariamente postato da Akimina View Post
                          non è il tono antipatico, ma il godimento ogni volta che brooke fa qualcosa.
                          che brooke e bill facciano schifo è assodato e largamente condiviso. taylor non ha alcun diritto di immischiarsi, se proprio vogliamo parlare di diritti... non lo trovo assurdo per niente. preferisco di gran lunga che lo faccia donna, che almeno non è un avvoltoio e tiene al bene di katie, non al male di brooke.
                          quindi taylor non tiene al bene di katie?
                          e poi...quante volte è stata brooke a correre da taylor a farle la morale? dobbiamo rispolverare quando si è intrufolata nella camera di eric per dire a taylor che non rispetta la morte di stephanie?
                          Ogni carezza della notte è quasi amor...

                          Commenta


                            #14
                            Originariamente postato da Xena View Post
                            Mi sta sulle palle e basta.

                            Però ...poteva bastarle la spiegazione che si era autodata, giusto? Sul fatto che Katie era stressata per averli trovati a letto insieme dopo la sfilata e che poteva aver scordato delle medicine. Ce n'era abbastanza per un infartino. Non credo che una psichiatra sia tenuta ad andare molto oltre questo. Invece lei non vede l'ora di gettare fango (meritatissimo) sulla maialona.
                            oppure ha semplicemente capito tutto...e non mi stupisce dato che lo aveva previsto da tempo...
                            Ultima modifica di selvaggio; 10-04-2013, 12:40.
                            Ogni carezza della notte è quasi amor...

                            Commenta


                              #15
                              Originariamente postato da selvaggio View Post
                              quindi taylor non tiene al bene di katie?
                              ma certo che no...sai quanto gliene importa.

                              Commenta

                              Working...
                              X