Annuncio

Collassa
No announcement yet.

ITA 11 aprile 2014 puntata 6968

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    ITA 11 aprile 2014 puntata 6968

    In auto, diretto a casa di Brooke, Liam lascia un secondo messaggio a Hope, per dirle che sta andando a casa di Brooke per incontrarla, non riuscendo a rintracciare Quinn e temendo che la donna la stia cercando. Arrivato a casa di Brooke, urla il nome di Hope ma la ragazza non risponde, così nota la finestra del terrazzo aperta e va in giardino.

    Qui intanto, Quinn si avvicina a Hope che ha fatto una bruttissima caduta. Hope è cosciente e si porta la mano alla pancia e al fianco, sofferente. Quinn prova ad aiutarla ma Hope le ordina di non avvicinarsi. Liam chiama il nome di Hope e la vede in terra alla fine degli scalini con Quinn di fianco, così si precipita giù accusando Quinn di averla spinta, cosa che la donna nega con veemenza. Liam prende cautamente Hope in braccio e la porta su dalle scale.

    Sola, Quinn osserva gli scalini e ripensa a tutte le volte che le è stato chiesto di stare lontana, sia da Hope che da Wyatt e assume un’espressione triste.

    Al loft, Deacon chiede a Wyatt di riconsiderare l’ordine restrittivo perché Quinn è pericolosa ma non certo per Hope. Wyatt pensa che sia troppo tardi, perché Quinn non ha la decenza di stare lontana: si è perfino presentata all’ecografia travestita da infermiera! Deacon cerca di spiegare che un bambino fa fare delle pazzie e quando stringerà il suo per la prima volta fra le braccia, lo capirà. Wyatt non è d’accordo: semplicemente Quinn ha una visione distorta della maternità e della famiglia e può esser molto pericolosa. In ogni caso, Hope ne ha paura e lui deve proteggerla. Secondo Deacon, Hope lo rimpiangerà e chiede a Wyatt un’ultima occasione per parlare con Quinn. “Ha tentato di uccidere Liam” precisa Wyatt “Ha spinto Ivy nel fiume. Farebbe qualunque cosa, se si sentisse minacciata. Sicuramente si dispererà e minaccerà, ma sotto sotto mia madre sa che è la cosa migliore da fare. Nel giro di qualche mese tutti ci calmeremo e magari finalmente tornerà la pace. Ora per favore tu vattene. Quando mamma torna, voglio esser solo con lei a consegnarle l’ordinanza restrittiva”. Per Deacon non è una buona idea ma Wyatt insiste, così Deacon se ne va. Poco dopo, a Wyatt squilla il telefono: è Liam, ma Wyatt non ha voglia di rispondere. Nel frattempo torna Quinn, sconvolta. Wyatt la fa sedere e inizia un interrogatorio su dove sia stata e chi abbia visto. Quinn ammette di aver visto Hope e Liam, di averla cercata per dirle che non la importunerà più. Per calmarla. Nel dire questo, però, trema visibilmente e Wyatt si preoccupa. Quinn racconta di esser stata a casa di Brooke dopo la festa per il bambino e di aver parlato con Hope. Wyatt le chiede come mai è così spaventata e pretende di sapere cosa è accaduto.

    All’ospedale, Liam porta dentro Hope in braccio. La ragazza viene accomodata in sedia a rotelle e portata in una stanza. L’infermiera chiede se è il marito o il padre del bambino ma lui dice di no e insiste per entrare comunque in sala visite. La dottoressa fa una visita e dichiara che non c’è nulla di rotto, tutto sommato le è andata bene. Hope racconta come è accaduto e, su domanda di Liam, chiarisce che Quinn non l’ha spinta, anche se stavano litigando. È caduta da sola, inciampando su un gradino per colpa del tacco alto. “Non ci sono fratture né commozione cerebrale, ma dobbiamo aspettare l’ecografo per vedere come sta il bambino” dichiara la dottoressa uscendo. Liam dice a Hope di aver lasciato un messaggio a Wyatt che non ha risposto al cellulare e la esorta a pensare positivo.

    Più tardi, durante l’ecografia, Hope dice che non è la prima volta che ne fa una e nell’altra aveva sentito il cuore del bambino battere. La dottoressa collega la macchina e cerca il battito per alcuni minuti, ma c’è totale silenzio. Hope le chiede di riprovare più in alto ma la dottoressa spiega che c’è assenza di battito: il bambino è morto, esprimendo il suo dispiacere. Hope la implora di continuare a cercare, ma non c’è più nulla da fare. Hope rimane sola con Liam, esplodendo in singhiozzi.

    #2

    Commenta


      #3
      Mah. A me sta dottoressa che ha eseguito l'ecografia è apparsa un po' gelida e sbrigativa.

      Commenta


        #4
        Originariamente postato da Vaniglia View Post
        Deacon cerca di spiegare che un bambino fa fare delle pazzie e quando stringerà il suo per la prima volta fra le braccia, lo capirà.
        Tipo assentarsi per anni o sbatterlo in collegio?
        Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

        Commenta


          #5

          non hanno fantasia. non fatele rimanere incinte se dovete sempre farle cadere o schiantare.

          Dopo due dècadi
          decàdi.

          Commenta


            #6
            liam un altro campione di stupidità non se degnato nemmeno di chiamare lautobulanza, non lo sa che dopo una caduta del genere bisogna chiamare il pronto soccorso perchè loro sanno come fare dopo una caduta del genere , hope non solo ha perso il bimbo ma poteva restare anche paralizzata, ah... proposito grazie per la traduzione , come sempre inpeccabile

            Commenta


              #7
              Veramente quando è caduta Quinn stava andando via e cmq non avevano litigato
              Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

              Commenta


                #8
                Originariamente postato da Ana-nans View Post
                Veramente quando è caduta Quinn stava andando via e cmq non avevano litigato
                Ma infatti, Quinn manco c'era

                Commenta


                  #9
                  Quinn non era manco ad Abu Dhabi se è per quello.


                  Originariamente postato da Vaniglia View Post
                  Ma infatti, Quinn manco c'era
                  sigpic


                  I ♥ Depeche mode.

                  Commenta


                    #10
                    Sicuramente l'incolperanno x' ha portato Hope in giardino!!!!

                    Commenta


                      #11
                      indirettamente è responsabile, doveva lasciarla in pace e stop.

                      Commenta


                        #12
                        volevo chiedere un informazione, io sto facendo fatica ad aprire il video è solo un mio problema o succede anche ad altri???
                        Ultima modifica di brook; 09-12-2014, 16:49.

                        Commenta


                          #13
                          Io lo vedo.
                          sigpic


                          I ♥ Depeche mode.

                          Commenta


                            #14
                            Giusta l'osservazione su Liam.
                            Bell si potrebbe sforzare di rendere gli incidenti più verosimili. Hope nell'episodio ha fatto un volo tremendo e ora Liam che fa? La prende come se nulla fosse senza chiamare i soccorsi.
                            Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

                            Commenta


                              #15
                              sì l'ho pensato anche io, non andrebbe proprio mossa dopo una caduta del genere.
                              ma lui deve fare il cavaliere senza macchia.

                              Commenta

                              Working...
                              X