Annuncio

Collassa
No announcement yet.

ITA 23 dicembre 2015 puntata 7135

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    #61
    Ma no però se uno non vuole rimettersi in gioco come padre di un bebè a 50 anni non ci trovo nulla di scandaloso sinceramente!



    Commenta


      #62
      mah, per me l'unica soluzione è mollarsi perchè come la metti metti è un sacrificio troppo grosso per entrambi in tutti i sensi

      oppaccia sei una zecca fastidiosa e irritante, ti detesto!ADDIO!!!! episodio 6282: la broccola offre prestazioni sessuali in cambio di favori

      Commenta


        #63
        Originariamente postato da tittina View Post
        mah, per me l'unica soluzione è mollarsi perchè come la metti metti è un sacrificio troppo grosso per
        entrambi in tutti i sensi
        Vedrai che tra qualche puntata si lasceranno...Bell il copione l ha già scritto!

        Commenta


          #64
          Originariamente postato da brigilu View Post
          Ridge però i figli li tiene. A me pare più un "io sto a posto, i figli ce li ho, quindi non sono interessato ad averne altri, e non intendo doverti dividere con altri soggetti" poi non stiamo parlando di Matusalemme. Ridge un figlio potrebbe farlo e ciò non intaccherebbe troppo la sua vita. È milionario, lui e Caroline potrebbero avere mille aiuti nella gestione del bimbo. Perché negare alla donna che dici di amare questa possibilità?? A questo punto lasciala andare.
          quoto
          "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

          Commenta


            #65
            Originariamente postato da Hopy View Post
            Si puo dire che entrambi siano egoisti, e che nessuno dei due lo e. Dal mio punto di vista pero e triste che un uomo che si dice tanto innamorato della propria donna le voglia negare l oppurtunita, cosi naturale e cosi bella della maternita. O almeno, se proprio, non sia pronto a lasciarla andare per assecondarne il desiderio. Un po come a parti invertite fece Jackie quando spinse Owen a mettersi con Steffy per formare una famiglia. Lui pero decise di rimanere con lei, perche voleva diventare si padre, ma voleva avere figli da lei e con lei soltanto, e se lei non era d accordo era disposto a rinunciarvi. Questo per me e il compromesso del vero amore, in simili circostanze. Lei non ha negato la possibilita della paternita a lui a costo di rinunciare al suo amore, ma lui per amore di lei ha preferito comunque rinunciarvi. Certo penso che l istinto materno sia piu forte, ma chi sbaglia qui non e Caroline, che per amore di Ridge e disposta, a torto o a ragione, a rinunciare all avere un figlio, ma Ridge, che per puro egoismo non e capace di rinunciare a lei, neanche se questo le costa un enorme sacrificio, e non e disposto a darle la possibilita di formare una famiglia con qualcun altro.
            quoto
            "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

            Commenta


              #66
              Originariamente postato da tittina View Post
              se la lascia andare pur amandola allora non la ama abbastanza. per me ovviamente
              sono d'accordo..
              "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

              Commenta


                #67
                Originariamente postato da ilya View Post
                sono fasi diverse della vita, credo sia facile arrivare alla conclusione che lui l'ha già passato quel periodo, non penso ci sia bisogno di altre spiegazioni. Come lui ama lei, lei ama lui, e vogliono due cose diverse, perciò perchè dovrebbe cedere Ridge? Dovranno trovare un compromesso, ma qualsiasi esso sia non sarà un atto di egoismo da parte di uno dei due partner. Non capisco perchè il desiderio di Caroline dovrebbe essere più importante di quello di Ridge, sono alla pari!
                Quoto Ilya... forse si ritiene meno importante il desiderio di Ridge di non avere altri figli perché si può pensare che tutto sommato nel caso invece dovesse arrivare un altro bebé quando lo prenderebbe in braccia la prima volta si innamorerebbe di lui, come capita alla maggior parte degli uomini quando diventano padri, sopratutto se la mamma del loro bambino è la donna di cui sono innamorati.

                Originariamente postato da ottavia View Post
                È l'unica coppia che a livello recitativo è fantastica! Thomas non sa nemmeno dove stia di casa ...la recitazione se non fosse per due muscoli e la sua tartaruga spesso in mostra ! Con Caroline non trasmettono nulla se dovessero mettersi insieme Caroline tornerà nell'anonimato come ai tempi in cui era sposata con Rick! Non credo che Ridge rifiuti di voler un figlio da Caroline per egoismo credo che sia il non sentirsi adeguato a crescere un figlio alla sua età :la questione è piu delicata e profonda di quanto non appaia.
                Quoto Ottavia sulla motivazione di Ridge circa il suo no ad una nuova paternità.

                Originariamente postato da ilya View Post
                E se Ridge accettasse di assecondare la volontà di Caroline di fare un figlio non avrebbe a sua volta compiuto un grande sacrificio visto che lo vuole? A me sembra che consideriate più importante il desiderio di avere figli rispetto a quello di non averli. Per me sono alla pari, come li metti li metti ma sono due opinioni diverse e se e chi alla fine accetterà la volontà del partner comunque andrà contro i propri desideri.
                Quoto Ilya...purtroppo non c'è una terza opzione in casi come questo che possa mettere d'accordo entrambi, le volontà dei due partners sono così diverse, per non dire opposte, che non possono conciliarsi se non con una rinuncia o un cambiamento di vedute da parte di uno dei due fatto magari con poca convinzione ma solo per assecondare i desiderata altrui...solo che qui si parla di fare un figlio non di questioni più superficiali per cui una coppia, trovandosi in disaccordo, riesce a scendere a compromessi senza lasciarsi grossi drammi alle spalle.
                Ultima modifica di MariaFrancy; 08-08-2015, 20:25.

                Commenta


                  #68
                  Quoto Ilya su tutto, sarà che odio quando chi fa figli viene osannato chi non li vuole viene visto come una persona mancante, io trovo un atto di profonda consapevolezza non sentirsi adatti ad avere figli
                  Ridge ne ha già 3? Ma ne ha anche una morta, un lutto segna e non è come con un cane che ti muore e ne prendi un altro, fa scattare dei meccanismi complessi. Un figlio non è solo notti in bianco, pannolini o soldi da spendere, è un investimento emotivo e io troverei molto peggio lui lo facesse poi affidandolo a tate, governanti e alla madre. Se fai o adotti un figlio devi sentirlo il desiderio, non puoi farlo solo per far contento il partner perchè come vengono rimpianti di non aver avuto figli si creano anche un sacco di problemi se nel tuo profondo quel figlio non lo volevi, e in primis ne risente il figlio

                  Sono due desideri naturali e che meritano lo stesso rispetto, ovviamente è un vicolo cieco se qualcosa non scatta in uno dei due che gli farà cambiare idea. Nessuno dei due però dovrebbe sacrificarsi, ma dovrebbe cedere alla decisione dell'altro solo se la sentirà anche sua

                  Per me comunque Bell corre troppo, lei è appena uscita da un divorzio, possono godersi ancora la relazione in modo spensierato prima di fare grandi progetti o io almeno non avrei tutta questa fretta di prendermi altri impegni dopo aver fallito da poco tempo. Ma qui si sa corrono tutti


                  Commenta


                    #69
                    Originariamente postato da Deaconbrid View Post
                    Quoto Ilya su tutto, sarà che odio quando chi fa figli viene osannato chi non li vuole viene visto come
                    una persona mancante, io trovo un atto di profonda consapevolezza non sentirsi adatti ad avere figli
                    Ridge ne ha già 3? Ma ne ha anche una morta, un lutto segna e non è come con un cane che ti muore e ne prendi un altro, fa scattare dei meccanismi complessi. Un figlio non è solo notti in bianco, pannolini o soldi da spendere, è un investimento emotivo e io troverei molto peggio lui lo facesse poi affidandolo a tate, governanti e alla madre. Se fai o adotti un figlio devi sentirlo il desiderio, non puoi farlo solo per far contento il partner perchè come vengono rimpianti di non aver avuto figli si creano anche un sacco di problemi se nel tuo profondo quel figlio non lo volevi, e in primis ne risente il figlio

                    Sono due desideri naturali e che meritano lo stesso rispetto, ovviamente è un vicolo cieco se qualcosa non scatta in uno dei due che gli farà cambiare idea. Nessuno dei due però dovrebbe sacrificarsi, ma dovrebbe cedere alla decisione dell'altro solo se la sentirà anche sua

                    Per me comunque Bell corre troppo, lei è appena uscita da un divorzio, possono godersi ancora la relazione in modo spensierato prima di fare grandi progetti o io almeno non avrei tutta questa fretta di prendermi altri impegni dopo aver fallito da poco tempo. Ma qui si sa corrono tutti
                    Bravo Andrea. ...riesci ad affrontare con sensibilità delle tematiche delicate e riesci sempre ad usare le parole giuste nel farlo!Ti quoto in toto!
                    Ultima modifica di ottavia; 09-08-2015, 09:07.

                    Commenta


                      #70
                      condivido il giudizio di Ottavia sul post di Andrea che, in linea di massima, condivido...
                      però, a me sembra, che Ridge non abbia detto niente di tutto questo...
                      oltre a sottolineare subito che lui i figli ce li ha già (come se Caroline non lo sapesse..) si è limitato a dire che non vuole "dividere il suo amore con qualcun altro"...
                      so bene che le motivazioni che portano a volere o non volere un figlio sono complesse, ma io sto giudicando quello che Ridge ha detto (non quello che "forse può pensare"..)..e quello che ha detto mi pare parecchio egoistico..
                      "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                      Commenta


                        #71
                        Io tutta sta cattiveria nel come ha detto le cose non ce la vedo, spero vedremo altre conversazioni sulla questione, per ora vedo normale che nessuno dei due abbia preso armi e bagagli ponendo fine alla storia, ci vuole del tempo affinchè ciascuno metabolizzi il parere dell'altro e poi prendere una decisione, in un verso o nell'altro.
                        Lei ha detto che sceglierebbe sempre lui, stando a queste parole il desiderio di stare con lui è più forte di quello di avere un figlio, alla fine è lei che ha preso la decisione. Lui è stato sincero, non l'ha illusa con vaghe speranze, sta a lei decidere se la cosa le va bene oppure no perchè è lei che in caso sentirebbe una mancanza


                        Commenta


                          #72
                          beh...per essere sincero, lo è stato eccome...ha liquidato la cosa in due minuti e in poche parole..
                          nessuno ha parlato di cattiveria, ma di egoismo...sono due cose diverse...
                          spero anch'io che ne possano riparlare dopo aver metabolizzato il pensiero dell'altro, ma, per adesso, mi limito a commentare quello che hanno veramente detto..
                          "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                          Commenta


                            #73
                            Originariamente postato da Deaconbrid View Post
                            Io tutta sta cattiveria nel come ha detto le cose non ce la vedo, spero vedremo altre conversazioni
                            sulla questione, per ora vedo normale che nessuno dei due abbia preso armi e bagagli ponendo fine alla storia, ci vuole del tempo affinchè ciascuno metabolizzi il parere dell'altro e poi prendere una decisione, in un verso o nell'altro.
                            Lei ha detto che sceglierebbe sempre lui, stando a queste parole il desiderio di stare con lui è più forte di quello di avere un figlio, alla fine è lei che ha preso la decisione. Lui è stato sincero, non l'ha illusa con vaghe speranze, sta a lei decidere se la cosa le va bene oppure no perchè è lei che in caso sentirebbe una mancanza
                            Ti quoto...parole...e punteggiatura! Sei obiettivo nel giudizio sempre ...non è facile...bravo! 😘😘😘

                            Commenta


                              #74
                              Beh l'egoismo una cosa tanto bella non è per cui ho usato il termine cattiveria, intendo dire che secondo me l'ha detto con buone intenzioni, non nel senso "non voglio un terzo tra i piedi" ma nel senso "a me sta benissimo essere solo io e te", il tono era di un uomo innamorato, o almeno a me è risuonato così
                              Entrambi hanno liquidato le rispettive posizione in poche parole perchè lo spazio dato a quella conversazione è stato poco, per questo spero che approfondiscano col tempo. Trovo più interessante vedere una coppia affrontare dei problemi, magari anche irrisolvibili se non con una rottura, che veloci e insipidi triangoli

                              Comunque la decisione spetta a lei, il suo desiderio è totalmente naturale ma mi auguro che, se ora ha detto che lui è più importante della sua paura di non avere figli nella sua vita, quando e se cambierà idea, non farà passare lui per il cattivo che l'ha costretta nella sua posizione. Lui ha detto la sua, lei è legittimata anche di rompere con lui, però non sarò dalla sua parte se una mattina si sveglia e lo rinfaccia a lui. Per questo ci dovrebbe pensare bene prima di dire tu prima di tutto quando magari in realtà il desiderio di un altro tipo di relazione è più forte


                              Commenta


                                #75
                                Comunque non era necessario arrivassero subito ad una decisione, stanno insieme da pochi mesi e se si amano per me farebbero bene a vivere un po' alla giornata per adesso, lei è giovane e non sarà magari un anno a rovinarle la vita, lui non è decrepito per cui se magari un figlio lo fa più avanti non cambia di molto le cose. Ora si amano e vogliono stare insieme, c'è il tempo che magari farà venire a galla eventuali problematiche. Tutta sta fretta, per qualche mese sono stati separati, hanno appena iniziato, lei ha appena divorziato, dove la trovano tutta questa voglia di prendere decisioni così importanti e a lungo termine non lo so!xD


                                Commenta

                                Working...
                                X