Annuncio

Collassa
No announcement yet.

[LIBRI] Che libro state leggendo ora?

Collassa
Topic in rilievo
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Originariamente postato da Akimina View Post
    Anche a me non dispiacerebbero dei prequel, anche sulla giovinezza di Silente. Però sono già state dette parecchie cose...non so quanto risulterebbe interessante. Ci vorrebbe un'ideona che creasse un collegamento inedito con le trame che conosciamo.
    Un sequel boh...forse se non si tenesse minimamente conto della maledizione dell'erede e si scrivesse qualcosa di diverso sì.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    La Rowling sta già scrivendo dei prequel o meglio, sta scrivendo la sceneggiatura (li vedremo solo sul grande schermo), è la serie di Animali Fantastici.
    Il primo è uscito due anni fa, il secondo "Animali Fantastici: i crimini di Grindelwald" uscirà a novembre e vedrà l'entrata in scena del giovane Silente.
    A quanto ne sappiamo, i film dovrebbero essere 5 e copriranno un arco temporale che va dagli anni 20 ai 40 ( quindi è molto prequel..); si suppone che l'ultimo film debba arrivare fino al 1945, data del famoso duello Silente-Grindelwald, ma per adesso è tutto top-secret.
    A proposito, ma poi gli hai visti i film?

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Sandra87; 04-10-2018, 11:49.
    "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

    Commenta


      I primi film sono i più belli, quelli più fedeli alla storia, oltre al settimo che è stata saggiamente diviso in due parti.

      Il sesto è davvero una delusione rispetto al libro.
      Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

      Commenta


        Ho visto i primi 5 con mio figlio che dice di non aver paura di niente (in realtà mi ha detto che gli fa paura Peter Minus, mentre Voldemort lo fa ridere e lo affascina). Sto cercando di distoglierlo dal resto perché non credo sia per lui (non che gli altri lo fossero) e tenterò di vederli da sola

        Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

        Dopo due dècadi
        decàdi.

        Commenta


          Originariamente postato da grey21 View Post
          I primi film sono i più belli, quelli più fedeli alla storia, oltre al settimo che è stata saggiamente diviso in due parti.

          Il sesto è davvero una delusione rispetto al libro.
          Lo sto vedendo e in effetti un po'si discosta. Però devo dire che non ci sto capendo niente e non riesco a giudicare. Ho letto e visto troppo in troppo poco tempo.
          Animali fantastici non mi ispirava come tema, ma se dite che di fatto è un prequel vedrò di recuperare il primo e andare avanti. È un peccato che non ci siano i libri

          Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

          Dopo due dècadi
          decàdi.

          Commenta


            Ma le fiabe di beda il bardo sono per bambini? Volevo comprare un libro che abbia a che fare con HP a mio figlio...finirà che comprerò la pietra filosofale con le illustrazioni... però 30 €... -.-'

            Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

            Dopo due dècadi
            decàdi.

            Commenta


              Originariamente postato da Akimina View Post
              Ho visto i primi 5 con mio figlio che dice di non aver paura di niente (in realtà mi ha detto che gli fa paura Peter Minus, mentre Voldemort lo fa ridere e lo affascina). Sto cercando di distoglierlo dal resto perché non credo sia per lui (non che gli altri lo fossero) e tenterò di vederli da sola

              Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
              AhAh...in effetti Peter lo hanno fatto piuttosto bruttino eh..
              Non ho letto le fiabe di Beda il bardo, ma suppongo siano anche per bambini; dicono che sono favole per i giovani maghi e streghe, praticamente come Cenerentola e Biancaneve per i babbani.
              Riguardo ad animali fantastici ci sono due libri (entrambi intitolati "Animali fantastici e dove trovarli"), il primo dovrebbe essere il libro di testo di Hogwarts il cui autore è Newt Scamander, il secondo è la sceneggiatura originale del primo film che ha come protagonista proprio Newt.
              "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

              Commenta


                Originariamente postato da Nico12 View Post
                Mi aggiungo ai fan di Harry Potter:
                OVVIAMENTE letti tutti, decisamente troppe volte, riguardo alla maledizione dell'erede...
                =Sono convinto che sia una storia carina, insomma, non ai livelli dei libri, ma mi ha fatto molto piacere sapere come erano andate avanti le storie dei nostri eroi. Però sulla cosiddetta nuova generazione, c'era moltissimo da scrivere: molti personaggi appena accennati, appena descritti. Questo mi ha insoddisfatto molto. Le gira tempo... me, non so bene che dire=

                Aggiungo il fatto che sono uno di quelli che vorrebbe la trilogia sui Malandrini!!
                Ed anche una serie di libri sulla nuova generazione!
                Anch'io vorrei questi libri, ma scritti dalla Rowling, non una fanfiction come La maledizione dell'erede!
                Abbasso Brokka ed Hoppa
                Puntata 5837: Broccolaccia annuncia ufficialmente la sua menopausa, ma NON è vero!
                Puntata 6275: Oppaccia scongela la patata in mondo-visione

                Commenta


                  sto ascoltando le otto montagne di paolo cognetti, premio strega 2017. per il momento non mi dice niente, tant'è che vado molto a rilento.

                  Dopo due dècadi
                  decàdi.

                  Commenta


                    Io,dopo aver iniziato diversi ebook e averli abbandonati per non so bene che motivo,ho iniziato ieri Flatlandia di Edwin Abbott Abbott,che anni fa mi consigliò il mio prof di matematica.
                    Sembra piuttosto breve e anche piuttosto semplice,con tanto di illustrazioni,per cui conto di finirlo oggi.
                    Purtroppo ultimamente non riesco a leggere al PC,mi stufo dopo un po' non so bene manco io perché.
                    Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                    Commenta


                      Originariamente postato da Chetenefrega View Post
                      Io,dopo aver iniziato diversi ebook e averli abbandonati per non so bene che motivo,ho iniziato ieri Flatlandia di Edwin Abbott Abbott,che anni fa mi consigliò il mio prof di matematica.
                      Sembra piuttosto breve e anche piuttosto semplice,con tanto di illustrazioni,per cui conto di finirlo oggi.
                      Purtroppo ultimamente non riesco a leggere al PC,mi stufo dopo un po' non so bene manco io perché.
                      In cartaceo invece sto rileggendo L'ombra del collezionista,per vedere se mi fa lo stesso effetto di alcuni anni fa.
                      Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                      Commenta


                        Io sto leggendo "La colonna di fuoco" (è anche su audible) e non mi sta proprio entusiasmando, anzi...ci sono una marea di personaggi, tre vicende parallele che poi, suppongo, si debbano intrecciare ed è molto "storico"; mah...i pilastri della terra, ma anche mondo senza fine a questo punto (sono quasi ad un terzo del libro), mi avevano presa molto di più.
                        "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                        Commenta


                          Finalmente ho qualche giorno di ferie e...

                          Ho deciso di riprovarci con Il richiamo del cuculo. La prima volta che provai a leggerlo avevo la mente altrove e, siccome mi scoccia bocciare JK, mi ero ripromesso di leggerlo quando sarei stato nel mood giusto. Per ora è ripartito bene... Forse ora che lavoro, riesco anche a cogliere delle cose che prima mi sfuggivano.

                          E comunque.. ed colpa di adri e della sua scorpacciata rowlingiana. [emoji16]

                          Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                          Ultima modifica di grey21; 06-10-2018, 08:52.
                          Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

                          Commenta


                            Ho finito Animali fantastici...niente di che, un elenco di animali fantastici e basta. Mi incuriosisce cosa possano aver inventato da questa base.
                            Ho deciso di mollare il lungo addio, visto che da oltre un mese non faccio che metterlo da parte per leggere altro (cioè Harry Potter).
                            Continuo l'ascolto de Le otto montagne, che prosegue sempre senza infamia e senza lode e ho deciso di riprovarci con Ammaniti, penso con Ti prendo e ti porto via.
                            E poi volevo chiedere...visto che con HP mi si sono aperte nuove strade, potrei osare leggere Tolkien. Ma Lo hobbit è antecedente al Signore degli anelli? Va letto necessariamente prima o posso evitare?

                            Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                            Dopo due dècadi
                            decàdi.

                            Commenta


                              Puoi evitare. Peraltro il signore degli anelli è bellissimo e godibile mentre lo hobbit l'ho trovato un tantino indigesto

                              Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                                Avendo visto i film, ti consiglierei di cominciare da Il signore degli anelli. Poi non so, quel libro mi incute sempre timore come mi succede per tutti i grandi classici.
                                Ultima modifica di grey21; 07-10-2018, 23:18.
                                Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

                                Commenta

                                Working...
                                X