Annuncio

Collassa
No announcement yet.

[LIBRI] Che libro state leggendo ora?

Collassa
Topic in rilievo
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Perché io mando mio fratello da settimane con una lista di libri contenente titoli di Carofiglio e Camilleri e qualche autore russo e lui torna sempre senza? Gli ho spiegato millemila volte,se non li trovi da te,vai dalla bibliotecaria e chiedile gentilmente di aiutarti,no? Se quei titoli stanno nel catalogo del sito della biblioteca,vorrà dire che almeno qualcuno ce n'è. Uffi.
    Sono in astinenza da Camilleri,ma non ho proprio voglia di mettermi al PC a leggerlo,senza contare che è occupato tutto il gg da mia madre che lo usa a mo' di TV (quella vera e propria è guasta al momento).
    Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

    Commenta


      Sti fratelli! Per me ti rimane l'alternativa audio. Camilleri non esiste (mi sembra strano, eppure è così), ma Carofiglio sì. Audible pesa meno di 25 mb, è gratis per 30 gg e se scarichi un audio alla volta non occupi tanto spazio. Unico dubbio non ricordo se ci vuole l'account amazon e quindi credenziali ed estremi della carta di credito anche per il periodo di prova (io ho avuto audible gratis con amazon prime, quindi era tutto già collegato), come accade per storytel (che trovo inferiore come prestazioni e opzioni).

      Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

      Dopo due dècadi
      decàdi.

      Commenta


        Credo non sia necessario...io, la scorsa estate, ho usufruito dei 30 giorni gratis ma non ho nessun account Amazon.

        Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
        "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

        Commenta


          Mentre la lettura di Chiamalo sonno procede molto a rilento, sto ascoltando Il senso del dolore di Maurizio de Giovanni (autore dei bastardi di Pizzofalcone), prima avventura del commissario Ricciardi, un giallo ambientato negli anni '30 a Napoli. Non mi dispiace affatto... l'ambientazione è piacevole e il commissario è un figo, molto triste, serio e tormentato. La storia che vede i fantasmi dei morti ammazzati fortunatamente non incide sul giallo e quindi la tollero.

          Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

          Dopo due dècadi
          decàdi.

          Commenta


            Io ho momentaneamente messo da parte Bellow e preso La lingua salvata di Canetti,che già dalle prime pagine mi sta piacendo.
            Ho provato una istintiva simpatia per l'autore (è una biografia) scoprendo che è cresciuto parlando ben tre lingue,a seconda del contesto in cui si trovava,perché pure io fin da piccola parlo una lingua diversa a casa,italiano fuori casa,inglese per chattare con cugini o conoscenti vari e penso un po' in un tutte e tre a seconda se sono felice,inghazzata o tranquilla/divertita.
            Non mi era mai capitato di riflettere sull'uso che facciamo delle lingue prima di iniziare questa lettura.
            Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

            Commenta


              Bello La lingua salvata! Bellow l'ho abbandonato anch'io

              Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

              Dopo due dècadi
              decàdi.

              Commenta


                Finito anche La condanna del sangue, secondo romanzo con il commissario Ricciardi. Più complicato del primo, un po'forzata la sorpresa finale, però continua a piacermi, forse più dei bastardi fi pizzofalcone. Un difetto che trovo sempre in De Giovanni sono i personaggi troppo stereotipati e ripetitivi, ma qui un po'meno.
                E detto questo ho esaurito i giorni gratis con story tel, disdico e tanti saluti.

                Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                Dopo due dècadi
                decàdi.

                Commenta


                  Ho provato ad iscrivermi ad audible con un'altra mail ma mi chiede l'account amazon e la carta di credito, altrimenti non mi fa andare avanti, neanche per i 30 gg gratis -.-'

                  Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                  Dopo due dècadi
                  decàdi.

                  Commenta


                    Che chiulo, in questo istante mio marito mi ha detto che gli hanno appena offerto 3 mesi gratis con audible, che ovviamente gli rubo!

                    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                    Dopo due dècadi
                    decàdi.

                    Commenta


                      quando ho usufruito dei trenta gg gratis non avevo un account Amazon e mi sono iscritta al momento.
                      Comunque poi ne ho ottenuti altri trenta (sempre gratis) facendo iscrivere mio marito ad audible con il suo account Amazon e trasferendolo sul mio cellulare.

                      Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                      "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                      Commenta


                        Originariamente postato da Akimina View Post
                        Che chiulo, in questo istante mio marito mi ha detto che gli hanno appena offerto 3 mesi gratis con audible, che ovviamente gli rubo!

                        Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
                        ecco, appunto..[emoji3]

                        Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                        "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                        Commenta


                          Originariamente postato da Sandra87 View Post
                          quando ho usufruito dei trenta gg gratis non avevo un account Amazon e mi sono iscritta al momento.
                          Comunque poi ne ho ottenuti altri trenta (sempre gratis) facendo iscrivere mio marito ad audible con il suo account Amazon e trasferendolo sul mio cellulare.

                          Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                          Boh, avranno cambiato perché la prima cosa che chiedono è di collegare un account amazon e carta di credito

                          Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                          Dopo due dècadi
                          decàdi.

                          Commenta


                            si hai ragione, mi sono informata e...mi ero dimenticata del Kindle... avendo questo, ho già un account Amazon [emoji38]. Il fatto è che non ho mai acquistato niente su Amazon, tranne, appunto, i libri sul Kindle che fa tutto in automatico, quindi mi ero dimenticata sia della password che della carta di credito.
                            Comunque resta il fatto che ti puoi iscrivere ad audible ( con una nuova mail) anche senza account, essendo di proprietà Amazon te lo crei al momento; la carta di credito ė sempre obbligatoria, così possono subito prenderti i soldi per mese successivo se ti dimentichi di disdire...


                            Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                            Ultima modifica di Sandra87; 12-04-2019, 20:23.
                            "Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità"

                            Commenta


                              Ho ascoltato Lettera al mio giudice di Simenon, letto da Massimo Popolizio. Il libro mi è piaciuto tantissimo, intrigante, originale, ma Popolizio potrebbe rendere meraviglioso qualsiasi libro (è sua anche la lettura di Pastorale americana)... credo sia il miglior lettore di audiobook in cui mi sia imbattuta finora, meglio di Pannofino. Per intenderci, Popolizio è il doppiatore di Voldemort, l'ho appena scoperto.

                              Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                              Dopo due dècadi
                              decàdi.

                              Commenta


                                Finito ieri sera La lingua salvata,che mi è piaciuto molto.
                                Carino il fatto di dividere la storia della propria giovinezza in capitoli divisi in base ai luoghi dove ha soggiornato e,di conseguenza,alle lingue che ha dovuto imparare a causa di tali spostamenti.
                                Interessante come,poi,nonostante sia il padre quello a cui era più legato,il rapporto (complesso) che ha con la madre occupi la maggior parte del libro,mentre i poveri fratelli minori sono a malapena nominati qua e là,altrimenti non ci si accorgerebbe manco della loro esistenza.
                                Ora non so di preciso su cosa buttarmi.
                                Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                                Commenta

                                Working...
                                X