Annuncio

Collassa
No announcement yet.

[LIBRI] Che libro state leggendo ora?

Collassa
Topic in rilievo
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Ho finalmente finito Angelo guarda il passato. Un'agonia che non mi lascerà niente

    Adesso sto leggendo il Caso del cane ucciso a mezzanotte.

    Commenta


      Originariamente postato da Vaniglia View Post
      Ho finalmente finito Angelo guarda il passato. Un'agonia che non mi lascerà niente

      Adesso sto leggendo il Caso del cane ucciso a mezzanotte.
      uh lo ricordo molto carino anche se non ricordo affatto di cosa parla
      comunque sto leggendo L'amore ai tempi del colera ed è bello, un po' scopereccio ma bello
      Sa Nugoresa:
      A ti facher sa corte est un impresa, no’ nde cheres nemmancu a coro in manu menzus riccu mancari non sia’ sanu o tzeraccu fachendeti s’ispesa.
      Hai ragione, non ti aiuto... te la impiastro direttamente

      Commenta


        Letto ieri tutto in un colpo solo di sera "Racconti brevi e straordinari" di Borges: piaciutissimo! Alcuni mi hanno divertita assai, e poi si tratta di racconti brevissimi.
        Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

        Commenta


          Originariamente postato da Dea Interiore View Post

          uh lo ricordo molto carino anche se non ricordo affatto di cosa parla
          comunque sto leggendo L'amore ai tempi del colera ed è bello, un po' scopereccio ma bello
          L'amore ai tempi del colera ultimamente lo stan leggendo tutti ma come mai??? tu comunque o qualcun altro qui sul forum l'ha già detto...

          Commenta


            Originariamente postato da Vaniglia View Post

            L'amore ai tempi del colera ultimamente lo stan leggendo tutti ma come mai??? tu comunque o qualcun altro qui sul forum l'ha già detto...
            ce l'ho in libreria da un casino di tempo e mi è venuta voglia di leggerlo ...forse perché ho letto qualche post qui??
            Sa Nugoresa:
            A ti facher sa corte est un impresa, no’ nde cheres nemmancu a coro in manu menzus riccu mancari non sia’ sanu o tzeraccu fachendeti s’ispesa.
            Hai ragione, non ti aiuto... te la impiastro direttamente

            Commenta


              non so, qualcuno l'ha detto
              o forse l'ho visto sullo stato di FB d diverse persone

              Commenta


                Ho iniziato "Nowhere Man" di Aleksandar Hemon e sono curiosa di capire di cosa tratta, perché su internet non ho trovato granché indicazioni. Purtroppo gli unici momenti in cui riesco a leggere è di notte tardi perché è l'unico momento in cui nessuno mi fracassa la cippadimelo... è un periodo in cui odio tutto e tutti.
                Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                Commenta


                  Lo strano caso del cane ucciso a Mezzanotte mi è piaciuto molto nella sua tenera e divertente drammaticità.
                  Ho iniziato le Correzioni di Franzen, ce l'avevo lì da non so quanto ma mi spaventava qualche giudizio qua e là che lo definiva impegnativo. Ne ho lette poche pagine e per ora mi sta piacendo tantissimo lo stile ma naturalmente vista la mole del libro è quantomeno presto per dare un giudizio più preciso.

                  Commenta


                    Ho mollato Hemon per "Gli inquilini" di Malamud.
                    Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                    Commenta


                      Ragazzuole/I ... non so dirvi perché, ma mi è venuta una improvvisa voglia di rileggere Il Maestro e Margherita, perciò mo' vado a cercarmelo in versione ebook e lo metto sul Kobo.
                      Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                      Commenta


                        Ah io non lo so proprio, quel libro non mi è mai piaciuto granché 🤷‍♀️
                        L'avevo perfino riletto per sicurezza

                        Commenta


                          Finito "Gli Inquilini" : piaciuto! Malamud si riconferma un bravo scrittore e mi è particolarmente piaciuto il tema del libro.

                          Poi ho iniziato "Lo stradone" di Pecoraro, che però oggi dubito di riuscire a prendere in mano perché credo che mia mamma resterà a casa.
                          Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                          Commenta


                            Finito, con parecchia difficoltà, Lo stradone: il libro sembra mancare di una struttura ed è insipido dalla A alla Z, nonostante le premesse siano interessanti e, se non fosse in disordinato resoconto delle cose più varie relative, appunto, allo Stradone, e al protagonista, che voleva fare l'architetto e ora fa ricerche sul quartiere in cui vive.
                            Però sinceramente il libro, come il suo protagonista, non mi ha comunicato niente.

                            Ora ho iniziato "L'anno del pensiero magico", libro di "auto-fiction" in cui la scrittrice racconta il suo lutto.
                            Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                            Commenta


                              Finito il libro della Didion: pesante, visto il tema trattato, ma scritto bene e scorrevole. Praticamente ho pianto per quasi tutta la lettura.
                              Ora penso che inizierò "Cose che succedono la notte" di Cameron.
                              Tharla/Tridge/Steam/Stic/Bricky4ever

                              Commenta


                                Ho terminato "L'ottava vita (per Brilka)" di Nino Haratischwili, un'emozionante saga familiare di una famiglia georgiana dall'inizio del secolo scorso ad oggi. Nonostante le 1000 e più pagine, la storia è assai coinvolgente e raccontata in maniera magistrale. Assolutamente il più bel romanzo letto quest'anno.

                                Commenta

                                Working...
                                X