Annuncio

Collassa
No announcement yet.

il calciatore più forte del mondo

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    il calciatore più forte del mondo

    per me il più forte in assoluto è Lionel Messi nessuno mai alla sua età è stato devastante quanto lui, è capace d'ogni cosa con la palla al piede,è tremendamente concreto,dà assists incredibili,rifinisce il gioco in modo sublime e dribbla pure quattro cinque avversari di fila ma solo se serve non irride in nessun caso ed è generosissimo nei ripiegamenti difensivi
    poi viene il fenomenale Ibra che secondo me è inferiore solo a Leo
    secondo voi ?
    sigpicuna donna così cade sempre in piedi

    #2
    ma parli di calciatori recenti?
    se si anche io sono d'accordo su messi
    vivendo per qualcuno io morirò per me stesso

    Commenta


      #3
      sì di oggi
      sigpicuna donna così cade sempre in piedi

      Commenta


        #4
        Kakà, forse ora un po' appannato, ma tra poco tornerà grande come prima. Comunque bravo anche Messi, Ibra (anche se sono milanista) è molto bravo, ma piuttosto discontinuo
        ross

        Commenta


          #5
          credo che l'Ibra di cui parli appartiene alla sua precedente squadra quando incideva solo quando aveva voglia ma da quando è diventato nerazzurro s'è completato a livello totale,mai nel suo passato ripiegava sino alla sua area di rigore nei corner avversari o la insaccava con tremenda continuità come negli ultimi due anni,e poi il genio non dev'essere valutato essenzialmente attraverso i goals perchè produce occasioni e spettacolo per sè e i compagni
          sigpicuna donna così cade sempre in piedi

          Commenta


            #6
            Originariamente postato da emanuele View Post
            credo che l'Ibra di cui parli appartiene alla sua precedente squadra quando incideva solo quando aveva voglia ma da quando è diventato nerazzurro s'è completato a livello totale,mai nel suo passato ripiegava sino alla sua area di rigore nei corner avversari o la insaccava con tremenda continuità come negli ultimi due anni,e poi il genio non dev'essere valutato essenzialmente attraverso i goals perchè produce occasioni e spettacolo per sè e i compagni
            Scusate,ma io sono fedele al mitico TOTTI.

            Commenta


              #7
              certo Rity ciascuno ha le sue preferenze mi chiedo solo quale fuoriclasse oggi consideri il più forte in assoluto può essere pure Totti intendiamoci,io penso che rientri tra i primi 5 al mondo,insieme a C.Ronaldo,Ibra,Kakà e Messi
              sigpicuna donna così cade sempre in piedi

              Commenta


                #8
                Originariamente postato da emanuele View Post
                certo Rity ciascuno ha le sue preferenze mi chiedo solo quale fuoriclasse oggi consideri il più forte in assoluto può essere pure Totti intendiamoci,io penso che rientri tra i primi 5 al mondo,insieme a C.Ronaldo,Ibra,Kakà e Messi
                Sicuramente la mia scelta e' dettata dal mio grande amore per la Roma,ma credo che Totti sia un grande calciatore e anche molto costante nel tempo.Cosa che altri calciatori non lo sono stati ,vedi Ronaldo,Sheva ecc.

                Commenta


                  #9
                  la continuità è il fattore decisivo per essere un gran giocatore,ma per divenire un campione occorre anche immenso talento e Totti ne ha parecchio e soprattutto mentalità,ma non parlo solo di voler orgogliosamente vincere sempre ma pure di rispetto per i compagni e la maglia,dato che Francesco ha tutto ciò possiamo chiamarlo fuoriclasse,cosa che non è mai stato nè sheva nè specialmente Ronaldo due mercenari che hanno solo dimostrato di non avere spessore morale ( che vale molto più della qualità ) .Il Milan l'ucraino l'ha fatto crescere come giocatore e come uomo imponendolo,certo anche grazie alle sue qualità agli occhi del mondo,l'Inter ha addirittura adottato quell'infame brasiliano offrendogli ben oltre l'affetto e la considerazione che meritava in anni e anni di infortuni,aspettandolo e proteggendolo da chiunque e lui che fà pone un out out a Moratti dopo l'inaudita e vergognosa prestazione del 5 maggio 2002 per tornare poi in Italia alla rivale per eccellenza, il Milan, rinnegando due volte chi l'ha sempre osannato contro tutti e l'ha aiutato a rialzarsi quando la sua carriera sembrava conclusa,per quanto mi riguarda lo reputo un piccolo uomo che ha ricevuto troppo dalla vita
                  Ultima modifica di emanuele; 12-09-2008, 11:05.
                  sigpicuna donna così cade sempre in piedi

                  Commenta


                    #10
                    Originariamente postato da emanuele View Post
                    la continuità è il fattore decisivo per essere un gran giocatore,ma per divenire un campione occorre anche immenso talento e Totti ne ha parecchio e soprattutto mentalità,ma non parlo solo di voler orgogliosamente vincere sempre ma pure di rispetto per i compagni e la maglia,dato che Francesco ha tutto ciò possiamo chiamarlo fuoriclasse,cosa che non è mai stato nè sheva nè specialmente Ronaldo due mercenari che hanno solo dimostrato di non avere spessore morale ( che vale molto più della qualità ) .Il Milan l'ucraino l'ha fatto crescere come giocatore e come uomo imponendolo,certo anche grazie alle sue qualità agli occhi del mondo,l'Inter ha addirittura adottato quell'infame brasiliano offrendogli ben oltre l'affetto e la considerazione che meritava in anni e anni di infortuni,aspettandolo e proteggendolo da chiunque e lui che fà pone un out out a Moratti dopo l'inaudita e vergognosa prestazione del 5 maggio 2002 per tornare poi in Italia alla rivale per eccellenza, il Milan, rinnegando due volte chi l'ha sempre osannato contro tutti e l'ha aiutato a rialzarsi quando la sua carriera sembrava conclusa,per quanto mi riguarda lo reputo un piccolo uomo che ha ricevuto troppo dalla vita
                    Mi trovi d'accordo.Hai pienamente ragione su tutto.Ciao Emanuele.rity

                    Commenta


                      #11
                      ma c'è una ragazzo che se rimette la testa a posto e fà una vita sana,allenandosi a dovere con grinta e sacrificio secondo me nel giro di poco tempo ridiventa l'attaccante più devastante del mondo,l'Imperatore nerazzurro,Adriano potenzialmente è il più portentoso bomber sul pianeta,non esiste in natura un concentrato di tale impetuosa prorompenza tecnica ed agonistica,persino Ibra dovrebbe cedergli il posto quando e se il brasiliano tornerà al massimo della condizione psicofisica
                      sigpicuna donna così cade sempre in piedi

                      Commenta

                      Working...
                      X