Annuncio

Collassa
No announcement yet.

test gelosia

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    test gelosia

    http://www.albanesi.it/Paginetest/gelosia.htm
    sigpicVivi la vita attimo per attimo perché ogni attimo potrebbe essere l'ultimo. Faccine Luigia

    #2
    Gh


    Indice di gelosia: grave
    Tipo 1: punti 2 su 10
    Tipo 2: punti 1 su 10
    Tipo 3: punti 5 su 10



    Tipologia 3 - Gelosia sentimentale
    Si basa sull'idea che il romanticismo è positivo e che la gelosia è una dimostrazione d'amore. Meno grave delle altre, si associa in genere a posizioni estreme (Non posso vivere senza di te, l'amore è la cosa più importante ecc.). Se non capite che la vita non è fatta per soffrire, che è meglio ridere che piangere, che ci sono persone che vivono benissimo senza l'amore, o vivete ancora nell''800 o siete ancora adolescenti e non vedete i danni che il romanticismo esasperato fa nella vita di una persona (d'altra parte "ho perso la testa per" non significa "sono pazzo di" e, in ultima analisi, non descrive un soggetto che non connette bene e che si predispone a commettere anche gravi errori esistenziali?)
    Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

    Commenta


      #3
      Indice di gelosia: grave
      Tipo 1: punti 1 su 10
      Tipo 2: punti 2 su 10
      Tipo 3: punti 3 su 10

      anche io sono una gelosa sentimentale!!!
      Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi non rischia la certezza per l'incertezza per inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati...
      *Marisa*

      Commenta


        #4
        Originariamente postato da beuzza View Post
        Gh


        Indice di gelosia: grave
        Tipo 1: punti 2 su 10
        Tipo 2: punti 1 su 10
        Tipo 3: punti 5 su 10



        Tipologia 3 - Gelosia sentimentale
        Si basa sull'idea che il romanticismo è positivo e che la gelosia è una dimostrazione d'amore. Meno grave delle altre, si associa in genere a posizioni estreme (Non posso vivere senza di te, l'amore è la cosa più importante ecc.). Se non capite che la vita non è fatta per soffrire, che è meglio ridere che piangere, che ci sono persone che vivono benissimo senza l'amore, o vivete ancora nell''800 o siete ancora adolescenti e non vedete i danni che il romanticismo esasperato fa nella vita di una persona (d'altra parte "ho perso la testa per" non significa "sono pazzo di" e, in ultima analisi, non descrive un soggetto che non connette bene e che si predispone a commettere anche gravi errori esistenziali?)

        Sìsì, sei proprio tu : D

        Commenta


          #5
          Originariamente postato da Vaniglia View Post
          Sìsì, sei proprio tu : D
          sono "un'inguaribile romantica, un po' isterica... però simpatica"
          Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

          Commenta


            #6
            Indice di gelosia: grave
            Tipo 1: punti 2 su 10
            Tipo 2: punti 2 su 10
            Tipo 3: punti 3 su 10

            pretendere di farsi amare è folle.

            Tipologia 3 - Gelosia sentimentale
            Si basa sull'idea che il romanticismo è positivo e che la gelosia è una dimostrazione d'amore. Meno grave delle altre, si associa in genere a posizioni estreme (Non posso vivere senza di te, l'amore è la cosa più importante ecc.). Se non capite che la vita non è fatta per soffrire, che è meglio ridere che piangere, che ci sono persone che vivono benissimo senza l'amore, o vivete ancora nell''800 o siete ancora adolescenti e non vedete i danni che il romanticismo esasperato fa nella vita di una persona (d'altra parte "ho perso la testa per" non significa "sono pazzo di" e, in ultima analisi, non descrive un soggetto che non connette bene e che si predispone a commettere anche gravi errori esistenziali?)
            Ultima modifica di canarino; 28-10-2008, 21:46.


            Commenta


              #7
              anche a me è venuta la tipologia 3...infatti secondo me sono proprio così
              viva i miei bambini....Alessia

              Commenta


                #8
                Grave tipo possessivo...Non per niente il mio nick è Lynette...

                Commenta


                  #9
                  Originariamente postato da Lynette View Post
                  Grave tipo possessivo...Non per niente il mio nick è Lynette...



                  anche a me è venuto fuori questo risultato
                  sigpic
                  La terra rivestita di bellezza/attende il ritorno della primavera./Ogni vero amore muore/al meglio pur si muta/in cosa a lui inferiore./Provami che mento.

                  Commenta


                    #10
                    anche a me come a Bea...
                    sigpic

                    Commenta


                      #11
                      Originariamente postato da velvetrope View Post



                      anche a me è venuto fuori questo risultato

                      Commenta


                        #12
                        gravissimoooooooooooooooooo caso disperato
                        ​CAROLINE E RIDGE I MIGLIORI

                        Commenta


                          #13
                          Tipo 1 punti 1 su 10
                          Tipo 2 punti 1 su 10
                          Tipo 3 punti 1 su 10.

                          Tipologia 1 - Gelosia possessiva
                          Difendere i propri affetti come una proprietà è il miglior modo di svilirli e ridurli a oggetto. Occorre ricordarsi che:

                          nessuno ha il diritto di togliere la libertà a un altro essere umano.

                          Non si può invocare un patto (la decisione di amarsi) o un contratto (il matrimonio, la convivenza ecc.) per arrogarsi il diritto di possedere la vita di un'altra persona (la mia donna, il mio uomo ecc.). Significherebbe ridurre quel patto o quel contratto a una catena o a una prigione. La gelosia possessiva in genere si basa sul timore di essere lasciati e di avere uno scadimento della propria vita; è come chi ingabbia un bellissimo usignolo per sentirlo cantare tutti i giorni: non è meglio lasciarlo libero e credere che tornerà ogni mattina a cantare alla nostra finestra perché ci ama? Se non tornasse, vuol dire che manca una sintonia: anche se la cosa può far male, ci ha fatto un favore perché ci ha permesso di capire che non eravamo poi fatti l'uno per l'altro. Non è squallido tenere con sé qualcuno che non ci ama per farci amare un po'? Non è meglio diventare più autosufficienti e cercare un vero amore?
                          Tipologia 2 - Gelosia tirannica
                          Valgono le stesse considerazione della gelosia possessiva, con l'aggravante che la motivazione non è il timore di perdere la persona amata, ma l'offesa di essere abbandonati. Veramente pericolosa, probabilmente patologica, è alla base di molti fatti di sangue. Si deve correre ai ripari, capendo che

                          pretendere di farsi amare è folle.

                          Tipologia 3 - Gelosia sentimentale
                          Si basa sull'idea che il romanticismo è positivo e che la gelosia è una dimostrazione d'amore. Meno grave delle altre, si associa in genere a posizioni estreme (Non posso vivere senza di te, l'amore è la cosa più importante ecc.). Se non capite che la vita non è fatta per soffrire, che è meglio ridere che piangere, che ci sono persone che vivono benissimo senza l'amore, o vivete ancora nell''800 o siete ancora adolescenti e non vedete i danni che il romanticismo esasperato fa nella vita di una persona (d'altra parte "ho perso la testa per" non significa "sono pazzo di" e, in ultima analisi, non descrive un soggetto che non connette bene e che si predispone a commettere anche gravi errori esistenziali?)
                          sigpic


                          I ♥ Depeche mode.

                          Commenta


                            #14
                            Indice di gelosia: grave
                            Tipo 1: punti 3 su 10
                            Tipo 2: punti 4 su 10
                            Tipo 3: punti 1 su 10

                            Tipologia 1 - Gelosia possessiva
                            Difendere i propri affetti come una proprietà è il miglior modo di svilirli e ridurli a oggetto. Occorre ricordarsi che:

                            nessuno ha il diritto di togliere la libertà a un altro essere umano.

                            Non si può invocare un patto (la decisione di amarsi) o un contratto (il matrimonio, la convivenza ecc.) per arrogarsi il diritto di possedere la vita di un'altra persona (la mia donna, il mio uomo ecc.). Significherebbe ridurre quel patto o quel contratto a una catena o a una prigione. La gelosia possessiva in genere si basa sul timore di essere lasciati e di avere uno scadimento della propria vita; è come chi ingabbia un bellissimo usignolo per sentirlo cantare tutti i giorni: non è meglio lasciarlo libero e credere che tornerà ogni mattina a cantare alla nostra finestra perché ci ama? Se non tornasse, vuol dire che manca una sintonia: anche se la cosa può far male, ci ha fatto un favore perché ci ha permesso di capire che non eravamo poi fatti l'uno per l'altro. Non è squallido tenere con sé qualcuno che non ci ama per farci amare un po'? Non è meglio diventare più autosufficienti e cercare un vero amore?
                            Tipologia 2 - Gelosia tirannica
                            Valgono le stesse considerazione della gelosia possessiva, con l'aggravante che la motivazione non è il timore di perdere la persona amata, ma l'offesa di essere abbandonati. Veramente pericolosa, probabilmente patologica, è alla base di molti fatti di sangue. Si deve correre ai ripari, capendo che

                            pretendere di farsi amare è folle.

                            Tipologia 3 - Gelosia sentimentale
                            Si basa sull'idea che il romanticismo è positivo e che la gelosia è una dimostrazione d'amore. Meno grave delle altre, si associa in genere a posizioni estreme (Non posso vivere senza di te, l'amore è la cosa più importante ecc.). Se non capite che la vita non è fatta per soffrire, che è meglio ridere che piangere, che ci sono persone che vivono benissimo senza l'amore, o vivete ancora nell''800 o siete ancora adolescenti e non vedete i danni che il romanticismo esasperato fa nella vita di una persona (d'altra parte "ho perso la testa per" non significa "sono pazzo di" e, in ultima analisi, non descrive un soggetto che non connette bene e che si predispone a commettere anche gravi errori esistenziali?)
                            In una matrice il rango delle righe e il rango delle colonne coincidono

                            Commenta

                            Working...
                            X