Annuncio

Collassa
No announcement yet.

Uscita di scena di Taylor (può contenere spoiler)

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    #16
    3 episodio part 3


    dopo la dichiarazione di Eric, Ridge disgustato dal comportamento di entrambi porta Steffy lontano da li, mentre Eric e Brooke rimangono a discutere dell'accaduto..
    e in un ufficio vicino anche Hope e Rick lo fanno..





    -non so come ringraziarti Eric, non immaginavo accettassi così subito la mia richiesta, mi hai salvato da una situazione imbarazzante, certo chissà cosa penserà Ridge adesso, e Taylor soprattutto la voce girerà..






    -Brooke ascoltami il fatto che io mi prenda l'incarico di padre per tuo figlio non vuol dire che torneremo insieme ne che lascierò Taylor, forse tutto il mondo penserà che l'abbia tradita con te, ma lei no, non è giusto che creda di aver sminuito il nostro rapporto, diremo la verità a lei, se non vuoi dire di Bill va bene, ma credo sia giusto che sappia che non sono io il padre biologico della creautura ne che abbia intenzione di chiudere con lei..



    -Eric ti supplico Taylor è l'ultima persona che deve sapere del fatto che io sia incinta di padre ignoto, lei sospetta già di me e Bill e così capirebbe tutto in un batter d'occhio.. so che ti sei trovata bene con lei in questi mesi, ma io e te possiamo essere felici di nuovo come un tempo potremmo ricucire la famiglia che Rick e Bridget non ha mai avuto, e a Villa Forrester ci sarà un nuovo bambino che riempirà la nostra vita giorno dopo giorno..





    -Brooke mi stai chiedendo di chiudere una storia come se niente fosse, tu dici di rivolermi ma chi mi dice che non mi stai usando, chi mi dice che un giorno se Bill scoprirà la verità tu correrai da lui, oppure finita questa storia ti rifionderai su Ridge come è sempre accaduto in passato..



    -tra me e Ridge è definitivamente finita, l'ho letto nei suoi occhi quando è andato via poco fa, la mia vità non e finita presto avrò un nuovo bambino a cui poter dare tanto amore, dare la parte migliore di me stessa, e io voglio che al mio fianco ci sia un uomo importante che mi ha sempre amata rispettata e mai dimenticata..
    Eric tu sei il mio primo marito il padre dei miei figli più grandi, Hope ti adora, e anche Rj tutti saranno felici e soprattutto noi due, io so come renderti felice Eric,
    e so anche che lo sei stato con me al mio fianco..




    Eric d'impeto bacia Brooke







    che sorpresa ricambia il bacio guardandolo con occhi pieni di commozione..




    ------------------------------------------------------------------

    intanto nell'ufficio di Rick il ragazzo discute con Hope




    -è tutto così assurdo, o fantastico non so nemmeno io cosa pensare..
    i miei genitori di nuovo insieme proprio come desideravo da bambino
    papà e l'unico uomo che può rendere felice la mamma specialmente da quando quel verme di Ridge l'ha lasciata su duei piedi..


    -Rick, non mi piace che parli male di Ridge in fondo mi ha fatto da padre, la mamma lo ha amato molto ed è il padre di Rj.. certo questa notizia sconvolge anche me, ero io a voler avere un figlio da Liam, invece ora oltre a Steffy sarà la mamma ad averlo, e da Eric, quei due alla loro età diventeranno genitori.. mi chiedo se questo figlio sia stato concepito prima che lui si mettesse con Taylor o dopo..

    -Hope sappiamo bene il motivo per cui Taylor si è messa con mio padre, voleva avanzare di livello Thomas, e voleva avere delle rivincite sulla mamma e su Stephanie..
    a questo punto credo che lei si farà di parte, e loro si sposeranno, Briget sarà al settimo cielo sicuramente




    -vorrei avere il tuo stesso entusiasmo, ma conosco bene la nostra cara mamma, specialmente ora che Ridge è tornato,
    non credo starà di parte in questa storia, e il bambino che nascerà si ritroverà nei casini proprio come noi altri..


    -Hope fidati di me, mio padre è l'unico uomo che ha sempre protetto e stimato la mamma, se non fosse stato per Ridge e le sue intromissioni e anche quelle di Stephanie, loro non si sarebbero mai lasciati..


    e la scena sfuma così..

    «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


    Commenta


      #17
      3 episodio part 4




      Ridge e Steffy chiaccherano a lungo a casa di quest'ultima..
      l'uomo si dice deluso dal comportamento di Brooke, non si aspettava che lei fosse andata avanti con la sua vita così velocemente, ed è molto deluso anche da Eric che ha sostituito subito la madre dapprima con Taylor per poi tradirla con Brooke..

      Steffy risponde che a lei di Brooke poco gli importa, mentre a soffrire di più in questa storia sarà proprio Taylor che non meritava un simile trattamento da Eric, visto con quanto amore e devozione gli sia stata accanto in questi mesi, Ridge le dice che non si aspettava che la stessa Taylor potesse attaccarsi intensamente ad un altro uomo che non sia lui, la figlia le dice che Taylor doveva andare avanti che non poteva aspettare più che lui tornasse a casa, nella casa che ora appartiene a Bill Spencer..

      Ridge è molto rammaricato, nonostante tutto quella casa per lui rappresenta una parte importante della sua vita con lei Taylor Thomas e soprattutto ci sono dei ricordi che la legano a Phoebe, ma che non critica Taylor per il fatto di averci rinunciato, ma ammette che se ci fosse stato lui non l'avrebbe permesso o al massimo l'avrebbe presa lui per viverci da single..

      Steffy gli dice che se non fosse andato via, o se fosse tornato prima quella casa ci sarebbe ancora, e forse Ridge e Taylor potrebbero vivere nuovamente insieme felici come un tempo, e che il suo futuro bambino potrebbe correre per il giardino come lei da piccola..
      Ridge sorride e ammette che vederla correre giocare era uno spasso, e che molto orgoglioso di lei e della donna che è diventata,
      che ora che è di nuovo in città si occuperà di lei e del suo futuro nipotino o nipotina..

      Steffy lo abbraccia, e poi lo saluta dicendogli che la madre avrà molto bisogno di lui e quello che accadrà con Eric le spezzerà il cuore..
      Ridge la rassicura che lui ci sarà sempre per Taylor, per la donna straordinaria che è, e che ha sempre pensato che fosse...


      Ridge alla fine va via, e torna alla FC dove non si trova più nessuno e dove rimarrà a disegnare di notte..
      ripensando stranamente a Taylor e a tutte le cose che ha discusso con Steffy..





      e parte questa serie di flaschback






      «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


      Commenta


        #18
        3 episodio part 5


        dopo aver baciato Brooke, Eric capisce che è quella donna che ha sempre desiderato e amato e anche se lo spaventa il futuro sa che un'occasione così non le capiterà mai più..

        poco dopo mentre Brooke torna a casa confrontandosi con Hope e Rick ricevendo la benedizione di entrambi Eric torna a casa da Taylor..

        che lo accoglie calorosamente come al solito..




        Taylor lo nota teso e stanco così gli chiede cosa sta succedendo, Eric ruota attorno alla sala, e fissa il ritratto di Stephanie
        mentre di spalle le dice che i mesi insieme a lei sono stati intensi e meravigliosi, ma non si sente completo ne all'altezza di una compagna così dolce gentile altruista e piena di moralità come lei, non essendo un santo.. e perdutamente innamorato di una donna che ha sempre pensato non poter avere..




        Taylor incredula confusa le dice cosa c'è che non vada, capisce che lui e Stephanie hanno condiviso una vita insieme e che la sua perdità lo blocchi per buttarsi a pieno in una relazione e che lei è stata sempre consapevole di questo, ma credeva che tra loro le cose stessero migliorando..

        Eric risponde che Stephanie e una parte insostituibile per lui, ma oggi una donna è ricomparsa nella sua vita, una donna che sarà legata a lui per sempre proprio come la sua defunta moglie.. Brooke!

        Taylor non riesce a credere a quello che sta dicendo, inizia a piangere e gli dice se ama ancora Brooke, se lei si è rifatta avanti con lui?




        Eric l'abbraccia per tranquillizzarla dicendole che lui le vuole bene e che tra tutte le donne che ha conosciuto lei e di certo la migliore, la più devota e la più sensibile, ma una parte di lui non è mai riuscito a togliersi Brooke dalla testa, e che quando molti anni fa ha lasciato Stephanie per lei è stato un distacco che ha cambiato per sempre la sua vita, specialmente con la nascita di Rick e Bridget, e loro hanno sofferto molto a causa di quegli errori,
        errori che non pensava mai si potessero rimediare..

        Taylor gli ricorda che Brooke in quel periodo amava Ridge e che la sua era solo ripicca e infatuazione, Eric le risponde che non è così,
        non avrebbe mai lasciato una donna come Stephanie, se la successiva non fosse stata così importante e che insieme hanno avuto una famiglia dei figli e che anche se e durata poco e una parte indelebile del suo passato, proprio come per lei lo e stato Ridge..



        Taylor le dice di non azzaddarsi a paragonare Brooke e i suoi amori, a quello che ha condiviso lei e Ridge, e che se Bridget e Rick sono stati infelici non lo sono stati ne per Eric ne per Ridge ne per nessun'altro se non per la loro stessa madre che non ha mai saputo guidarli e metterli al primo posto su tutto e tutti proprio come ha fatto lei con Thomas e le gemelle, ricordandogli ancora di quando Brooke tradì Eric con il suo stesso figlio, e di quando sperava che Bridget fosse di Ridge per riaverlo e per poter divorziare da lui e insinuare il suo matrimonio.. proprio come sta facendo ora nella sua nuova relazione, definendo Brooke una poco di buono incapace di cambiare..



        Eric risponde che Brooke l'ha ferito ma anche amato, e ora qualcosa lo sta riconducendo da lei un bambino, spiegandole anzi inventando di quando una sera lei era fuori città Brooke e Eric si sono ritrovati, non l'avrebbe mai lasciata ma Brooke aspetta un figlio da lui e i due devono tornare insieme..

        Taylor non riesce a credere a quello che gli sta dicendo, si sente tradita umiliata e soprattutto disgustata dal comportamento di Brooke, così senza dire altro, sale al piano di sopra a preparare le sue cose, ma Eric la ferma sulle scale dandole un ultimo bacio, ma viene respinto da una straziata Taylor
        e la scena si chiude con la foto di entrambi felici e uniti anche se per poco..


        «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


        Commenta


          #19
          passa qualche mese.. il matrimonio di Steffy e Liam naufruga dopo che la ragazza ha perso il bambino e scopre di non poterne avere altri,
          anche Brooke perde il bambino ma la sua vita sembra aver preso una piega diversa, giorno dopo giorno si riavvicina ad Eric e una sera invitano
          i loro figli Rick e Bridget per annunciare qualcosa di importante.. ovvero il loro fidanzamento








          i due ragazzi inizialmente increduli si mostrano molto felici del fatto che Brooke possa ritrovare la serenità con Eric un padre che amano moltissimo
          e che ha bisogno di una nuova matriarca al suo fianco e danno la loro benedizione alla coppia..







          intanto Steffy decide di lasciare la città per collocarsi a Parigi e chiudere definitivamente con Los Angeles con Liam e con Hope,
          anche se è tormentata dai sensi di colpa
          per aver procurato la morte del suo bambino.. Taylor che è stata al suo fianco
          decide di tornare a Los Angeles per comunicare a tutti quanti il suo trasferimento a Parigi con Steffy
          ..

          e intanto a casa sua appare penseriosa sul letto..



          -non andrò via senza averti smascherata Brooke, dovrai pagare per tutto quello che mi hai fatto e che mi continui a fare
          ,
          dopo di che mi dedicherò a mia figlia alla mia famiglia le uniche cose che non sei mai riuscita a portarmi via completamente...




          e raffiorano dei ricordi..





          «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


          Commenta


            #20
            4° episodio part 1



            qualche giorno dopo alla Forrester Creation's
            , Taylor raggiunge Ridge nel suo ufficio..




            -come stai dottore? come hai lasciato nostra figlia?


            -Ridge sta molto male
            si sta addossando le colpe dell'incindente che le ha procurato l'aborto e le sue speranze di riavere un futuro con Liam sono svanite quando ha saputo di non poterne avere altri, mi fa male vederla così, non avrei mai pensato che potesse avere un così forte senso della maternità povera bambina mia fortunatamente a Parigi ha i suoi amici e...

            -Taylor, Steffy è fortissima, ne ha superate tante e supererà anche questa, una volta uscita da questa depressione consulteremo i migliori specialisti,
            e magari un giorno con l'uomo giusto avrà un figlio e noi diventeremo finalmente nonni, e spero che sia qui a Los Angeles..



            -Ridge, mi dispiace ma non credo che lei torni qui, anche io ho deciso di lasciare questa città, voglio vivere in un posto dove i Logan non esistono
            dove nessuno possa umiliare me e i miei figli, abbiamo sofferto così tanto in questi ultimi anni, e sono stufa di vedere Brooke che trionfa dopo tutto il male che ha fatto, tu sai che aspettava un figlio da Bill, eppure guarda sua sorella non sa niente, continua ad idolatrarla e tuo padre si è lasciato abbindolare da lei, pronta a renderla la nuova matriarca dei Forrester come se fosse un premio a tutte le cose disgustose che ha fatto a sua figlia e a sua sorella..




            -dottore mi dispiace che tu ti senta così, so cosa significa sparire dalla circolazione cercare di azzerare tutto e cominciare una nuova vita,
            ma non ci puoi mai riuscire quando hai tutto qui, ogni edificio ogni strada ogni angolo dei posti di questa città ha qualcosa che ci appartiene,
            anche a me fa male vedere Brooke e mio padre insieme, ma non perchè la rivoglio quando l'ho lasciata l'ultima volta sapevo che fosse per sempre ero stanco dei suoi segreti e dei suoi giochetti, ma non posso dimenticare quanto sia stata importante nella mia vita inoltre e la madre di Rj, proprio come lo sei tu di Thomas di Steffy e di Phoebe non c'è giorno che non pensi a lei e non pensi alla nostra famiglia, ecco perchè sono tornato perchè quando dei ricordi sono così vivi e profondi in te stando lontano ti sempre di perdere anche il passato..




            -Ridge io i miei ricordi li porto tutti nel cuore
            , quando ero in Marocco sentivo la mancanza di te dei miei bambini, speravo e pregavo di tornare tra le tue braccia nella mia casa, di riprendere tutto quello che avevo lasciato, invece il ritorno mi ha fatto provare intense emozioni ma da li a poco atroci sofferenze, per chi dovrei rimanere qui a Los Angeles, la casa ora appartiene a Bill, Phoebe è morta, Steffy soffre dall'altra parte del mondo, e Thomas deve lottare contro tutto e tutti per valorizzare il suo talento, io ho una carriera una storia e lontano da qui ritroverò l'autostima che Brooke e tutti colori che hanno preferito lei a me hanno destabilizzato..




            -tu ora sei solo arrabbiata
            e comprendo il tuo stato d'animo, ma niente e perduto, i nostri figli sono ingamba inteligienti fantastici hanno ricevuto l'educazione della madre migliore del mondo, e presto torneremo a combattere tutti insieme e ci riprenderemo l'azienda, e mio padre e Brooke dovranno farsi da parte se non vogliono che il segreto di Brooke venga a galla..

            -cosa vuoi ricattarli?


            -si.. Brooke ha fatto tante cose sbagliate ultimamente e mio padre ha violato le mie decisioni dato che avevo nominato CEO Thomas in mia assenza
            mentre lui ha scelto suo figlio Rick, che da quando dirige l'azienda sta facendo un pasticcio dietro l'altro, dirò a papà di farsi da parte di dare a me la presidenza e far si che i miei figli possano riscattarsi in qualche modo, in modo che tu possa essere serena vedendoli felici e combattivi come sempre..


            -io non credo sia una buona idea, intendo conservare a lungo il segreto di Brooke o usarlo come arma di ricatto, Thomas e Steffy non devono avere una chance grazie all'inganno, e già successo una volta e questo li ha destabilizzati parecchio, non e così che si ottiene tutto, Katie ha il diritto di sapere che razza di sorella
            si ritrova, e tutti devono sapere che la donna che prenderà il posto di Stephanie Forrester non ha niente del suo carisma dei suoi principi..



            -sei sempre così altruista dottore, metti il benessere dei tuoi figli su tutto e tutti, ma non credo sia sbagliato che papà e Brooke stiano in disparte e che Rick molli, magari se faremo richiesta ci respingeranno, ecco perchè sarebbe meglio che lo facessero senza problemi.. Katie è ammalata e non e giusto che siamo noi a dargli il colpo di grazia..




            -psicologicamente Katie sa già di quanto siano vicini Brooke e Bill e sa anche che Bill non è il marito fedele che tutte le mogli vorrebbero,
            io prima di andarmene voglio andare fino in fondo, se Brooke ama realmente Eric non cambierà niente nella vita di Katie, o forse si, smetterà di circondarsi di parassiti che le dicono di amarla, per tradirla meschinamente alle spalle, ma la cosa che più mi sorprende e che
            tu sia così duro con lei, le hai sempre perdonato questo genere di cose, veramente hai smesso di amarla? o è semplicemente vendetta per come ti abbia velocemente sostituito?





            -Taylor l'ho amata e come ti ho detto prima non riuscirò mai a dimenticare quello che abbiamo vissuto, nella mia vita ho amato diverse volte, ho scoperto l'amore con Caroline, così bella così dolce così preziosa, poi è arrivata Brooke la sua passionalità la complicità che ci legava e tutte le parentesi particolare che abbiamo aperto e richiuso, ho vissuto la mia intera vita nel vortice Logan
            e ogni volta che ne uscivo o mi ci cacciava lei, c'eri tu, con la tua bellezza la tua dolcezza il tuo saper tirare il meglio di me abbiamo vissuto momenti importanti insieme, hai dato a me quello che ogni uomo sogna, e ho fatto molti sbagli con te, ma una cosa non devi mai dubitare
            io ti ho amata tantissimo, e quando stavo con te, non volevo stare da nessuna altra parte a volte vorrei tornare indietro riavere Phoebe
            riavere te i ragazzi la nostra casa, la nostra vita stabile e felice, all'epoca sapevo che Brooke non era all'altezza di darmi quello che tu mi avevi dato, e quando te ne sei andata quando ho creduto fossi morta, ho ricominciato una vita con lei, a suo modo mi amava e avevamo avuto un figlio, una famiglia, ed era giusto per me che Hope e Rj avessero avuto quello che i nostri figli hanno avuto cioè una famiglia vera, ma questo non è mai accaduto del tutto
            , ora mi rendo conto che per quanto io amavo Brooke lei non era quella giusta
            non era quella che mi faceva essere deciso razionale, e ogni suo sbaglio ogni sua menzogna ha fatto si che mi rendessi sempre di più conto di quanto abbia sbagliato a cercare di
            sperare
            che la felicità che avevo provato con te potesse continuare con lei..




            -io capisco che tu abbia capito quanto quella donna possa essere nociva, ma non credo che tu volessi continuare la felicità che avevamo in Brooke, siamo così diverse, quello che avevamo noi, nessuno poteva averlo, la nostra vita era circondata di amore, di sorrisi di bambini, complicità gioia,
            abbiamo avuto i momenti difficili ma li abbiamo sempre affrontati uniti, io non ti ho mai voltato le spalle, mentre tu più di una volta e anche ai nostri ragazzi, so che li ami, ma non approvavi che fossero in disaccordo con te su Brooke o su qualsiasi altra cosa..

            ti eri rifatto una vita, ma io non ero morta, io ero tornata da te dai ragazzi, e Brooke non era la donna diversa che speravi era la stessa di anni prima era la stessa di adesso una donna confusa che nei suoi momenti di vulnerabilità si lascia andare in storie e passioni che distruggono la vita dei suoi familiari, o delle donne legate ai destini di turno, credevo ch Eric fosse diverso, sai con lui mi sentivo protetta e finalmente appagata, invece ha preferito avere accanto una donna che era incinta di suo cognato e che vive nella falsità e nella menzogna.. dimostrerò a tutti quanti chi è veramente Brooke e dopo uscirò di scena e spero che quando io non sarò più qui tu non avrai nuovamente cambiato idea su di lei, e tornerai ad esserle succube di lei, mi farebbe male Ridge mi farebbe sentire nuovamente un annullità..


            -Taylor io non ho più intenzione di farti più del male se solo tu mi appoggiassi completamente come un tempo, i nostri figli avrebbero il futuro assicurato, e chissà magari io e te..


            -io e te cosa?

            -potremmo riavere quello che abbiamo perso, sei una donna magnifica e ti amo da sempre..



            -non so cosa dire Ridge, non riesco a sentire nulla, non riesco a credere in nulla, se non all'amore incondizionato dei miei figli, ma il fatto che sia stato tu a darmeli fa di me una tua eterna innamorata..



            Taylor esce da quell'ufficio, lasciando Ridge da solo




            che ripensa alla sua vita insieme a lei..


            Ultima modifica di Greg; 15-07-2013, 13:40.

            «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


            Commenta


              #21
              4 episodio part 2


              Dopo la chiacchierata con Ridge, Taylor arriva d'avanti la sua ex casa per fare visita a Katie entrando dal lato della piscina..





              così riaffiorano i suoi ricordi in quella casa con Ridge e i suoi figli, e pensa di aver definitivamente perso tutto con quella casa..
              dopo di che viene fatta accomodare dalla cameriera dicendole che Katie scenderà a momenti


              e altri ricordi raffiorano..




              e sospira pensando..




              -quanto eravamo felici qua dentro, pensavo che non sarebbe mai finito niente, anche in Marocco credevo che al mio ritorno voi foste qui su questo
              divano ad aspettare me che ritornassi..




              e parte questa canzone..



              «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


              Commenta


                #22
                4 episodio part 3



                A casa Spencer, Katie accoglie Taylor e le due iniziano a conversare...





                -questo bellissimo bambino cresce a vista d'occhio come stai tu?


                -beh Taylor ora sto meglio ed è anche merito tuo, ho sbagliato
                se penso ancora a quel periodo, a come stavo, e a quello che mi ero prefissata, in fondo era colpa mia se Bill abbia avuto bisogno del conforto di mia sorella, ho sbagliato a trattarli in quel modo, ero accecata, credevo che avessero sul serio preso in considerazione l'ipotesi di unirsi e crescere Will insieme..

                -la tua era una depressione dovuta al parto, alla tua malattia, quindi ora stai veramente bene? il tuo matrimonio va per il verso giusto?
                hai smesso di pensare male di tuo marito e di tua sorella..?





                -certo Taylor, Bill è un uomo irrascibile e molte volte il nostro rapporto ha vacillato, ma su una cosa sono sicura di come mi ami,
                di quanto tenga a me e alla nostra famiglia, e per quanto riguarda Brooke sai lei è mia sorella maggiore, sono sempre stata invidiosa
                della sua bellezza di come tutti gli uomini cadono ai suoi piedi e molto difficile starle lontano, ma lei è cambiata non e più quella di un tempo, non mi farebbe mai una cosa del genere, ma so che tu non lo pensi vero? ti fa male che ti abbia portato via anche Eric?





                -beh la mia relazione con Eric era agli inizi stavamo bene insieme mi sentivo protetta e
                sicura che niente e nessuno si sarebbe intromesso tra noi, devo essere sincera sono stufa che Brooke si insinui nella mia vita, e sono stufa che uomini a cui do la mia totale devozione mi voltino le spalle per lei, sai se sono qui e perchè volevo salutarti e rivedere un ultima volta questa casa, prima che mi trasferisca definitivamente a Parigi con mia figlia..


                -oh Taylor mi dispiace che tu ci lasci


                -Steffy ha bisogno di me, e inoltre voglio vivere lontano da tutto questo, ci sono troppi ricordi legati al mio passato, non voglio più soffrire ricordando quanto fossi stata felice in questo posto, non voglio più soffrire vedendo Eric e Brooke che dominano insieme la FC,
                spero che anche Thomas ci raggiunga, anche lui e stato parecchio umiliato fortunamente in azienda ha suo padre che lo sostiene,
                ma sai sono una madre che ha già perso una figlia e vorrei che mi raggiungesse al più presto..




                -so quanto tu sia stata felice con Ridge, sai io credo nel destino ai grandi amori, e ho visto mia sorella soffrire e amare incondizionatamente lui,
                ecco perchè sono sempre stata dalla sua parte, ma questo non significa che approvavo i modi in cui si intrometteva nella tua famiglia, ne i comportamenti che aveva Ridge negli ultimi tempi, ma forse non era così forte il loro amore, visto come sono andate le cose, e visto che ora lei si sposerà con Eric sai Rick e Bridget sono al settimo cielo, e dovresti esserlo anche tu, voglio dire Ridge adesso è libero e non più innamorato di Brooke perchè non provate a riavvicinarvi sono sicura che con il tempo il vostro amore tornerà a galla, infondo vi siete amati moltissimo..



                -Ridge è il grande amore della mia vita, il padre dei miei figli, e sono sicura che se non mi avesse lasciata, saremmo ancora insieme e innamorati come il primo giorno, ma non ho più voglia di combattere
                non voglio tornare insieme a lui, fino a quando Brooke non lasci anche Eric e torni a gironzolare dalle nostre parti con la parabola del destino, non lo sopporterei non più, Katie tua sorella ha seriamente bisogno di aiuto, tu non lo capisci perchè avete lo stesso sangue, ma è una persona molto distruttiva infantile, ed egoista, non che sia malvagia sono sicura che ami la sua famiglia, e gli uomini che ha avuto ma molte volte tutto questo ha fatto soffrire molte persone e solo voi familiari potete aiutarla..



                -nella vita tutti abbiamo fasi difficili e dolorosi, ma non si possono commettere gli stessi errori più volte, è inaccettabile
                forse e meglio che adesso vada, e rifletti su queste mie parole..



                Taylor l'abbraccia da un bacio al piccolo ed esce da quella casa
                e sulla porta raffiorano tutti i momenti vissuti la dentro..

                <strong>

                e guarda il cielo sopra quella casa..





                -vorrei vendicarmi vorrei punirti Brooke, ma non sarò io a farlo, tutto il male fatto presto tornerà a galla e quel giorno vivrò finalmente
                nella mia pace..

                «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


                Commenta


                  #23
                  4 episodio part 4

                  alla Forrester Creations





                  Thomas si ritrova a chiacchierare con il padre..






                  -nell'ufficio di la, il nonno ha convocato una conferenza stampa per annunciare il matrimonio con Brooke, vedessi Rick come si pavoneggia
                  , Jarret voleva farmi qualche domanda, ma ho preferito non commentare sai che non approvo affatto, specialmente il modo in cui Eric abbia lasciato la mamma, sai da quando è tornata da Parigi è molto angosciata e tu come ti senti invece, infondo Brooke è l'amore della tua vita?






                  -figliolo Brooke non è il solo unico amore della mia vita, anche tua madre lo è, e anche tu le tue sorelle tuo fratello lo siete
                  ,
                  sono stato io a lasciare Brooke, e sapevo che stavolta sarebbe stato per sempre, e ci sono voluti mesi per smaltire la mia sofferenza,
                  ma ora sono tornato anche se niente e come una volta non so nemmeno che ci resto a fare qui?

                  -che intendi?



                  -beh Rick presiede la mia poltrona, Brooke sta per sposare papà, la mamma è morta e non la rivedrò più
                  , per non parlare di tua sorella che vive dall'altra parte del mondo che soffre a causa di un maledetto Spencer, e presto anche tua madre andrà via da qui per sempre..


                  -nemmeno per me è facile rimanere qui, sono un semplice stilista tengo la vice presidenza ma non sono appoggiato da nessuno, Rick fa un disastro dietro l'altro e nessuno prende provvedimenti per non parlare di Caroline che non vuole più avere niente a che fare con me, e che lasciata da Rick sta cadendo nel ridicolo per riconquistarlo.. sai forse anche io partirò con la mamma magari alla Forrester International posso applicare le mie idee e lanciare i mei lavori senza che nessuno mi ostacoli.. non lo so in parte mi dispiace che la mia famiglia debba fuggire in un certo modo..




                  -non dirai sul serio? non approvo che la mia famiglia si trasferisca dall'altra parte del mondo, mi sento male al pensiero che a causa mia nessuno qui vi rispetti come giusto che sia..
                  ho già un asso nella manica, ne ho parlato a tua madre, c'è un modo per far si che Brooke papà e Rick ci diano l'intera azienda..


                  -so già in che modo, la mamma mi ha detto tutto, ma non credo sia una buona idea, per Brooke uno scandalo in più non cambierebbe nulla, diventerebbe ugualmente la nuova matriarca dei Forrester e Rick il prediletto, inoltre metteremmo in pericolo la vita di Katie,
                  in parte e giusto che Rick Bridget e Hope sappiano che tipo di donna sia la loro madre,ma non voglio che ci rimettiamo noi come famiglia, forse Parigi può darci nuove oppurtunità, forse li la nostra famiglia può di nuovo riunirsi...

                  -anche se io e tua madre non stiamo insieme saremo sempre una famiglia ricordalo..




                  -e perchè papà non potete tornare insieme? la mamma ti ha sempre amato, e se avuto altre relazioni è stato a causa di essere rimasta da sola senza l'uomo della sua vita accanto, io so che in parte tu non hai mai smesso di amarla, io non sono mai stato sposato, ma non credo che un uomo possa dimenticare una donna come la mamma, tutto quello che avete passato insieme, potete ancora essere felici lontano da qui e lontano da tutte le persone che vi hanno fatto del male..



                  -Taylor è la donna migliore che abbia mai incontrato in vita mia, possiede un innata femminilità e di lei ricordo anche tanta sensualità creatività ha sempre saputo capirmi ascoltarmi tirare il meglio di me, oltre al fatto che è bellissima, i primi anni che la conobbi ero ammaliato da quei suoi bellissimi e lunghissimi capelli neri, quegli occhi blu come l'oceano così penentranti e così pieni di amore per chiunque le stesse accanto..




                  -non c'era ristorante dove andavamo, non c'era occasione, festa anniversario cerimonia dove lei appariva così splendida così spettacolare
                  , per quanto non possa sembrare io l'ho amata veramente, ero così felice al suo fianco, mi sentivo un uomo completo
                  avevo d'avanti agli occhi la donna più bella del mondo la donna che in un certo senso tutti gli uomini vorrebbero avere



                  e che io
                  ho fatto soffrire parecchio, ma nonostante tutto lei c'è sempre per me, pronta ad appoggiarmi a sostenermi ad amarmi
                  a prendersi cura dei miei figli, pronta ad aiutare il prossimo i membri di questa famiglia di quest'azienda per questo la nonna l'adorava
                  nonostante alti e bassi sono state grandi amiche, avevano un rapporto di madre e figlia




                  Taylor è una di quelle donne che lascia il segno anche quando l'ho creduta morta, sentivo la sua presenza, sentivo la sua voce
                  che mi diceva cosa fare e cosa non fare, fu angosciante l'idea di perderla, ma e stato così miracoloso così unico il fatto di riaverla avuta di nuovo con noi, come vedi Thomas tua madre mi ha dato emozioni ineguagliabili, ma sono stato anche innamorato di Brooke, ma questo non sminuisce la nostra famiglia la mia storia con tua madre, sei fortunato ad avere una madre come lei, e si una parte di me sa che io e Taylor potremmo essere ancora felici, felici e uniti come un tempo, ma non voglio farla soffrire non voglio essere precipitoso e dichiarare il mio amore per lei dopo quello che le ho fatto...



                  -papà, la mamma ti ha sempre amato, lei sapeva che un giorno Brooke ti avrebbe fatto soffrire e che tu saresti tornato nel posto a cui sei sempre appartenuto, la nostra famiglia e possiamo ancora essere quella famiglia di un tempo..


                  Ridge abbraccia il figlio, ed esce dall'ufficio di corsa..

                  «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


                  Commenta


                    #24
                    4 episodio part 5

                    Mentre Ridge esce dall'ufficio Taylor arriva alla FC, per andare a salutare il figlio.. ma si imbatte in Eric





                    -ciao Taylor..


                    -Eric, non pensavo di trovarti qui, pensavo fossi impegnato con i preparativi del tuo matrimonio con Brooke..


                    -Brooke sta pensando a tutto, ma prima vorrei parlarti, vorrei dirti quanto mi dispiace che tra noi sia finita in questo modo..




                    -ascoltami Eric non abbiamo niente da dirci, pensavo tu fossi diverso da tutti gli altri invece anche tu ti sei lasciato incantare dalle sue tattiche seduttive, se pensi che conservi ancora quella stima per te degli anni passati ti sbagli di grosso, molto presto lascierò la città,
                    raggiungo mia figlia a Parigi e starò li per sempre, ma non me ne andrò senza accettarmi che mio figlio sia ben considerato in questa azienda, e soprattutto non me ne vado senza aver chiuso definitivamente il caso di Katie..


                    in quel momento giunge Brooke..





                    -Katie adesso sta bene, lasciala in pace, non ti permetterò di rovinare la sua felicità, e la mia con Eric.
                    .


                    -con quale faccia tu ti permetti di parlarmi in questo modo, sei tu che hai rovinato la vita di Katie andando a letto con Bill, e ti sei insinuata nella mia vita come sempre portandomi via anche Eric..



                    -sono stata vicina ad Eric molto prima di te, siamo stati sposati abbiamo due figli insieme e siamo sempre stati vicini, so che questo che ti fa male, ma devi pensare solamente a te stessa alla tua felicità invece di andare a caccia di motivazioni per offendermi o minacciare la mia serenità...



                    Brooke fa per andarsene ma Taylor di spalle le risponde..




                    -Katie ha bisogno di avere persone vere accanto sincere, che non le farebbero mai del male, e se ora vederla felice e questo tuo nuovo fidanzamento con Eric possa alleviarti la coscienza ti sbagli di grosso mia cara..


                    Brooke va via ed Eric risponde a Taylor..



                    -Taylor non ha senso che tu interferisca tra quello che accade tra Brooke è sua sorella, sai quanto Katie sta male, e quanto possa essere nocivo sapere la verità..
                    ascoltami una volta che sposerò Brooke voglio sistemare per bene le cose in azienda, ridare una carica importante a Ridge che sono sicuro che penserà al benessere di Thomas e di Steffy quando tornerà, ma non voglio perdere la tua presenza in questa famiglia, non lasciare la città, resta qui con noi con i tuoi figli..




                    -mi dispiace Rick non ho niente di importante che mi possa trattenere qui, una volta tra queste mura regnava integrità, classe buon gusto,
                    e soprattutto tanta di quella moralità, e Stephanie faceva di tutto per conservarla, perchè tutto potesse filare dritto, e io la sostenevo l'ammiravo tantissimo, ma voi uomini Forrester avete ceduto al fascino Logan, e anno dopo anno tutto è andato distrutto, non starò alle riverenze della nuova matriarca dei Forrester
                    ,ne tanto meno permetterò che una mia paziente venga tradita e ingannata, e che venga a sapere questa cosa quando io non ci sarò più e non potrò fare niente per aiutarla, ora vado da Thomas, e poi torno a casa mia, non credo ci rivedremo più, posso farti solamente le congratulazioni per le tue future nozze, anche se sono sicuro che soffrirai ancora e tu non lo meriti Eric come non lo meritavano tutte le persone distrutte dalle depravatezze di quella donna..


                    Taylor va da Thomas, e i due si mettono a parlare di quello che sta accadendo e il ragazzo racconta alla madre della sua conversazione con Ridge,
                    di come abbia parlato di lei di come la ricordasse con tanto amore, e di come sia uscito di corsa, forse per andare da lei..





                    Taylor dice al figlio di aver amato tantissimo suo padre, e che sarà sempre il suo amore più grande, ma sono successe tante di quelle cose che non sa più se un suo riavvicinamento con Ridge possa renderla felice come un tempo, e anche se accadesse non vuole più vivere con l'angoscia di essere lasciata e umiliata per Brooke o per chiunque altra, Thomas l'abbraccia e le dice di dover uscire, lasciandola da sola in quell'ufficio
                    ..


                    «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


                    Commenta


                      #25

                      è un nuovo giorno a Los Angeles Taylor nel suo studio sta comunicando telefonicamente a tutti i suoi pazienti la sua interruzione della professione consigliandogli i migliori colleghi che abbia..



                      quando manda un messaggio a Ridge dicendogli di raggiungerla.. dopo qualche minuto lui arriva e la vede li alla scrivania..





                      -ciao dottore, cosa sta succedendo qui? come mai non c'è nessuno in sala dov'è finita la segretaria?


                      -ciao Ridge, siediti, perchè sarà l'ultima volta che lo farai, visto che lo studio Hayes chiude..


                      -Taylor ne sei davvero sicura, vuoi sparire veramente dalla circolazione solo perchè Brooke ti ha portato via papà, vuoi rinunciare alla tua vita ai tuoi pazienti e a tutto quello che hai costruito in questi anni..






                      -Ridge te l'ho spiegato non mi sento una perdente ne una sconfitta, beh Brooke mi ha fatto del male, e mi sono sentita umiliata parecchie volte a causa sua, ma non mollo tutto per lei o per Eric, ma voglio solamente andare via lontano da tutti i ricordi belli e brutti,
                      e per quanto riguarda lo studio, amo il mio lavoro lo sai, ma non so se sono stata eccellente, ho fatto tanti di quegli errori in vita mia, e i miei pazienti si sono dovuti ricredere..

                      -dottore smettila di dire sciocchezze, tu sei la migliore del campo, e non lo dico perchè sei stata mia moglie e sei la madre dei miei figli
                      ma perchè tu mi hai salvato quando è morta Caroline e mi sentivo morto anche io, hai avuto enormi successi, numerosi inviti a importanti convegni, e sei sempre stata molto professionale, ma soprattutto umana, hai sempre messo il prossimo d'avanti a tutti
                      rischiando più volte la vita come quando incinta hai dato da mangiare a quel malato di tubercolosi, o hai rischiato di morire per mano di Sheila Carter, tu sei un esempio per tutti coloro che vogliono fare questo mestiere..



                      -grazie, è bello sentirtelo dire, sai tu mi hai seguita fin dall'inizio e insieme che abbiamo arredato e fondato questo studio, mi sei stata vicina mentre ero alle prese con i miei casi più terribile, ti occupavi dei nostri figli mentre io rientravo tardi, e quando te ne parlavo, quando mi sentivo scoraggiata tu mi davi la forza per affrontare tutto, ecco perchè avevo le pareti piena di quadri e foto della nostra famiglia di te e di me, anno dopo anno sparivano poi ricomparivano, a volte sembrava fosse per sempre, e a volte pensavo che non potevano sparire essendo impressi nel mio cuore..





                      -sei una donna straordinaria, una madre altrettanto fantastica, non rimpiango un solo momento vissuto con te, e in questi giorni non faccio altro che ricordare i nostri momenti più belli, sai ieri con Thomas ricordavo la prima volta che ti ho vista, e guardandoti adesso ti rivedo bella come sempre, dolce più che mai, e quei sentimenti non sono mai morti dottore..







                      -all'epoca venivo fuori da un matrimonio disastroso, il mio primo marito non è stato sempre gentile con me, ma ero giovane piena di aspettative e più stavo con te e più capivo cos'era l'amore, fino a quel meraviglioso giorno a Saint Thomas quando le mie mani scavavano la sabbia trovando quel meraviglioso anello in quel bauletto sotto la sabbia, pensavo che fosse l'inizio di una vita insieme,
                      una vita dove potevamo appartenere completamente, volevo darti tutta me stessa, desideravo essere una sposa finalmente felice e darti un figlio che avesse il tuo stesso fascino il tuo coraggio e tutte le migliori qualità di te che amavo più di me stessa..

                      -beh tu sei sempre stata migliore di me
                      , i nostri figli hanno preso le tue parti migliori, hai sempre saputo guidarli sostenerli, e quando ti chiesi in moglie su quell'isola pensavo che insieme a te potevo avere tutto quello che un uomo desidera, infatti è stato così..
                      abbiamo avuto una splendida vita insieme tre figli meravigliosi, e solo Dio sa quanto non avrei potuto superare la morte di Phoebe se solo tu non mi fossi stata accanto, sei stata mia moglie anche quando non lo eri, mi hai dato amore eterno totale devozione lealtà e rispetto sempre, anche quando ti ho fatto del male, e io oggi sono il primo a stare male se tu te ne andassi mio amato dottore..





                      -le tue parole mi rallegrano il cuore e l'anima Ridge, mi conforta sapere di essere stata una parte importante della tua vita, e mi conforta sapere che per quanto tu non l'abbia spesso voluto hai comunque percepito la purezza e l'autenticità dei miei sentimenti, ma penso anche che se Brooke non si fosse comportata male tu saresti ancora suo marito, e io per te non sarei stato altro che l'altra donna della tua vita non che madre dei tuoi figli.. quella che non ami più come un tempo, quella che anche mettendoci tutta se stessa non ti da le stesse travolgenti emozioni che mi hai sempre detto di sentire di più con lei..


                      -io ho amato Brooke tantissimo, è la madre di Rj, e ho sfidato il mondo intero per poter stare con lei, perchè era lei che volevo,
                      ma non quando stavo con te dottore, non quando eravamo felici, ed ero orgoglioso di essere tuo marito, di essere l'uomo amato della donna più bella del mondo, che incanta tutte le persone con cui a che fare, quando ti ho creduta morta mi sono rifatto una vita è vero, ma non sai quanto ho pianto, quanto ero disperato, e Dio solo sa la gioia di poterti riavere nella vita mia e quella dei nostri figli
                      ..


                      -mi stai dicendo che mi ami ancora Ridge, che vorresti riavvicinarti a me?


                      -ti sto dicendo che in fondo i nostri cuori non si sono mai allontanati..







                      -è allora dimmi che mi ami come allora, che stavolta nessun'altra può distruggere ciò che per me è sacro puro e profondo, dimmi che verrai a Parigi con me, con Steffy, e che porterai anche Thomas e inserirlo alla Forrester International.. ma soprattutto guardami negli occhi
                      alzami il mento, perchè io non ho il coraggio ne la forza per guardare sperare e sognare che io e te possiamo riavere e recuperare quello che avevamo, io non ho mai smesso di amarti, anche quando ti vedevo indeciso tra me e lei e sono fuggita su quell'isola,
                      ne quando Omar in Marocco mi mostrava i giornali con le tue foto insieme a Brooke felici e uniti mentre io piangevo per la distanza che ci separava, non ho smesso di amarti quando ero venuta a dirti di essere incinta e ti ho trovato a letto con lei, ne quando sono tornata dopo tutti quegli anni e niente era come prima, ne quando Brooke in sella al suo cavallo ha interrotto il nostro matrimonio, ne quando dopo aver scoperto della menzogna di Thomas sei corso da lei, ne quando stavo con altri sperando mi potessero dare quello che in realtà volevo solo da te, il mio unico e grande amore della mia vita..
                      se non sei realmente convinto, se non sei sincero, o se mi rivuoi solamente perchè non hai lei, esci da quella porta dimentica me e queste mie parole e torniamo essere quegli amici che hanno condiviso momenti indelebili vissuti insieme..


                      Ridge le alza il mento guadandola intensamente negli occhi..




                      -con gli occhi chiusi potrei disegnare le linee del tuo volto delle tue labbra, e tra tutti i blu del mondo potrei scegliere le stoffe che siano identiche al colore dei tuoi occhi, il profumo dei tuoi capelli,e il sapore dei tuoi baci l'intensità dei tuoi respiri, tutto ricordo di te, di noi..

                      tante sono le occasioni sprecate, e tanti sono stati i meravigliosi momenti, sei tu la donna che hai illuminato la mia vita, colei che mi ha sempre fatto fare le scelte più giuste, che mi ha fatto vivere in un clima di serenità di pace ma soprattutto di grande amore..
                      e se tornare con te significa avere soltanto l'1% di quella felicità di quella intensità di quella passione e di quella sensazione paradisiaca che provavo ogni volta che stavo con te, allora si Taylor io ti rivoglio, qui, e in qualunque altro posto del mondo, voglio te solo te per tutto il resto della mia vita, oggi come allora, e come sempre in fondo ai nostri cuori..

                      -oh Ridge
                      , tu non sai quanto mi rendi felice, la mia risposta è si, voglio essere la tua donna, voglio donarmi a te completamente
                      e riavere tutto quello che ci è stato tolto ma che non è mai svanito dentro di me

                      i due iniziano a baciarsi




                      mentre la scena viene accompagnata dai loro migliori momenti


                      <strong><span style="color:#000000;">

                      «Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.» M. Quoist


                      Commenta

                      Working...
                      X