Annuncio

Collassa
No announcement yet.

Masters Of Sex

Collassa
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Mostra
Pulisci Tutto
nuovi messaggi

    Masters Of Sex

    Una serie incentrata sui veri pionieri della scienza della sessualità umana, William Masters (Michael Sheen) e Virginia Johnson (Lizzy Caplan). Il telefilm racconta le insolite vite, l’amore e l’influenza nella cultura pop che ebbero Masters e Johnson: la loro ricerca innescò la rivoluzione sessuale, e li portò da un ospedale semi-sconosciuto di St. Louis alla copertina del settimanale “Time”.
    (Fonte: Antonio Genna Blog)



    La prima stagione inizia staseta, in Usa, su Showtime anche se la settimana scorsa sono state rilasciate sul web le prime due puntate



    #2
    Ma dove l'hai scovato
    Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

    Commenta


      #3
      Ah ah ma guarda che è una delle novità più attese della stagione, non è banalmente sconcio, c'è della storia dietro!xD


      Commenta


        #4
        Lo vedrò e ti saprò dire
        Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

        Commenta


          #5
          Ok, tanto lo dovrò vedere anche io, ma aspetto arrivi da noi magari, che al momento ho la mia personalissima programmazione piena!:P
          Ho aperto il topic tanto per divulgare (la cultura telefilmica non deve avere limiti u__u) e dare magari un posto per parlarne a chi inizierà a seguirlo!


          Commenta


            #6
            che roba è?
            Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

            Commenta


              #7
              Appena ho letto il titolo, ho pensato a qualcosa di sadomaso.
              Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?

              Commenta


                #8
                Sono pronta! Più tardi ripasso per raccontarvi
                Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

                Commenta


                  #9
                  Mah. Il telefilm è incentrato sullo studio delle risposte fisiche durante l'atto sessuale nella sua interezza, quindi dall'eccitazione iniziale fino alla ripresa post-orgasmo.
                  Per essere la prima puntata l'ho trovata piuttosto vuota, quella che dovrebbe essere la storia di fondo (suppongo il matrimonio del medico e la vita privata dell'assistente) è debolissima.
                  Non c'è ironia, è tutto gestito in modo molto serio e risoluto... non mi è piaciuto per niente, insomma.
                  Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

                  Commenta


                    #10
                    Grazie del parere!! e di aver fatto da cavia per vedere se ne valeva la pena!xD


                    Commenta


                      #11
                      A scopo scientifico è bene far da cavia

                      Però ho letto in giro commenti molto favorevoli, semmai un'occhiatina dagliela
                      Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere

                      Commenta


                        #12
                        Ok, magari aspetto arrivi in Italia (se arriva) al momento ne ho diverse da seguire e troppo da studiare!xD
                        Comunque sì, ha anche fatto buoni ascolti per essere di un canale piccolo via cavo come la Showtime


                        Commenta


                          #13
                          Ma come? Ci era piaciuto un sacco invece

                          Originariamente postato da Ana-nans View Post
                          Mah. Il telefilm è incentrato sullo studio delle risposte fisiche durante l'atto sessuale nella sua interezza, quindi dall'eccitazione iniziale fino alla ripresa post-orgasmo.
                          Per essere la prima puntata l'ho trovata piuttosto vuota, quella che dovrebbe essere la storia di fondo (suppongo il matrimonio del medico e la vita privata dell'assistente) è debolissima.
                          Non c'è ironia, è tutto gestito in modo molto serio e risoluto... non mi è piaciuto per niente, insomma.

                          Commenta

                          Working...
                          X